Consigli

Vino alla ciliegia senza semi: come fare in casa


Il vino fatto in casa a base di ciliegie snocciolate, preparato nel rispetto del processo tecnologico, non sarà inferiore nel gusto a quelli venduti nei negozi. La bevanda risulta essere rosso scuro, densa e ha un aroma gradevole.

Come fare il vino alla ciliegia denocciolato fatto in casa

Per cucinare, scegli bacche di alta qualità senza marciume e muffa. Si lavano, tolgono le ossa e spremono il succo. A tal fine, utilizzare:

  • spremiagrumi;
  • miscelatore;
  • robot da cucina;
  • setaccio o garza.

Il liquido preparato viene combinato con acqua o altri succhi di frutta. Questo viene fatto per ottenere il livello di acido richiesto, poiché il suo valore nel succo di ciliegia fresco è tre volte il valore raccomandato.

Quindi aggiungere lo zucchero nella quantità indicata nella ricetta. Se ti addormenti di meno, il mosto non avrà l'energia necessaria per far funzionare il lievito naturale. Questo trasformerà il vino in aceto. Troppo dolcificante rallenterà le loro prestazioni.

È meglio cucinare un dessert o un vino forte snocciolato, poiché il vino secco risulta essere aspro e instabile. La bevanda viene insistita per diversi mesi e in alcune ricette gli esperti consigliano di conservarla per almeno un anno. Più a lungo rimane il bianco, migliori saranno il gusto e l'aroma del vino. La temperatura di fermentazione ideale è di + 16 °… + 25 ° С.

Versare il succo dolce in bottiglie grandi. Un sigillo d'acqua è posto sul collo. Se non esiste un tale dispositivo, viene utilizzato un normale guanto medico. È fissato saldamente sul collo e una puntura viene praticata in un dito. Non appena il guanto è stato gonfiato, è iniziata la fermentazione. Quando ritorna alla sua posizione originale, il processo è finito. Se si utilizza un sigillo ad acqua, la fine della fermentazione è evidente per l'assenza di formazione di bolle.

Durante il processo di invecchiamento, la bevanda alcolica viene regolarmente controllata. Se appare un precipitato, deve essere rimosso. Per fare questo, versare il vino snocciolato in un contenitore asciutto e pulito. Altrimenti, l'alcol fatto in casa acquisirà amarezza.

Consigli! Se le ciliegie vengono raccolte nel tuo giardino, è meglio non lavarle. Poiché il lievito naturale è presente sulla superficie degli acini, grazie al quale avviene il processo di fermentazione.

Come preparare adeguatamente il vino di ciliegie denocciolate si può vedere dal video presentato alla fine.

Le proporzioni di zucchero devono essere rigorosamente rispettate

Ricette di vino alla ciliegia snocciolate

È facile preparare in casa un delizioso vino alla ciliegia denocciolato. Qualsiasi varietà è adatta per cucinare. Vengono scelti esemplari completamente maturi, poiché la bevanda non sarà così gustosa e aromatica dai frutti troppo maturi. Le ciliegie acerbe renderanno il vino troppo acido.

Consigli! È necessario spremere il succo con i guanti in modo che le mani non diventino rosse.

Una ricetta semplice per il vino alla ciliegia snocciolato

Affinché la bevanda risulti gustosa e senza amarezza, le ciliegie devono essere utilizzate denocciolate.

Avrai bisogno:

  • acqua - 2 l;
  • ciliegia - 2 kg;
  • zucchero - 360 g.

Processo graduale:

  1. Per prima cosa, devi impastare la polpa di ciliegia con le mani, quindi con una cotta di legno. Gli infissi in metallo non devono essere utilizzati per prevenire l'ossidazione.
  2. Aggiungere lo zucchero e mescolare.
  3. Coprire con una garza piegata in più strati. Il processo di inacidimento del succo inizierà rapidamente e la polpa si solleverà. Affinché il pezzo non si deteriora, la massa deve essere miscelata più volte al giorno.
  4. Separare il liquido dalla polpa, per questo strizzarlo in parte attraverso una garza.
  5. Trasferisci in una bottiglia di vetro. In questo caso le stoviglie devono essere completamente pulite e asciutte. Riempire solo il mosto ¾ in modo che ci sia spazio per la schiuma risultante e l'anidride carbonica sviluppata.
  6. Installare un sigillo d'acqua che impedirà al prodotto di inacidirsi e rilascerà anidride carbonica generata durante il processo di fermentazione.
  7. Quando il processo è finito, un tubo di gomma deve essere abbassato nella bottiglia. Tuttavia, non dovrebbe toccare il sedimento sul fondo. Abbassa l'altra estremità in un altro contenitore.
  8. Versare la bevanda nelle bottiglie e chiudere i coperchi.

Non puoi raccogliere le ciliegie per il vino dopo una forte pioggia

Vino di ciliegia denocciolato fatto in casa forte

Questa variazione è ottima per gli amanti degli spiriti.

Avrai bisogno:

  • acqua - 2,5 l;
  • succo di ciliegia - 10 l;
  • lievito di vino;
  • alcool - 0,5 l;
  • zucchero - 3,5 kg.

Processo graduale:

  1. Per cucinare, selezionare frutti interi maturi. Le ciliegie snocciolate devono essere utilizzate per il vino. Per fare ciò, rimuoverli in qualsiasi modo conveniente. Spremi il succo.
  2. Versare l'acqua. Versare 2,5 kg di zucchero. Aggiungere il lievito di vino. La confezione indica quanto utilizzare in base al volume del mosto. Mescolare.
  3. Metti un sigillo d'acqua sul collo. La fermentazione durerà circa 14 giorni. Il processo è completo quando non compaiono bolle per diversi giorni.
  4. Se non esiste un dispositivo di questo tipo, puoi usare un guanto medico.
  5. Rimuovere dal sedimento. Versare l'alcool e aggiungere lo zucchero rimanente. Parti per una settimana.
  6. Passa attraverso il filtro. Versare il vino nelle bottiglie e chiudere bene con i coperchi.

È più comodo usare un sigillo d'acqua

Ricetta del vino della polpa di ciliegia snocciolata

Il vino è preparato non solo dal succo di ciliegia fresco, ma anche dalla polpa rimanente.

Avrai bisogno:

  • polpa di ciliegia snocciolata - 5 kg;
  • acqua - 3 l;
  • sciroppo di zucchero (35%) - 4 l.

Processo di cottura:

  1. Mettete la polpa in un contenitore del volume di 10 litri. Versare sopra lo sciroppo leggermente intiepidito.
  2. Lega il collo con una garza. Invia in un luogo caldo. La temperatura dovrebbe essere compresa tra 25 ° e 30 ° С.
  3. Quando esce il succo e la polpa galleggia, rimuovere la garza. Questo processo richiederà circa sei giorni.
  4. Installare un sigillo d'acqua al posto della garza.
  5. Lasciar vagare. Il tempo dipende dalla temperatura ambiente. La fermentazione durerà 30-50 giorni.
  6. Scolare delicatamente il succo in una bottiglia pulita e asciutta.
  7. Spremi la polpa. Passare il liquido rilasciato attraverso un filtro e versare in una bottiglia.
  8. Installa un sigillo d'acqua. Lascia per un mese.
  9. Scolare il vino con cura in modo che il sedimento rimanga sul fondo. Versare in bottiglie da mezzo litro. Sigillare.

Consigli! Se dopo due giorni la fermentazione non è iniziata o il processo è troppo debole, è necessario aggiungere una manciata di uvetta.

Conserva la bevanda alla ciliegia preparata in piccoli contenitori di vetro

Ricetta per vino alla ciliegia snocciolata con ribes

Questa variazione di fare il vino dalle ciliegie denocciolate sarà apprezzata dagli appassionati di alcol di frutta e bacche. La bevanda è ricca di gusto e di colore brillante.

Avrai bisogno:

  • succo di ciliegia - 10 l;
  • zucchero - 2,5 kg;
  • succo di ribes nero - 2,5 litri.

Processo graduale:

  1. Usa le ciliegie snocciolate. Non sciacquare le bacche.
  2. Separatamente, invia ribes e polpa di ciliegia a uno spremiagrumi o batti con un frullatore. Filtrare il liquido risultante.
  3. Se le bacche vengono schiacciate con un frullatore, spremi il composto con una garza.
  4. Misura la quantità richiesta di succo di ciliegia e ribes. Trasferisci in una bottiglia di vetro. Addolcire.
  5. Metti un sigillo d'acqua sul collo. Invia al seminterrato. Dopo la fine della fermentazione, scolare la bevanda dal sedimento.
  6. Trasferisci in un contenitore pulito e asciutto. Lasciare in un luogo fresco per tre mesi. Sforzo.
  7. Versare in bottiglie da mezzo litro. Lasciar maturare per 1,5 mesi.

I vasi di fermentazione dovrebbero essere scelti con un grande volume.

Vino alla ciliegia senz'acqua

Questa ricetta non utilizza l'acqua per cucinare.

Avrai bisogno:

  • ciliegia - 10 kg;
  • zucchero - 5 kg.

Processo di cottura:

  1. Non è possibile prelavare le bacche. Usa le ciliegie solo senza noccioli, poiché aggiungono amarezza al vino.
  2. Mettere il prodotto preparato in un contenitore di volume adeguato. Cospargere di zucchero su ogni strato.
  3. Chiudi il coperchio. Lascia in un luogo fresco. Il processo di fermentazione richiederà circa 1,5-2 mesi. Mescolare il contenuto di tanto in tanto in modo che i cristalli di zucchero siano completamente sciolti.
  4. Quando il processo di fermentazione è finito, filtra il mosto. Puoi usare una garza per questo.
  5. Versare il vino nelle bottiglie e lasciare per due mesi in cantina. Dopodiché, puoi iniziare a degustare.

Un vino più bello proviene da una varietà di ciliegia scura

Termini e condizioni di conservazione

Terminata la fermentazione, il vino denocciolato viene travasato in bottiglie di vetro. Per la conservazione a lungo termine, vengono tappati solo con tappi naturali. Prima di versare, gli esperti consigliano di sterilizzare i contenitori. Conservare la bevanda alcolica in una stanza buia ad una temperatura di + 10 ° ... + 15 ° C. L'umidità non deve superare il 70%.

Le bottiglie sono disposte orizzontalmente. Questo è necessario per il contatto costante del liquido con il tappo, che non gli permetterà di asciugarsi. Non agitare i contenitori durante lo stoccaggio. È vietato conservare nelle vicinanze cibi che emettono un odore acido o qualsiasi altro forte aroma.

In queste condizioni, il vino di ciliegia può durare molti anni e ogni anno il gusto migliorerà. Non conservare alcol nel soggiorno. I raggi del sole, la luce e il freddo influenzeranno negativamente il gusto e ridurranno notevolmente la durata di conservazione.

Consigli! Il luogo ideale per conservare il vino di ciliegie snocciolato fatto in casa è una cantina, un fienile o un seminterrato.

Una bottiglia di vino aperta a temperatura ambiente viene conservata per non più di tre ore. Se è rimasto un drink dopo le vacanze, è necessario chiuderlo ermeticamente con un coperchio e metterlo in frigorifero. È possibile conservare in tali condizioni non più di una settimana. Il tempo dipende dalla forza della bevanda. Più è alto, più a lungo il vino manterrà il suo gusto e il suo aroma.

Conclusione

Il vino di ciliegie denocciolate fatto in casa risulta essere ricco e aromatico. Fatte salve le proporzioni, le raccomandazioni per la preparazione e le condizioni di conservazione, la bevanda delizierà a lungo tutti con il suo gusto elevato.


Guarda il video: Come fare Talee con Radicante Bio al miele (Gennaio 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos