Azione furtiva

Aquilegia nel paese: semina, cura, riproduzione

Aquilegia nel paese: semina, cura, riproduzione


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Aquilegia è una pianta meravigliosa che ha oltre 120 specie diverse in tutto il mondo. Coltivare un fiore decorativo senza pretese è interessante anche per i nostri residenti estivi, quindi abbiamo deciso di descriverne in dettaglio la cura.

Aquilegia, colomba, orlik, scarpe da elfo, spartiacque: tutti questi sono i nomi della stessa pianta, che è pronta a deliziarti ogni giorno con la minima cura e supervisione. Ma, con nostro grande rammarico, solo le varietà ibride possono essere coltivate nella nostra zona, anche se sembrano molto dignitose, a volte anche più belle dei loro parenti selvaggi.

Varietà di Aquilegia

Oggi, tra tutta la varietà di varietà di fiori e ibridipossiamo distinguere quanto segue, che è più ben definito nel nostro clima:

  • aquilegia ibrida,
  • Terry;
  • vinca,
  • bianco;
  • Nora Barlow
  • spartiacque;
  • blu,
  • colore giallo;
  • Biedermeier,
  • a ventaglio;
  • Barlow Crista
  • Orlik;
  • Krimson è vecchio
  • bianco spugna
  • barlow rosa
  • ambiente;
  • troppo piccolo,
  • ghiaccio blu.

Fiore in crescita

Posizione

Aquilegia nel giardino si sente molto bene in ombra parziale, ma ciò non significa che il suo atterraggio sia impossibile in luoghi ben illuminati. Solo in questo caso dovresti sapere che la pianta non sembrerà lussuosa come in parziale ombra, i fiori diventeranno un po 'più piccoli e la pianta stessa potrebbe apparire lenta.

Galleria fotografica





Terreno

Il terreno in questo caso non è il fattore più importante per una buona crescita, poiché il fiore è neutro nella sua qualità e fertilità, sebbene preferisca terreni sciolti, leggeri e moderatamente umidi. Pertanto, quando si crea un piano di atterraggio decorativo, provare ad aggiungere un po 'di compost o humus, scavando con cura il substrato su una pala a baionetta.

Cura

La cura di Aquilegia consiste nel diserbo e nell'allentamento stabili del suolo. Non dimenticare di annaffiare, anche se è proprio l'umidità che la pianta non richiede, poiché tollera anche la siccità. L'alimentazione non farà male - più volte durante la stagione calda. Una soluzione di fertilizzante organico o minerale completo può essere aggiunta al terreno. Si raccomanda l'aggiunta annuale di terra fertile per ogni cespuglio.

I giardinieri esperti e i giardinieri non raccomandano di coltivare aquilegia per più di cinque anni in un unico posto: questo può portare a un'ibridazione non autorizzata e una diminuzione della decoratività della pianta. Per evitare che ciò accada, dopo la fioritura, tutti gli steli dei fiori devono essere tagliati e i semi raccolti devono essere piantati lontano dalle piante principali.

Parassiti e malattie

Come qualsiasi altra pianta ornamentale, l'acquilegia è sensibile a determinate malattie e parassiti. Può essere colpito da minatori di foglie, palette, acari di ragno, afidi, nematodi, vari avvistamenti, marciume grigio, ruggine e muffa in polvere, che è la malattia più comune di questa pianta. Ai primi segni della malattia, in particolare con placca bianca e foglie marroni, l'aquilegia deve essere spruzzato con preparati contenenti zolfo. Puoi acquistarli, così come composti speciali da altre malattie e parassiti, in negozi di fiori specializzati nella tua regione.

Periodo di fioritura

La maggior parte delle varietà di aquilegia ha lunghi speroni di varie forme su fiori dipinti in un'ampia varietà di colori. I bacini idrografici bicolori sembrano i più esotici. Un singolo fiore di una pianta appassisce una settimana dopo la fioritura, ma a causa dell'elevato numero di peduncoli, il periodo di fioritura di una piantagione separata dura più di una settimana.

L'inizio della fioritura in diverse varietà è leggermente diverso, ma nella maggior parte di essi inizia all'inizio di giugno. Se rimuovi tempestivamente la parte sbiadita della piantagione, la pianta fiorirà fino al tardo autunno.


Riproduzione di Aquilegia

Cresciamo dai semi

I semi delle piante vengono seminati immediatamente dopo il raccolto, in autunno o in primavera. Puoi usare scatole speciali per questo o seminare direttamente nel terreno. La semina autunnale mostrerà piantine più vivaci e amichevoli, mentre la primavera è consigliata per produrre semi leggermente glassati.

Il periodo di germinazione è di 25-30 giorni. La temperatura più adatta per la germinazione non è superiore a +18 ° С. Al momento della comparsa di diverse foglie vere, le piantine delle scatole possono essere immerse nelle piantagioni.

Aquilegia dalle piantine

In linea di principio, questo equivale a far crescere l'aquilegia dai semi, ma per questo è necessario trascorrere un po 'più di tempo, ma di conseguenza ottenere piante davvero forti e belle. Per fare questo, dovrai piantare i semi di aquilegia in un substrato speciale, composto da parti uguali di sabbia, terra erbosa e foglia di humus.

Inizialmente, dovrebbe essere allentato, livellato, quindi versato e leggermente compattato, e i semi dovrebbero semplicemente essere sparsi sulla superficie e cosparsi di un po 'di terra leggera, preferibilmente attraverso un setaccio. L'intero processo dovrebbe essere eseguito a marzo, quindi attendere le piantine fino a 14 giorni, a una temperatura di + 16-19 ° C. All'inizio, evitare il ristagno d'acqua del substrato, che può causare alcune malattie. Circa un mese dopo la formazione delle prime vere foglie, le piantine possono essere trapiantate in altre scatole o contenitori e un altro mese dopo - nel terreno. Le piante possono andare alle aiuole già quest'anno o la prossima primavera.

Riproduzione dividendo il cespuglio

Questo metodo viene usato raramente a causa della fragilità della pianta e dell'inconveniente di lavorare con un sistema di radici profonde. Ma se devi trapiantare la pianta per divisione, fallo a fine estate o all'inizio della primavera.

La pianta viene scavata, quasi tutte le foglie tranne le poche più giovani e più forti vengono tagliate dalle cesoie, il sistema radicale viene accuratamente lavato. Inoltre, lasciando le talee lunghe circa 7 cm, la radice della radice viene tagliata longitudinalmente in più parti, lasciando su ciascuna di esse alcune piccole radici e alcune gemme. Ogni delenka è piantata in terreno nutriente e sciolto; si osserva necessariamente un regime costante di irrigazione. Quando viene presa la pianta, la cura continua come se fosse una pianta adulta.

Aquilegia Cherenkovanie

È possibile tagliare l'acquilegia, che è applicabile per piante varietali e ornamentali. Le talee vengono estratte dal cespuglio madre e piantate per il radicamento nella sabbia pulita del fiume. Si consiglia di creare una piccola serra o semplicemente coprire le piante future con un film. I privilegi devono essere dotati di un'area ombreggiata e di spruzzatura regolare con acqua pulita. La piantagione di aquilegia dovrebbe essere preceduta da un trattamento stimolante della crescita.

Video - Fiori di Aquilegia





Modello di atterraggio

Aquilegia è piantato in 10-12 cespugli per ogni metro quadrato del sito preparato. Si consiglia inoltre di osservare una distanza netta tra i cespugli - 25 x 40 cm Nel determinare lo schema, è necessario prestare attenzione all'età della pianta, al suo grado di sviluppo e varietà, a seconda del quale la pianta può essere densa o standard.

In conclusione, vorrei attirare l'attenzione sul fatto che coltivare l'acquilegia dai semi non è un compito facile, ma non per residenti estivi esperti. Un'impresa con piante simili può sembrare molto interessante e divertente per te, perché di conseguenza otterrai fiori belli e profumati.

Puoi acquistare semi di aquilegia in negozi speciali o sul mercato, ma sarebbe più corretto chiedere ai loro vicini nel paese, da cui hai trovato una varietà adatta a te e assicurati della sua forza e conformità con le tue preferenze. Potrebbe interessarti anche un articolo su Orchis.


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos