Casa e giardino

Coltivazione fai-da-te di abete rosso blu da semi

Coltivazione fai-da-te di abete rosso blu da semi


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Coltivare un abete blu con le tue mani è una vera arte. Troppi residenti estivi stanno cercando di raggiungere il livello del maestro, creando un capolavoro, ma, sfortunatamente, non tutti ci riescono. Oggi cercheremo di aiutarti con questa attività, che è molto interessante e affascinante.

Coltivare un abete blu nel paese è davvero difficile, soprattutto perché non tutti gli alberi piantati saranno blu. Le statistiche dicono che solo il 30% circa degli abeti diventa tale, cosa che abbiamo confermato in pratica. Ma questo non è un motivo per smettere!

Coltivazione di abete rosso blu dai semi

La coltivazione dai semi è il processo più lungo, ma anche il più affascinante, che sarà molto più interessante della coltivazione della bellezza blu dalle talee.

Raccolta e preparazione dei semi

Quindi cominciamo. Fin dall'inizio, dovremo preparare coni di abete blu, che possono essere raccolti nella foresta a metà febbraio. È necessario mettere i coni in sacchetti di garza e posizionarli vicino a una batteria o altro dispositivo di riscaldamento in modo che i coni si aprano più velocemente e producano semi. Quindi, dopo alcune settimane, i semi vengono elaborati, i pesci leone vengono rimossi da loro, i semi vengono lavati dagli olii essenziali sotto l'acqua corrente ed essiccati.

Ora il materiale dovrebbe essere trattato con permanganato di potassio, una soluzione debole, asciugato di nuovo un po ', messo in un barattolo di vetro pulito e sterilizzato sotto un coperchio stretto e mettere il barattolo in frigorifero per circa 2 mesi.


È meglio preparare i semi nel freddo naturale - nella neve. Per fare questo, la neve in un luogo ombreggiato è ben speronata, viene praticato un piccolo foro, dove viene posato un sacco di semi. Segatura e una copertura più densa sono posati su di esso, impedendo alla neve di sciogliersi rapidamente. In modo simile, i semi vengono conservati fino alla semina.

Semina di abete rosso

Determinare accuratamente la data di semina, altrimenti dopo aver asciugato i semi dal frigorifero o da sotto la neve, possono essere conservati in una forma simile per 40-50 ore. Dopo aver determinato con precisione il tempo e il luogo, immergere i semi di abete blu in una soluzione speciale di microelementi per 11-12 ore, quindi trattare con una soluzione di Fundazole al 50% (20 g di farmaco per secchio d'acqua) per la prevenzione di varie malattie.

Se hai intenzione di seminare semi di abete rosso in contenitori - pentole o contenitori, assicurati di preparare una miscela di terreno speciale - torba di cavallo con fertilizzanti (per 5-6 kg di torba, 35 g di farina di calcare e 20 g di ammofoska), metti la miscela di terreno nel contenitore e mettili in buche nella serra in modo che la parte superiore dei serbatoi sia a livello del suolo, cioè solo scavare nei vasi. Successivamente, semina i semi in essi, a una profondità di 1,5 cm e copri con un film.

Se la semina dei semi avviene direttamente nel terreno della serra, deve essere adeguatamente preparata. La superficie del terreno è ben speronata - con mani, piedi, un rullo speciale, non è così importante. Inoltre, i semi vengono disposti sulla superficie ad una distanza di 3-5 cm l'uno dall'altro e cosparsi con uno strato di una miscela di torba e segatura di conifere di 1 cm.

Cura delle piantine

Dopo 12-20 giorni, quando i germogli di alberi di Natale blu compaiono sulla superficie del terreno, dovranno essere diluiti, lasciando solo le piante più forti, non più di 6-7 cm l'una dall'altra.

I germogli non vengono annaffiati, ma vengono accuratamente spruzzati due volte al giorno, l'umidità del suolo viene mantenuta stabilmente, senza asciugare eccessivamente e traboccare, la temperatura viene mantenuta a + 13 + 15 ° С, le piante sono necessariamente protette dai raggi diretti del sole e dalle gelate notturne.


Trapianto di piante primaverili

Coltivando piantine di abete, non devi solo guidarle a un certo livello, ma anche non perdere durante il trapianto e, quindi, cercare di fare tutto nel modo giusto.

Gli alberi di Natale vengono trapiantati all'inizio della primavera, prima del tempo in cui cresceranno le piantine. Succede come segue.

Le piantine coltivate vengono accuratamente scavate dal terreno, molto spesso si ottengono più pezzi contemporaneamente. Quindi si disconnettono, ordinatamente e rapidamente, in modo da non danneggiare il sistema radicale e non asciugarlo all'aria.

Quando le piante sono disconnesse, le loro radici devono essere trattate con purè di argilla e piantate nella scuola secondo il modello di 15x25 cm. Quando si preparano le fosse per piantare piantine, assicurarsi di aggiungere un po 'di terra da sotto le conifere.

Ora, solo cure standard, tempo e pazienza. Nel terzo anno, le piantine dovranno essere piantate di nuovo, ma già a una distanza di 1 m l'una dall'altra. Dopo i prossimi 2-3 anni, puoi perdere fino a metà delle piantine, anche se inizialmente sembravano forti. Non preoccuparti troppo, in quanto si tratta di statistiche standard che non rispondono nemmeno alle condizioni di crescita ideali.

La coltivazione di abete rosso blu dai semi non sarà in grado di resistere a tutti i residenti estivi, molti semplicemente non hanno la pazienza e siamo completamente fiduciosi in questo. Ma se finisci quello che hai iniziato, rimarrai semplicemente sorpreso dal risultato.


Condizioni per la coltivazione di abeti rossi

Quando cresci e alberi forti, molti di loro non saranno così blu come vorresti, ma saranno anche alberi di Natale molto carini che tu stesso hai coltivato.

Ogni abete in cui hai investito così tanto sforzo non solo mostrerà eccellenti risultati esterni, ma sarà anche pronto a facilitare la tua cura con la sua resistenza a molti fattori esterni. Ad esempio, gli alberi adulti sono resistenti al freddo, non hanno paura del vento e della siccità, si sentono benissimo anche in una città a gas. L'unica cosa è che gli alberi di Natale blu crescono lentamente e richiedono terreno fertile per la semina, non importa se hai intenzione di coltivare semi o talee.

Crescere abeti blu in video

Ricorda, è molto importante non piantare giovani talee di abete rosso blu o piantine da semi nelle aree in cui cresceva il mais o c'era un letto di patate.

Coltivare un abete blu, come un normale abete rosso, è un compito molto interessante, ma difficile, e quindi vale la pena occuparsi della questione solo se sei completamente sicuro delle tue capacità e hai un grande desiderio di far crescere un bellissimo albero con le tue mani.


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos