Consigli

Fertilizzanti: effetto su piante, suolo, esseri umani

Fertilizzanti: effetto su piante, suolo, esseri umani


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il fertilizzante del terreno è coinvolto da ogni proprietario di un cottage estivo che vuole ottenere un raccolto dalle colture. Quali sono i fertilizzanti, le norme della loro applicazione e i metodi di fertilizzazione del suolo, che abbiamo già considerato nei nostri articoli precedenti. Oggi vogliamo prestare attenzione all'effetto dei fertilizzanti sulle piante e sull'uomo.

In effetti, perché sono necessari i fertilizzanti e in che modo influiscono su determinati indicatori di crescita delle colture e sulla persona stessa? Risponderemo a queste domande in questo momento.

Tali argomenti vengono spesso sollevati a livello globale, perché la conversazione non si concentra su un piccolo pezzo di terra, ma su campi su scala industriale per soddisfare le esigenze di un'intera regione o persino di un paese. È chiaro che il numero di campi per le colture è in costante crescita e ogni campo che è stato elaborato una volta, diventa per sempre una piattaforma per la coltivazione di determinate piante. Di conseguenza, la terra è esaurita e ogni anno la resa è notevolmente ridotta. Ciò porta a costi e, talvolta, al fallimento di imprese, fame, deficit. La ragione principale di ciò è la mancanza di nutrienti nel terreno, che da tempo stiamo compensando con fertilizzanti speciali. Naturalmente, dare un esempio di campi di più ettari non è del tutto corretto, ma i risultati possono essere contati sull'area dei nostri cottage estivi, perché tutto è proporzionale.

Quindi, fertilizzando il terreno. Certo, è assolutamente necessario, che si tratti di un giardino con alberi da frutto, un orto o un'aiuola con piante e fiori ornamentali. Potrebbe non essere necessario concimare il terreno, ma tu stesso noterai presto la qualità di piante e frutti su un terreno costante e impoverito. Pertanto, ti consigliamo di non risparmiare fertilizzanti di alta qualità e di adulare sistematicamente la terra con loro.

Perché sono necessari fertilizzanti

Tassi di applicazione del fertilizzante

Siamo abituati a utilizzare principalmente fertilizzanti organici, ma la loro quantità è limitata. Cosa fare in questo caso? Naturalmente, rivolgiti alla chimica per chiedere aiuto e fertilizza il sito con fertilizzanti minerali che, per fortuna, non finiscono qui. Ma, con questo tipo di fertilizzante, dovresti stare più attento, poiché hanno un impatto maggiore sulla qualità del suolo per le piante, sull'uomo e sull'ambiente. La giusta quantità fornirà sicuramente al suolo sostanze nutritive che saranno presto "consegnate" alle piante e contribuiranno ad aumentare le rese delle colture. Allo stesso tempo, i fertilizzanti minerali normalizzano la quantità richiesta di sostanze nel terreno e ne massimizzano la fertilità. Ma questo è solo se la dose di fertilizzante, il tempo di applicazione e altri parametri vengono eseguiti correttamente. In caso contrario, l'effetto di fertilizzanti azotati, fosfati e fertilizzanti di potassio sul terreno potrebbe non essere molto positivo. Pertanto, prima di applicare tali fertilizzanti, prova non solo a studiare le norme e i parametri per applicarli al suolo, ma anche a scegliere fertilizzanti minerali di alta qualità, la cui sicurezza ha superato il controllo del produttore e degli organi speciali.

L'effetto dei fertilizzanti organici sul contenuto di oligoelementi nel terreno

L'effetto dei fertilizzanti sulle piante

Eccesso

Con l'aiuto della ricerca pratica, gli scienziati hanno stabilito in che modo determinati fertilizzanti influenzano le piante. ora, secondo indicatori esterni, puoi capire quanto fosse corretto il dosaggio dei fertilizzantise si è verificato un eccesso di offerta o la mancanza di essi:

  • azoto. Se c'è troppo poco fertilizzante nel terreno, le piante sembrano pallide e dolorose, hanno un colore verde chiaro, crescono molto lentamente e muoiono prematuramente per ingiallimento, secchezza e caduta delle foglie. Un eccesso di azoto provoca un ritardo nella fioritura e nella maturazione, un eccessivo sviluppo di steli e un cambiamento nel colore della pianta in verde scuro;
  • fosforo. La mancanza di fosforo nel terreno porta al ritardo della crescita e alla lenta maturazione del frutto, un cambiamento nel colore delle foglie della pianta nella direzione del verde scuro con una certa tinta bluastra e un colore più chiaro o grigio lungo i bordi. Se c'è molto fosforo nel terreno, la pianta si svilupperà troppo rapidamente, a causa della quale può andare alla crescita dello stelo e delle foglie, ma i frutti in questo momento saranno piccoli e in piccole quantità;
  • Potassio. Una mancanza di potassio fornirà alla pianta uno sviluppo ritardato, ingiallimento delle foglie, rughe, torsioni e morte parziale. L'eccesso di potassio chiude il percorso dell'apporto di azoto alla pianta, che può influenzare in modo significativo lo sviluppo di piante di qualsiasi cultura;
  • calcio. Un basso apporto di potassio danneggerà i reni apicali e il sistema radicale. Se c'è abbastanza potassio, allora non dovrebbero seguire cambiamenti.

Difetto

Con il resto degli elementi, tutto è un po 'diverso, cioè le piante risponderanno solo alla loro mancanza di terreno. Quindi:

  • magnesio. Crescita rallentata, e possibilmente arresto, schiarimento della pianta, ingiallimento e forse arrossamento e acquisizione di una tonalità viola nell'area delle vene delle foglie;
  • ferro. Crescita e sviluppo ritardati, così come la clorosi fogliare - colore verde chiaro, a volte quasi bianco;
  • Rame. Clorosi delle foglie, aumento della folosità della pianta, scolorimento possibile;
  • boro. La mancanza di boro provoca la morte di reni apicali nel processo di decadimento.

Vale la pena notare il fatto che spesso non la mancanza di fertilizzanti stessi fa cambiare le piante esternamente, vale a dire un indebolimento della pianta e malattie che possono essere dovute a una mancanza di fertilizzanti. Ma, come vedi, sono possibili anche conseguenze negative da una sovrabbondanza di fertilizzanti.

L'effetto del fertilizzante sulla qualità e le condizioni del frutto

L'effetto dei fertilizzanti sull'uomo

Un eccesso di nutrienti nel terreno, a causa di un fertilizzante improprio, può diventare pericoloso per l'uomo. Molti elementi chimici, entrando nella pianta attraverso processi biologici, vengono trasformati in elementi tossici o contribuiscono alla loro produzione. Molte piante inizialmente hanno sostanze simili in se stesse, ma le loro dosi sono trascurabili e non incidono in alcun modo sulla vita sana di una persona. Questo è caratteristico di molte piante popolari che mangiamo: aneto, barbabietole, prezzemolo, cavolo e così via.

In base a ciò, possiamo ancora una volta affrontare la questione della correttezza della tecnologia di fertilizzazione del suolo. Solo se vengono rispettate tutte le norme e i regolamenti, è possibile ottenere un buon raccolto e non preoccuparsi della propria salute. Raccomandiamo di imparare come aumentare la fertilità del suolo.


Guarda il video: Basta fertilizzanti chimici, meglio la pipì (Febbraio 2023).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos