Consigli

Conservazione di carote e barbabietole in inverno

Conservazione di carote e barbabietole in inverno


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La raccolta di barbabietole e carote per l'inverno non è facile. È importante tenere conto di molte sfumature qui: il tempo di raccolta delle verdure, le condizioni di conservazione che puoi fornire loro, la durata della conservazione. Sfortunatamente, i giardinieri non sempre riescono a conservare barbabietole e carote. Queste verdure richiedono la creazione di un microclima speciale che non consenta loro di bagnarsi. Ci sono molte opzioni per conservare e preparare queste verdure, vale la pena considerarle in modo più dettagliato.

Corretta raccolta e preparazione del raccolto

Sono stati scritti molti articoli su come conservare barbabietole e carote per l'inverno. Vorrei prestare particolare attenzione alla loro selezione di alta qualità in preparazione per il rimessaggio invernale.

  1. È necessario raccogliere le radici quando sono mature. Non scavarli prima del tempo.
  2. Togliendoli da terra, non devi danneggiare la pelle. Per la raccolta per l'inverno, gli esemplari tagliati in due con una pala non sono adatti.
  3. I campioni selezionati per la conservazione vengono esaminati attentamente. Qualsiasi accenno di parassiti o malattie è un motivo per mettere da parte il raccolto di radici.
  4. Il lavaggio di barbabietole e carote si deteriorerà rapidamente. Se la raccolta avviene da terreno umido sotto la pioggia, le verdure devono essere asciugate un po 'e pulite dai suoi residui con le mani.
  5. In nessun caso le code devono essere tagliate. Senza di loro, non salverai i frutti del tuo lavoro fino alla primavera. Il fatto è che sono loro che aiutano il tubero a non perdere l'umidità.

L'approccio corretto e il rispetto di tutte le condizioni ti consentiranno di preservare il gusto e la succosità del raccolto per un tempo sufficientemente lungo.

È importante sapere non solo come conservare correttamente le barbabietole, ma anche quando estrarle. Per lei, il periodo di scavo inizia quando le cime diventano massicciamente gialle. Le carote, anche fino a ottobre, si sentono benissimo nel terreno. Quindi, se il tempo non è molto piovoso, puoi prenderti il ​​tuo tempo con la sua pulizia.

Quale casalinga non vuole accontentare la sua famiglia con carote o barbabietole croccanti in inverno? Proviamo a capire se è davvero così difficile mantenere carote e barbabietole in buone condizioni fino alla prossima primavera.

Metodi di conservazione per barbabietole e carote

Esistono diversi modi consacrati dal tempo per mantenere il raccolto fino alla primavera. Molte casalinghe li usano per gustare verdure aromatiche e fresche durante il lungo inverno. A seconda del luogo e delle condizioni di conservazione, ognuno sceglie il metodo a proprio piacimento.

Una corretta conservazione presuppone il rispetto delle condizioni per la preparazione, la posa delle verdure. Indipendentemente dal metodo scelto, non è possibile deporre radici marce rovinate dai vermi per l'inverno.

Vale la pena ricordare che in condizioni di appartamento è impossibile raggiungere la temperatura e l'umidità richieste, come in una cantina. È negli scantinati che si crea un buon microclima per la conservazione invernale delle verdure. Vale la pena ricordare che tutti i metodi seguenti sono adatti sia per barbabietole che per carote e sono, in effetti, universali.

In sacchetti di plastica

Chi vive in un appartamento si trova spesso di fronte a un dilemma: come conservare le carote se non c'è cantina o seminterrato. I tuberi sono impilati in confezioni da 7-10 pezzi. Non formare pacchetti troppo grandi: le barbabietole, come le carote, in questo caso, possono iniziare rapidamente a marcire. Per la ventilazione, praticano piccoli fori nelle borse o semplicemente non le chiudono. Per affidabilità, molte casalinghe spostano le verdure con foglie di felce. Questa è una protezione aggiuntiva contro i danni.

Nella sabbia

Conservare carote e barbabietole, cospargere di sabbia, è considerato uno dei modi più efficaci. Ci sono molte sfumature qui.

  • In primo luogo, la sabbia utilizzata non deve essere bagnata, ma solo leggermente umida.
  • In secondo luogo, per 10 kg di sabbia, è necessario aggiungere circa 200 gr. gesso o calce spenta. È in una tale miscela che si formerà uno speciale ambiente alcalino, in cui le carote, come le barbabietole, si sentono benissimo.

Per la corretta conservazione di carote e barbabietole, viene presa una scatola di legno. Il suo fondo è ricoperto da uno strato di sabbia, spesso circa 5 cm, dopodiché si adagiano le carote. Ma dovrebbe esserci solo uno strato di carote. Sopra di esso, la sabbia viene nuovamente ricoperta in modo tale che il primo e il secondo strato di verdure non vengano a contatto tra loro.

Le barbabietole vengono poste in scatole separate. Non mettere insieme entrambi i tipi di verdura.

Si sta preparando un supporto per le scatole, a circa 10-15 cm sopra il livello del pavimento. Non avvicinarli troppo alle pareti. Questo piccolo accorgimento ti eviterà la formazione di condensa in eccesso all'interno del contenitore al variare della temperatura. Dopo che tutto è stato posato, puoi coprire le scatole con un coperchio.

Quando si conserva un raccolto con questo metodo, è importante sapere che la sua quantità totale in un contenitore non deve superare i 20 kg. Altrimenti, ti ritroverai con molti strati. Se il raccolto inizia a marcire in essi, sarà estremamente difficile notarlo.

In segatura

Per la conservazione, selezioniamo solo colture di radici sgomberate dal terreno, non marce e non bagnate. La differenza con il metodo precedente è solo nelle materie prime utilizzate. La sabbia è molto pesante, quindi molte casalinghe preferiscono usare la segatura. Le carote non devono essere pre-lavate se conservate nella segatura.

In bucce di cipolla

Per mantenere le barbabietole in un appartamento senza garage o cantina, è necessario fare scorta di molte bucce di cipolla e borse di tela. Riempi i sacchetti per circa tre quarti con barbabietole o carote, mescolando con le bucce. Quindi, puoi conservare diversi tipi di verdure insieme. La cosa principale è scegliere un angolo più scuro e più fresco.

In argilla

Il raccolto è ben conservato nell'argilla. Questo metodo è adatto sia per le barbabietole che per la sua controparte: le carote. L'unico inconveniente è che devi trovare una quantità così grande di argilla da qualche parte.

Inizialmente, le materie prime vengono preparate in modo speciale. Per fare questo, viene allevato alla consistenza della panna acida. In media, ottieni mezzo secchio d'acqua per secchio di argilla. La miscela si deposita per circa 20-24 ore, durante le quali tutti i grumi si dissolveranno. Di tanto in tanto è necessario interferire con lei.

La miscela viene nuovamente versata con acqua, dovrebbe coprire l'argilla. In questo stato, la soluzione viene lasciata per circa 3 giorni. Dopodiché, puoi iniziare a disegnare.

Prendiamo un sacchetto di plastica e copriamo la scatola con esso. Uno strato di barbabietole è disposto sul fondo. L'argilla preparata in anticipo viene versata dentro. Le barbabietole si seccano per diverse ore. Questo è seguito dal livello successivo. E così via fino a riempire la scatola. Resta solo da chiuderlo sopra con polietilene e un coperchio.

Certo, è molto problematico eseguire una tale procedura a casa. Il processo è abbastanza complicato. È meglio farlo all'aperto o nel seminterrato.

Le barbabietole possono essere conservate in una purea di aglio. Prima di iniziare a versare le verdure, vengono conservate in un infuso di aglio. Un bicchiere di aglio viene passato attraverso un tritacarne. Si insiste per diverse ore in 2 litri. acqua.

La soluzione di argilla viene preparata nello stesso modo descritto sopra. Quando le barbabietole vengono raccolte e pulite dallo sporco, vengono immerse in una soluzione di aglio per diversi minuti, quindi immerse nell'argilla. Le radici rivestite vengono stese ad asciugare e quindi messe in scatole preparate.

Anche a basse temperature, le barbabietole non si congeleranno e manterranno il loro colore e aroma.

Non solo le barbabietole, ma anche le carote si sentono benissimo in una soluzione di argilla, fino alla fine dell'inverno rimangono succose e gustose, come se fossero appena uscite dall'orto.

Nel terreno

Un modo valido e collaudato per ottenere carote croccanti subito dopo il freddo invernale, dai primi raggi primaverili, è seppellirle nel terreno in autunno. È usato in molti villaggi. Certo, ci sono alcune peculiarità. Per prima cosa devi trovare un posto. Affinché le radici conservino il loro aspetto, è necessario scegliere il luogo più secco che viene liberato dalla neve in primo luogo.

Successivamente, è necessario scavare una buca profonda circa 1 metro. La forma corretta di carote è posta in essa. Non mettere più di 1,5-2 secchi di barbabietole o carote in un buco.

A qualsiasi temperatura esterna, sotto uno strato di neve e terra, le verdure non si congelano. In primavera, a marzo-aprile, devono essere dissotterrati.

Gli svantaggi di questo metodo includono il fatto che le tue verdure possono essere trovate dai roditori. Nessuno ne è immune. Inoltre, è adatto solo a chi vive nella propria casa e ha il proprio orto.

Conclusione

Conservare carote e barbabietole non è un compito facile. Ma cosa fare con quegli esemplari che non sono adatti per il bookmarking prima dell'inverno? Possono sempre essere congelati, essiccati, conservati.

Se conosci altri modi per deporre le verdure per l'inverno, assicurati di scrivercelo nei commenti. Saremo lieti di ricevere i vostri consigli e commenti.


Guarda il video: Barbabietole sottaceto - videoricette di conserve di verdure (Novembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos