Consigli

Cachi congelati: benefici e rischi per il corpo, perde le sue proprietà o meno

Cachi congelati: benefici e rischi per il corpo, perde le sue proprietà o meno


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il cachi è un frutto estremamente salutare, una preziosa fonte di vitamine, macro e microelementi necessari per il normale funzionamento del corpo. Tuttavia, purtroppo, è caratterizzato da una marcata "stagionalità". La frutta fresca appare letteralmente sugli scaffali dei negozi per 2-3 mesi, poi di nuovo devi aspettare un altro anno. Il problema di un tale "deficit" è risolto se i cachi vengono congelati in tempo per l'inverno. Allo stesso tempo, la sua "presentabilità" ne risentirà, ma i benefici persisteranno per molto tempo.

Il cachi congelato perde le sue proprietà

Se i frutti sono congelati, non influirà sulle vitamine, sui macro e sui microelementi che contengono. I benefici di questo frutto dopo l'esposizione a basse temperature vengono mantenuti in pieno. Caratteristica è la presenza in alta concentrazione di vitamine A, C, gruppo B, PP, fitosteroli, nonché:

  • potassio;
  • calcio;
  • magnesio;
  • iodio;
  • ghiandola;
  • manganese;
  • rame;
  • cromo;
  • molibdeno;
  • cobalto

Se il frutto è congelato, mantiene non solo il gusto, ma anche i benefici.

Con una composizione così ricca, i complessi effetti benefici del frutto sul corpo sono i seguenti:

  • aumento del tono generale, resistenza fisica e mentale, resistenza allo stress, allo stesso tempo, irritabilità senza causa, ansia scompaiono;
  • rafforzamento dell'immunità, recupero a un ritmo rapido dopo una malattia virale o infettiva, intervento chirurgico;
  • rafforzare le pareti dei vasi sanguigni, ripristinando e mantenendo la loro elasticità, purificando dalle "placche" di colesterolo (estremamente utili per le vene varicose e l'aterosclerosi), normalizzando la pressione sanguigna;
  • attivare le difese dell'organismo contro gli effetti negativi dei fattori ambientali, neutralizzare i radicali liberi, preservare a lungo la giovinezza, migliorare la condizione della pelle, dei capelli e delle unghie;
  • accelerazione dei processi di rigenerazione dei tessuti a livello cellulare;
  • combattere la carenza di ferro nel sangue, stimolando la sintesi dei globuli rossi, per le donne, il frutto aiuta a mantenere il livello di emoglobina durante le mestruazioni;
  • normalizzazione del tratto gastrointestinale, eliminazione di tossine e tossine;
  • prevenzione dello sviluppo di malattie oncologiche, secondo alcuni rapporti, il frutto può neutralizzare non solo sostanze cancerogene, ma anche radioattive, tossiche, sali di metalli pesanti;

Importante! Per i bambini di età inferiore ai tre anni, i cachi freschi e congelati, nonostante tutti i loro benefici, sono un tabù categorico. Gli astringenti che contiene possono trasformare i residui di cibo non digerito nell'intestino in un nodulo denso e appiccicoso, provocando l'ostruzione.

Perché congelare i cachi

I cachi vengono congelati per due motivi principali:

  1. Per poter mangiare questo frutto di stagione in qualsiasi periodo dell'anno. Alcuni semplicemente non sono pronti ad accettare il fatto che i cachi compaiano sugli scaffali dei negozi solo per pochi mesi all'anno. La frutta che è stata nel congelatore può essere mangiata proprio così o sostituita con cachi freschi in qualsiasi ricetta che lo richieda.
  2. Per migliorare il suo gusto. Se il frutto sarà sgradevole da "lavorare a maglia" in bocca è impossibile determinarlo dall'aspetto del frutto (ovviamente, se non sono del tutto verdi). In tali esemplari, non solo il gusto ne risente, ma il loro consumo può provocare mal di stomaco e / o intestino. Il tannino contenuto è "responsabile" della viscosità, che viene distrutta sotto l'influenza di temperature negative.

Importante! Il cachi congelato conserva i suoi benefici, ma perde la sua presentazione, soprattutto quando la sua durata di conservazione giunge al termine. Se il frutto viene scongelato, la buccia si scurirà, perderà la sua forma, la polpa diventerà gelatinosa.

Per quanto tempo possono essere conservati i cachi nel congelatore

Se conservate la frutta congelata nel congelatore ad una temperatura costante di 18 ° C, il suo gusto, il suo valore nutritivo ed energetico e le proprietà benefiche saranno preservati per un anno. Va ricordato che una volta congelata, la frutta non può essere scongelata e ricongelata. Dopo tali manipolazioni, il cachi si trasforma in una poltiglia marrone viscida e poco appetitosa.

La frutta congelata dovrebbe essere il più aderente possibile, escludendo l'ingresso di aria. Per fare questo, il cachi viene avvolto in diversi strati di pellicola trasparente o disposto in speciali sacchetti per il congelatore riutilizzabili con una cerniera.

In assenza di tenuta, dovrai prendere un ripiano separato del cachi nel congelatore. Per evitare il trasferimento di microflora patogena, il frutto deve essere tenuto lontano da carne, pollame, pesce, funghi.

Come scegliere un cachi per il congelamento

Per massimizzare la durata di conservazione dei cachi congelati, è necessario scegliere frutta fresca adatta a questo:

  1. Maturo, ma non troppo maturo. Il primo può essere determinato dalla tonalità della pelle (varia notevolmente a seconda della varietà), dalla sua luminosità e saturazione. Per capire che il frutto è troppo maturo, è sufficiente premerlo leggermente con il dito. La frutta non adatta al congelamento si ammaccerà.
  2. L'assenza di danni anche minimi alla pelle che ne violano l'integrità. L'involucro dovrebbe essere liscio e lucido. Gli esemplari con crepe, ammaccature, macchie scure sulla pelle, sospettosamente simili allo sviluppo di muffe, marciume e altra microflora patogena, non sono adatti al congelamento.
  3. Presenza obbligatoria di foglie e steli. Dovrebbero essere asciutti e avere un colore marrone verdastro uniforme.

La qualità della "materia prima" dipende direttamente dalla lunga durata del cachi congelato e dal suo sapore e aspetto dopo lo scongelamento.

La scelta migliore per il congelamento è un cachi di medie dimensioni. I frutti troppo grandi, se posti interi nella camera, occupano troppo spazio. I piccoli cachi il più delle volte non differiscono per gusto e odore pronunciati.

Come congelare i cachi per la conservazione a lungo termine

Puoi congelare i cachi a lungo in diversi modi. Nella scelta, sono guidati da quanto spazio libero c'è nel congelatore. È anche importante come si prevede di utilizzare successivamente il frutto.

Totalmente

Il modo più semplice è congelare i cachi interi. L'algoritmo delle azioni è il seguente:

  1. Lavare il cachi in acqua corrente fredda. Non puoi rendere la sua pressione troppo forte, puoi danneggiare la pelle sottile e la polpa delicata. È particolarmente necessario risciacquare abbondantemente nella zona del gambo. Si sconsiglia di rimuoverlo per preservare l'integrità del frutto.
  2. Distribuire i frutti su carta o asciugamani semplici, tovaglioli. Lascia asciugare completamente. Anche singole gocce o un sottile "velo d'acqua" sulla superficie della pelle nel congelatore si trasformano in cristalli di ghiaccio, "lacerando" essa e la polpa.
  3. Metti ogni cachi in una normale plastica o in un sacchetto di plastica speciale per il congelamento, oppure avvolgilo in 2-3 strati di pellicola trasparente.
  4. Tenere in freezer per almeno 12 ore.

Importante! Va bene se il congelatore ha una modalità di congelamento "shock". In questo caso, il processo si riduce dalle ore 12 a pochi minuti. Il tempo specifico dovrebbe essere specificato nelle istruzioni.

La conservazione di cachi interi congelati richiede molto spazio

A pezzi

Se il cachi viene congelato in questo modo, successivamente sarà l'ideale per chi ha intenzione di utilizzarlo come ripieno per la cottura, ingrediente di insalate e dolci. La preparazione in questo caso è la stessa descritta sopra. Quindi si comportano in questo modo:

  1. Togli il gambo. Usando un coltello affilato con una lama sottile, tagliare il cachi a pezzi della dimensione e della forma desiderate, eliminando i semi nel processo. Molto spesso, il frutto è diviso in quattro, sei o otto parti.
  2. Disporre i pezzi su vassoi di plastica usa e getta, contenitori, rivestendo il fondo con cellophane, pellicola o carta da forno. Avvolgerli con pellicola trasparente, facendo attenzione a non danneggiare il contenuto. Puoi anche usare contenitori per alimenti in plastica. In questo caso, il film non è richiesto, il coperchio del contenitore fornirà tenuta. I pezzi non possono essere immagazzinati in contenitori aperti e pallet, assorbono rapidamente gli odori estranei.
  3. Congelare il cachi rimuovendo i contenitori della frutta nel congelatore per almeno 12 ore.

Importante! Non tutti i coltelli sono adatti per il taglio. Uno strumento smussato con una lama larga accartoccia il frutto più che tagliarlo.

Non rendere i pezzi di cachi troppo piccoli, altrimenti si trasformeranno in porridge una volta scongelati.

Purea

Se congeli la purea di cachi, puoi aggiungerla a cereali, frullati, massa di cagliata e altri dolci di consistenza simile. Preparalo in questo modo:

  1. Il gambo viene rimosso dai frutti lavati e asciutti. Quindi vengono tagliati a metà, le ossa vengono rimosse, la pelle viene rimossa o la polpa viene raccolta con un cucchiaio.
  2. Macina la polpa in un frullatore fino a renderla liscia. Può anche essere tritato o addirittura grattugiato.
  3. Dividi la purea in piccoli contenitori usa e getta, sacchetti di plastica stretti. Coprire con pellicola trasparente sopra. Mettere in freezer per 8-10 ore.

Importante! Puoi anche congelare il purè di patate in bicchieri di plastica usa e getta, muffin in silicone, vaschette per cubetti di ghiaccio.

Se congeli il purè di patate, i cachi non occuperanno molto spazio nel congelatore.

Come congelare i cachi in modo che non lavorino a maglia

Affinché il cachi perda la sua sgradevole viscosità, deve essere congelato interamente secondo lo stesso algoritmo descritto sopra. Il periodo minimo di "esposizione" è di 2-3 ore. Ma è meglio aspettare 10-12 ore. Allora non solo la sgradevole astringenza scomparirà, ma anche il cachi congelato diventerà notevolmente più dolce.

La "metamorfosi" è facilmente spiegabile dal fatto che il tannino, che provoca la comparsa in bocca di un gusto astringente, viene distrutto a temperature sotto lo zero. Pertanto, il gusto anche dei cachi acerbi può essere notevolmente migliorato.

Come scongelare i cachi

È importante scongelare correttamente i cachi congelati. Ci sono anche diversi modi per farlo. E dovrai scegliere quale è più importante: velocità o estetica.

Veloce

Il cachi si scongelerà rapidamente se, senza disimballare o nemmeno rimuovere la pellicola, metterlo in un contenitore riempito con acqua calda (40-45 ° C). Dovrebbe coprire l'intero frutto. Mentre si raffredda, l'acqua viene cambiata.

I cachi interi congelati possono essere consumati in 1,5-2 ore. Pezzi e piccole porzioni di purea di frutta richiedono ancora meno tempo.

I frutti interi con un metodo di scongelamento rapido perdono la loro forma, la polpa si trasforma in pappa

Nel microonde

Dopo aver tolto la pellicola trasparente dal contenitore, si adagia la frutta congelata sul fondo di una speciale teglia da forno a microonde, versando sul fondo dell'acqua con uno strato di 1,5-2 cm di spessore. Quindi la modalità "Scongelamento" (se disponibile) è attivato, concentrandosi sul peso approssimativo dei cachi. Se il dispositivo non dispone di tale funzione, viene semplicemente impostato sulla potenza minima.

Importante! Anche con una modalità speciale, il processo di scongelamento deve essere costantemente monitorato, controllando lo stato dei frutti ogni 30-45 secondi. Altrimenti, il frutto potrebbe bollire.

In vivo

Ci vorranno circa 4-5 ore per scongelare naturalmente un intero cachi. La pellicola viene rimossa dai frutti estratti dal congelatore, vengono tolti dal sacchetto, contenitore, altro contenitore e trasferiti in frigorifero per 2-3 ore. Il processo di scongelamento viene portato alla sua "conclusione logica" a temperatura ambiente.

Dopo lo scongelamento "naturale" il frutto mantiene la sua forma e i suoi benefici, la consistenza della polpa praticamente non cambia

Cosa puoi fare con i cachi congelati

I cachi congelati, come quelli freschi, sono ampiamente utilizzati in cucina:

  • da esso si preparano mousse, gelatine, budini;
  • purè di patate vengono aggiunti a gelato, frullati e altri cocktail di frutta, yogurt fatto in casa, massa di cagliata, creme, dessert con crema di formaggio;
  • trasforma la frutta in un ripieno per dolci da forno o in uno strato per torte;
  • preparare insalate (il cachi si sposa molto bene con qualsiasi insalata verde, formaggi, noci).

Una buona aggiunta ai dessert di cachi: menta, noci e cioccolato fondente

Importante! Il cachi è completamente incompatibile con pesce e frutti di mare. Inoltre, non puoi berlo con latte o grandi quantità di acqua, mangiare a stomaco vuoto.

L'ambito di applicazione dei cachi congelati non si limita solo alla cottura. Da esso vengono preparate maschere per il viso fatte in casa. La polpa viene miscelata in proporzione approssimativamente uguale con:

  • tuorlo d'uovo;
  • miele;
  • qualsiasi olio base utilizzato in cosmetologia;
  • latticini fatti in casa (ricotta, panna, panna acida, yogurt).

Il ciclo di tali maschere, che è di 10-12 "sedute" con un intervallo di 3-4 giorni, fornisce alla pelle un nutrimento intenso, uniforma il suo tono, ripristina un colorito sano e fresco. Si nota anche un pronunciato effetto lifting.

Il cachi è uno dei rimedi più efficaci per il ringiovanimento della pelle nell'arsenale della cosmetologia domestica.

Conclusione

Se congeli i cachi per l'inverno, osservando semplici regole, puoi provvedere a una scorta di frutti deliziosi ed estremamente salutari per il prossimo anno, poco prima della prossima "stagione". Le sostanze in essi contenute, necessarie all'organismo, vengono tollerate abbassando la temperatura senza pregiudicare le loro proprietà. Ma il tannino, "responsabile" della sgradevole viscosità, viene distrutto, quindi, dopo lo scongelamento, il gusto dei cachi migliora sensibilmente. Può essere consumato immediatamente o utilizzato per preparare vari dolci e altri piatti.


Guarda il video: POTARE IL CACHI (Febbraio 2023).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos