Casa e giardino

Controllo dei parassiti di malattie e parassiti sul sito utilizzando piante insetticide


Ogni giorno, di fronte a complesse malattie delle piante (soprattutto ornamentali) e una serie di parassiti, i giardinieri esperti giungevano alla conclusione che sarebbe molto più corretto affrontarli non con l'aiuto di sostanze chimiche che influenzano negativamente l'attività vitale delle piante sane e della persona stessa, ma usando insetticidi piante. La loro efficacia è stata a lungo dimostrata nella pratica, quindi l'uso di piante insetticide per combattere malattie e parassiti della vegetazione ornamentale è pienamente giustificato.

In questo articolo considereremo una serie di piante insetticide, metodi per preparare decotti speciali e infusi da loro per l'irrigazione e la spruzzatura, nonché in quali casi è necessario applicare una particolare pianta.

Belena Black. Le radici e le foglie di candeggina nera vengono raccolte e raccolte all'inizio della primavera o in autunno. Quindi vengono preparati secondo una semplice ricetta: 0,5 kg di foglie essiccate o 1 kg di pianta essiccata vengono insistiti in un secchio d'acqua per 12 ore. L'infusione viene filtrata e quindi vengono aggiunti circa 30-40 g di sapone. L'infusione viene utilizzata per irrorare le piante. È un rimedio efficace contro cicale, larve di seghe, zecche, afidi e bruchi che mangiano foglie.

Tegetes o calendule. La raccolta di piante per la preparazione dell'infusione viene raccolta nel suo insieme, durante la fioritura. Il volume di mezzo secchio di pianta secca è pieno d'acqua. Questo rimedio deve essere infuso per almeno due giorni. Successivamente, l'infusione viene filtrata e vengono aggiunti 40 g di sapone. È efficace contro afidi e marciume. Anche in questa infusione, puoi disinfettare i bulbi dei gladioli prima di piantare. Le calendule funzionano bene anche in forma live. Per sbarazzarsi dei nematodi, le calendule dovrebbero essere piantate tra altre colture di fiori nell'area del cottage estivo.

datura. Una pianta velenosa che dovrebbe essere usata con estrema cautela. Ma, allo stesso tempo, la droga affronta abbastanza bene insetti, zecche e afidi. L'infusione di droga viene preparata secondo la stessa ricetta dell'infusione di candeggina nera. La raccolta della pianta per la preparazione del farmaco avviene durante la fioritura - l'intera parte aerea, così come in autunno, quando si raccolgono giovani crescite di droga e rizomi.

calendola. La raccolta di questa pianta insetticida per infusione avviene durante la fioritura. La ricetta per l'infusione è la stessa della preparazione del candeggio nero. L'infuso aiuta bene nella lotta contro farfalle, bruchi e nematodi. Per fare questo, non è necessario spruzzare le piante con l'infusione, puoi semplicemente piantare una calendula tra le piante decorative del tuo giardino.

patate. Per la preparazione del farmaco vengono utilizzate solo le parti superiori non interessate dalle malattie. È necessario prendere 0,6 kg di cime o 1,2 kg di massa verde delle parti aeree e insistere per 4 ore in un secchio d'acqua. L'infusione deve essere utilizzata immediatamente dopo la preparazione, aggiungendo 40 g di sapone. Questo ti aiuterà a sbarazzarti dei bruchi di farfalle, afidi, zecche.

cipolle. Le proporzioni della successiva infusione sono leggermente inferiori rispetto alle infusioni descritte in precedenza. Per prepararlo, hai bisogno di 15 g di cipolla tritata finemente o 200 g di scaglie di cipolla versare un litro di acqua bollente e insistere in un luogo buio per almeno 4 giorni. Successivamente, l'infusione viene diluita con acqua pulita, 1: 2, e viene utilizzata per la nebulizzazione. Abbastanza efficace per combattere larve, insetti, zecche, afidi. Dovrebbe essere usato più volte, con una pausa di cinque giorni tra gli spruzzi.

Belladonna agrodolce. La prescrizione del farmaco richiede più tempo rispetto ai precedenti. Per prepararlo, dovrai raccogliere circa 5 kg di materia prima durante la fioritura, insistere 3-4 ore in un secchio d'acqua, quindi bollire per 3 ore a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Filtra il brodo e aggiungi un po 'd'acqua, in modo che il volume totale sia di almeno 10 litri. Efficace per combattere bruchi di farfalle, larve di cicale, afidi, cimici e zecche.

Pepe di cayenna. Per preparare una speciale infusione insetticida di pepe di Caienna, sono necessari 1 kg di prodotto crudo o 0,5 kg di pepe essiccato. Questo componente deve essere infuso per due giorni in dieci litri di acqua pulita e bollito. Successivamente, il brodo raffreddato viene aggiunto con acqua (per ogni 0,5 l di brodo altri 9,5 l di acqua). Il brodo stesso dovrebbe essere conservato in una nave sigillata e in un luogo buio e fresco. Puoi usare il decotto senza aggiungere acqua se mescoli 13 g di concentrato, 4 g di sapone e mescoli in un litro d'acqua. Viene spesso usato per combattere succhiare e rosicchiare insetti, giovani bruchi, afidi, mosche bianche e tripidi.

Camomilla farmaceutica. La raccolta delle piante avviene durante la fioritura. In questo caso, vengono utilizzate solo le infiorescenze. La ricetta per spruzzare il preparato è molto semplice: per 10 l di acqua calda (non bollente) circa 1 kg di materia prima (in forma essiccata). Il farmaco viene infuso per 12 ore. Per l'infusione era pronto per l'uso, deve essere diluito con acqua, 1: 3 e aggiungere 40 g di sapone. Efficace contro larve di seghe, bruchi, zecche e afidi.

pomodori. È necessario mescolare 4 kg di massa verde di piante e 10 litri di acqua, insistere in un luogo buio e fresco per non più di 4 ore e far bollire a fuoco basso per circa mezz'ora. Diluire immediatamente con acqua, 1: 2. Questo brodo, in forma fredda e tesa, viene conservato in un piatto di vetro sigillato per un anno intero. È usato per combattere efficacemente bruchi, insetti, afidi e tripidi che mangiano le foglie.

tabacco. La seguente ricetta presenta l'attuale infuso di tabacco. È necessario prendere 40 g di shag di scarto o polvere di tabacco e insistere per due giorni in 1 litro di acqua. Prima di spruzzare, l'infusione deve essere filtrata e diversi grammi di sapone aggiunti ad esso. Un decotto di tabacco funziona anche in modo efficace: in 5 litri di acqua, si insistono 200 g di shag (1 giorno), quindi l'infusione viene fatta bollire per 2 ore. Successivamente, il brodo viene filtrato e vengono aggiunti 200 g di sapone, per ogni 5 litri di brodo e diluito con acqua pulita, 1: 1. Il brodo protegge le piante da armeggi, seghe, farfalle e afidi.

millefoglie. Da achillea, puoi preparare un forte decotto che affronta perfettamente ruggine, mosche bianche, scudi, zecche e afidi. Per fare questo, scottare con acqua bollente 80 g della massa frantumata della pianta (essiccata), aggiungere 1 litro di acqua e insistere per 2 giorni. Successivamente, è necessario far bollire l'infusione per 30 minuti, raffreddare e aggiungere alcuni grammi di sapone immediatamente prima della spruzzatura.

Celidonia grande. Puoi utilizzare completamente l'intera pianta, che deve essere raccolta e preparata durante la fioritura. 3-4 kg di massa verde o 1 kg di secco insistono in un secchio d'acqua, ma non più di 48 ore. Inoltre, dopo aver filtrato il sedimento, l'infusione può essere utilizzata per combattere tripidi, afidi e insetti in scala.

noce. Per preparare il farmaco, vengono utilizzate foglie secche o verdi, 50 o 100 grammi, rispettivamente, per 10 litri di acqua calda. Il prodotto è efficace contro gli insetti di scala.

Gorchak strisciante. Per preparare l'infuso, utilizzare erba secca, 1 kg per 10 litri di acqua calda. Insistere durante il giorno in un luogo buio. Se decidi di preparare un decotto efficace, questa massa viene infusa in un secchio d'acqua per 6-7 ore, quindi bolle per circa mezz'ora. Dopo aver filtrato, raffreddato e aggiunto 30 g di sapone, sia la soluzione che l'infusione sono pronte per l'uso. Può essere usato per combattere i tripidi.

delfinio. La pianta preparata, essiccata e macinata, viene infusa per 10 ore in acqua, bollita per 2 ore e filtrata. Preparare un decotto nella proporzione di 1 kg di erba e radici per secchio d'acqua. Ottimo per combattere gli afidi.

bardana. Per preparare il farmaco, puoi usare gli steli e le foglie della bardana. 4 kg di massa verde, tritata finemente, insistono per tre giorni in 10 litri di acqua, quindi il sedimento viene rimosso e applicato alle piante che soffrono dell'attacco dei bruchi a farfalla.

Canna Euforbia. Questa pianta, o meglio l'infusione su euforbia, può essere utilizzata contro i bruchi. Per fare questo, insisti 1 kg di piante frantumate ed essiccate in 10 litri di acqua. Quindi utilizzare spruzzando piante con parassiti.

assenzio romano. Per preparare un decotto, la pianta non ha bisogno di essere asciugata, sarà sufficiente seminare un po '. Quindi, prendi 1 kg di materie prime preparate e fai bollire per 15 minuti in diversi litri di acqua. Raffreddare il brodo, filtrare e aggiungere 40 g di sapone, aggiungere fino a 10 litri di acqua e usarlo per combattere efficacemente le larve di seghe e bruchi a farfalla.

Tarassaco medicinale. L'infusione viene preparata su 20-30 g di radici o 40 g di foglie, che vengono infuse per due ore in 1 litro di acqua calda. Prima di applicare l'infuso per combattere zecche e afidi, deve essere filtrato.

Acetosa. Per preparare un agente insetticida di alta qualità per combattere le malattie delle piante e i parassiti dell'acetosella, vengono utilizzate solo le radici della pianta. 300 g di materie prime vengono insistiti in 10 l di acqua per un tempo molto breve, solo 2 ore. Quindi procedere alla lavorazione di piante con insetti, afidi o altri parassiti.

Prodotti di agrumi. La nostra prossima preparazione è in preparazione da molto tempo, usando alcuni processi ad alta intensità di lavoro, ma ne vale la pena il tempo e lo sforzo. Inizialmente, devi lavorare fisicamente e macinare in un tritacarne 1 kg di bucce di pompelmo, limone, mandarino o arancia. La sospensione risultante viene versata con acqua calda, sono necessari solo 3 litri di liquido. La miscela viene versata in un recipiente di vetro e insistita per 5 giorni in una forma chiusa, in un luogo caldo. Dopo questo periodo, la miscela viene agitata bene e immediatamente filtrata attraverso una garza. Successivamente, la soluzione viene imbottigliata e arrotolata con paraffina o cera. Questo deve essere fatto il più presto possibile per non perdere le proprietà benefiche dell'infusione. Conservare le bottiglie in un luogo buio, preferibilmente fresco, ad esempio, in cantina. Per l'uso, prendere 25 g di infuso, aggiungere 10 g di sapone e diluire tutto in un secchio d'acqua. Usa il farmaco per combattere afidi, sciocchi e scaglia insetti. Può essere usato più volte, con un intervallo di 10 giorni.

I residenti estivi e i giardinieri esperti per combattere parassiti e malattie delle piante spesso usano anche altri mezzi che sono già diventati classici:

  • Fluido bordolese. Per la sua preparazione utilizzare 10 g di calce viva e 10 g di solfato di rame, che vengono sciolti separatamente, ogni componente in 0,5 l di acqua. Successivamente, la soluzione di calce viene pulita dai sedimenti e versata al suo interno una soluzione di solfato di rame. Il risultato è un liquido blu che è immediatamente pronto per l'uso. Un rimedio abbastanza efficace per la putrefazione grigia, l'oidio e la ruggine;
  • Miscela rame-polverosa. Un altro farmaco popolare che è stato a lungo usato tra i residenti estivi. Può essere preparato in modo abbastanza semplice: inizialmente vengono preparate una soluzione di 25 g di sapone per 1 litro di acqua e separatamente una soluzione di 2,5 g di solfato di rame in 50-100 g di acqua. Quindi la soluzione di vetriolo viene lentamente versata in una soluzione di sapone e ottiene lo strumento necessario;
  • Infuso di cenere di legno. L'infusione più semplice ed economica, con la quale è possibile affrontare efficacemente le malattie delle piante e alcuni parassiti. Per prepararlo, dovrai prendere 300 g di cenere di legno, versarlo con un litro d'acqua e insistere per 1 giorno. Dopo questo periodo, la soluzione deve essere filtrata e utilizzata immediatamente.

Ognuna delle ricette sopra è stata ripetutamente utilizzata da residenti estivi esperti. Sono loro che raccomandano un trattamento tempestivo delle piante per combattere parassiti e malattie. Questo è l'unico modo per ottenere una buona fioritura, raccolta e completa conservazione delle proprietà decorative delle piante.

Una raccomandazione obbligatoria dei professionisti è anche l'osservanza di tutte le norme di sicurezza quando si lavora con piante insetticide e la preparazione di prodotti chimici per impianti di lavorazione. Alcuni di essi possono essere tossici e quindi non sicuri per la salute umana.


Guarda il video: LE MALATTIE DEL BASILICO (Ottobre 2021).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos