Consigli

Quante ortiche si fanno bollire per contorno, insalata


Quando si preparano vari contorni e insalate, è importante sapere quanto cuocere l'ortica in modo che smetta di essere calda, ma allo stesso tempo rimanga utile. Dopo il trattamento termico, il prodotto diventa più morbido e tenero. Invece di bollire, la pianta può essere scottata o immersa in acqua bollente.

Raccolta e preparazione delle ortiche

È meglio usare le giovani piante per il cibo. Sono considerati tali fino a metà maggio, fino all'inizio della fioritura. Puoi raccogliere materie prime da aprile. Il luogo dovrebbe essere scelto pulito, in modo che non ci siano strade trafficate, fabbriche, discariche e altri fattori negativi nelle vicinanze.

Nelle piante giovani, non solo le foglie sono adatte al cibo, ma anche i gambi superiori. È meglio scegliere esemplari non più alti di 20 cm Raccogliere le materie prime con i guanti per non scottarsi.

È meglio non strappare le foglie in fiamme con i gambi, ma tagliare con le forbici: in questo modo verranno preservati elementi più preziosi, succosità

Puoi raccogliere le piante nel loro insieme, quindi tagliare o cogliere le foglie appena prima della cottura. Le materie prime preparate devono essere lavate in un setaccio sotto l'acqua corrente - deve essere freddo.

Quanta ortica cucinare

Affinché l'erba possa trattenere il massimo degli elementi utili, il trattamento termico deve essere ridotto il più possibile. Per le insalate o per un contorno, fai bollire la massa di ortica per non più di tre minuti. Per le materie prime giovani, 1-2 minuti sono sufficienti, poiché non è ancora troppo caldo. Il tempo dovrebbe essere annotato dopo l'ebollizione.

Scottatura con acqua bollente

Affinché l'ortica conservi più elementi utili, è meglio non bollirla, ma scottarla con acqua bollente. Puoi agire in questo modo:

  1. Piega le foglie di ortica in una ciotola profonda.
  2. Versare la massa verde solo con acqua bollita.
  3. Apetta un minuto.
  4. Scolare il liquido o eliminare le foglie con una schiumarola.
  5. Versa l'acqua fredda sulle verdure.
  6. Metti le foglie su un tovagliolo di carta per rimuovere l'umidità in eccesso.
  7. Tritare le verdure già pronte se necessario.

Non puoi immergere la massa di ortica con acqua bollente, ma versarla abbondantemente con essa. Per fare questo, le verdure devono essere messe in uno scolapasta o in un colino. Dopo il trattamento con acqua bollente, deve essere risciacquato con acqua fredda. Questa opzione è particolarmente utile per preparare insalate fortificate.

Versare acqua bollente sulla cottura dovrebbe essere preferito quando si deve eseguire un ulteriore trattamento termico: cottura, stufatura, cottura al forno, frittura e doratura. In questi casi, la pungenza deve essere rimossa per tagliare i verdi in modo indolore. Se le foglie possono essere utilizzate intere, non è necessario bollirle o scottarle.

Come cucinare la guarnizione di ortica

Il trattamento termico di una pianta è più correttamente chiamato sbiancamento, poiché è di breve durata. L'algoritmo è il seguente:

  1. Versare molta acqua in un contenitore adatto.
  2. Bollire.
  3. Sale.
  4. Abbassa le foglie di ortica per 1-3 minuti.
  5. Scartare la massa verde in uno scolapasta.
  6. Spremi l'umidità in eccesso con un cucchiaio.

Attenzione! Per preservare il colore verde, subito dopo il trattamento con acqua bollente, la massa di ortica deve essere immersa in acqua ghiacciata.

Per tritare, è meglio strappare le verdure cotte con le mani o tagliarle con un coltello di ceramica.

Per guarnire, puoi usare sia le foglie che i gambi giovani. È meglio rimuovere le parti dure della pianta per non rovinare la consistenza del piatto.

Se cucini un contorno con più ingredienti, aggiungi la massa di ortica un paio di minuti prima della fine della cottura. È meglio mettere verdure bollite o scottate in un piatto pronto.

Conclusione

Bastano pochi minuti per far bollire le ortiche per trattenere al massimo gli elementi di pregio. Questo trattamento può essere sostituito dalla scottatura con acqua bollente. Entrambe le opzioni forniscono l'obiettivo principale: rimuovere il piccante della pianta. Senza trattamento, brucerà non solo le mani, ma anche la bocca mentre si mangia.


Guarda il video: MIGLIOR ANTIPARASSITARIO NATURALE al Mondo! Macerato di Ortica (Gennaio 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos