Consigli

Pomodori in salamoia per l'inverno in barattoli

Pomodori in salamoia per l'inverno in barattoli


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Soddisfare

  • 1 Come fermentare i pomodori a casa
  • 2 Come fermentare i pomodori in una casseruola
  • 3 pomodori, marinati in una casseruola con peperone
  • 4 pomodori, in salamoia per l'inverno in una botte
  • 5 pomodori in salamoia per l'inverno in un secchio
  • 6 pomodori in salamoia istantanei
  • 7 pomodori, sottaceto con aglio ed erbe aromatiche
  • 8 Ricetta per pomodori in salamoia con peperoncino
  • 9 pomodori, in salamoia per l'inverno con sedano
  • 10 pomodori per l'inverno, in salamoia con le mele
  • 11 Pomodori, in salamoia in barattoli di rafano, come barili
  • 12 Ricetta per pomodori in salamoia per l'inverno in barattoli
  • 13 pomodori, in salamoia per l'inverno con senape
  • 14 Pomodori in salamoia con aspirina per l'inverno
  • 15 Pomodori in salamoia per borscht per l'inverno
  • 16 Pomodori in salamoia per l'inverno: una ricetta con basilico
  • 17 Pomodori per l'inverno, sottaceto con coriandolo e chiodi di garofano
  • 18 Regole per la conservazione dei pomodori in salamoia
  • 19 Conclusione

I tempi cambiano, ma i pomodori in salamoia, come antipasto russo ideale in tavola, sia nei giorni feriali che nei giorni festivi, rimangono invariati. Nei tempi antichi, i piatti non si concedevano la loro varietà, quindi i pomodori venivano fermentati esclusivamente in botti di legno. Oggi le condizioni di vita non sono molto adatte a volumi così ingombranti e l'immaginazione delle casalinghe non ha confini: per fermentare i pomodori, usano barattoli, pentole, secchi e persino sacchetti di plastica.

Come fermentare i pomodori a casa

Esistono due approcci fondamentalmente diversi per il decapaggio dei pomodori. La prima, quella tradizionale, è quella più vicina alle azioni che facevano le nostre bisnonne per conservare gli ortaggi per l'inverno, utilizzando botti di legno. Il suo principale vantaggio è il fatto che una grande quantità di nutrienti viene preservata e persino moltiplicata nelle verdure. Ebbene, il gusto, così come l'aroma dei sottaceti fatti in modo simile, merita il massimo dei voti. Non per niente molte ricette moderne di crauti vengono chiamate "come barili". Ma il principale svantaggio di questo metodo di fermentazione è il lungo tempo di produzione - almeno 20-30 giorni. Ma i pomodori in salamoia vengono conservati in condizioni favorevoli per molto tempo, fino alla primavera.

Consigli! C'è una credenza popolare che se fermenti le verdure con la luna piena, possono deteriorarsi rapidamente. Pertanto, è meglio non rischiare e posticipare la fermentazione se la luna illumina intensamente il cielo.

Anche altre ricette meritano attenzione, se non altro perché si scopre che fermentano i pomodori su di loro abbastanza rapidamente - in soli 3-4 giorni puoi già provare i pomodori. E secondo alcune ricette, sono pronti per l'uso entro un giorno dalla preparazione.

Nonostante alcune differenze significative, entrambi gli approcci hanno regole di produzione generali che devono essere seguite affinché i pomodori in salamoia abbiano un buon sapore e possano essere conservati per un tempo sufficientemente lungo.

  1. I pomodori, così come tutte le altre verdure ed erbe che vengono utilizzate nel decapaggio, devono essere accuratamente selezionati, rimuovendo tutti i frutti, anche con danni minori.
  2. I pomodori di vari gradi di maturità vengono fermentati: da maturi a completamente verdi. Ma in un contenitore, la fermentazione è consentita solo di frutti che hanno una maturità uniforme, poiché il tempo di fermentazione dipende dalla maturità dei pomodori. I pomodori maturi fermentano molto più velocemente, in 20-30 giorni in condizioni adeguate.
  3. Il colore dei pomodori non gioca un ruolo speciale nel decapaggio. Ma poiché i frutti gialli e arancioni, di regola, hanno un contenuto di zucchero più elevato, è un po 'più veloce fermentarli.
  4. Tutti i componenti devono essere accuratamente risciacquati più volte in acqua fredda, anche con una spazzola, e poi risciacquati con acqua tiepida.
  5. Quando si prepara la salamoia, si consiglia comunque di farla bollire, poi raffreddare e filtrare per eliminare eventuali contaminanti contenuti nel sale.

Attenzione! Quando si mettono in salamoia le verdure, utilizzare solo sale di pietra, senza additivi.

  1. Anche la pulizia delle pietanze in cui vengono fermentate le verdure gioca un ruolo importante. Tutti i secchi, i barili e le pentole devono essere risciacquati con una soluzione di soda e quindi risciacquati con acqua bollente.
  2. Non esitate a utilizzare una varietà di spezie ed erbe aromatiche per il decapaggio, ricordando che non solo migliorano il gusto dei pomodori in salamoia e aumentano il loro valore nutritivo, ma aumentano anche la loro durata.

Come fermentare i pomodori in una casseruola

Nella cucina moderna è la casseruola forse il piatto più comodo per far fermentare i pomodori in modo tradizionale. Dal momento che i secchi, e ancor di più i barili, potrebbero semplicemente non adattarsi allo spazio angusto della cucina. E per decapare i pomodori in lattina, viene spesso utilizzata una tecnologia diversa.

La cosa più importante per una ricetta per i pomodori in salamoia in una casseruola è preparare il minimo necessario di spezie, anche se come accennato in precedenza, più erbe e semi aromatici vengono utilizzati, più gustosi saranno i pomodori in salamoia.

Quindi, per un vaso da 10 litri avrai bisogno di:

  • Pomodori: quanti si adatteranno a una casseruola, in media circa 7-8 kg;
  • 3-4 foglie di rafano;
  • 150 g di aneto (infiorescenze con steli e una piccola quantità di verde, oltre a semi);
  • 4-5 teste d'aglio;
  • 25 foglie di ribes e ciliegio;
  • circa 10 foglie di quercia;

La salamoia si ottiene aggiungendo 70-90 g di sale a 1 litro d'acqua.

È facile fermentare i pomodori secondo la ricetta, ma ci sono diversi trucchi che aiuteranno a rendere la preparazione particolarmente gustosa.

  1. Sul fondo della padella cotta adagiare 2/3 di foglie di rafano, ciliegia e ribes, qualche spicchio d'aglio, oltre a gambi, infiorescenze e semi di aneto.
  2. Quindi iniziano a stendere i pomodori ben stretti, cospargendoli con le erbe rimanenti, l'aglio e le spezie.
  3. È meglio posizionare i pomodori grandi sul fondo, in modo che quelli più piccoli possano chiudere i vuoti risultanti.
  4. Coprite le verdure adagiate con le rimanenti foglie di rafano e altre verdure.
  5. Preparare una soluzione facendo bollire acqua e sale e raffreddandola a temperatura ambiente.
  6. I pomodori posati vengono versati con salamoia. Dovrebbe coprire completamente tutte le verdure.
  7. Se improvvisamente non c'è abbastanza salamoia, puoi aggiungere acqua fredda pulita dall'alto.
  8. Coprire la padella dall'alto con una garza o un panno di cotone pulito, quindi coprire con un coperchio.
  9. Se il coperchio non è lì o non si adatta perfettamente, i pomodori hanno sicuramente bisogno di oppressione per formare uno strato di liquido per limitare l'accesso dell'aria alle verdure.

    Attenzione! Va tenuto presente che senza carico, i pomodori superiori si solleveranno e, a contatto con l'aria, si ossideranno e saranno inutilizzabili.

  10. Per ridurre al minimo la frantumazione dei frutti sotto oppressione, è necessario ricordare che la pressione di oppressione dovrebbe essere nella regione del 10% (1 kg di carico per 10 kg di pomodori). Puoi usare un piatto con sopra un barattolo d'acqua.
  11. Poi inizia il divertimento. Infatti, è nella prima settimana che si svolge il processo più basilare della fermentazione del pomodoro.
  12. Per i primi 2-3 giorni, i pomodori vengono conservati in una stanza relativamente calda e quindi inviati in un luogo fresco, ma non freddo.
  13. Il processo di decapaggio dei pomodori dovrebbe essere monitorato ogni volta che è possibile ogni giorno. Se la garza è ricoperta da una muffa bianca, deve essere accuratamente risciacquata con acqua fredda e ricoperta di nuovo con le verdure.
  14. In un luogo troppo freddo (da 0 ° a + 4 ° + 5 ° C) il processo di fermentazione rallenterà notevolmente ei pomodori saranno pronti solo dopo un mese o due. Se non c'è un posto dove correre, questa sarà la via più ottimale per uscire dalla situazione.
  15. È meglio attendere il completamento del processo di fermentazione principale (dopo circa 8-10 giorni) in un luogo relativamente fresco (circa + 15 ° C), quindi inviare i pomodori in salamoia in un luogo freddo (puoi anche andare al balcone).
  16. I pomodori fermentati secondo questa ricetta possono essere serviti 30-40 giorni dopo la produzione.

Pomodori, marinati in una casseruola con peperone

Gli amanti dei peperoni dolci potrebbero renderlo uno dei componenti della ricetta quando si mettono i pomodori in salamoia. Un tale additivo aggiungerà ricchezza all'aroma del piatto finito e il gusto acquisirà ulteriori note dolciastre.

Per 10 kg di pomodori vengono solitamente aggiunti 1-2 kg di peperone.

In questa ricetta, le verdure vengono fermentate utilizzando una tecnologia leggermente diversa.

  1. I pomodori, come al solito, vengono messi insieme alle erbe e alle spezie in una casseruola.
  2. Anche i peperoni vengono deposti lì, liberati dalle camere dei semi e tagliati a metà o in quarti.
  3. Quindi cospargere le verdure con sale e shakerare leggermente.
  4. Ultimo ma non meno importante, l'acqua fredda purificata viene semplicemente versata nel contenitore quasi fino ai bordi.
  5. I pomodori, fermentati in questo modo in un pentolino di acqua fredda, vengono lasciati a temperatura ambiente per diversi giorni, dopodiché vengono tolti al freddo.

Pomodori in salamoia per l'inverno in una botte

Al giorno d'oggi quasi nessuno fermenta i pomodori in botti di legno per l'inverno, ma con tanta voglia e spazio in casa (cantina o balcone) si può provare a far fermentare i pomodori in una botte di plastica alimentare.

In generale, la tecnologia di fermentazione secondo questa ricetta non è praticamente diversa da quella descritta in dettaglio sopra. È solo che la quantità di tutti gli ingredienti è aumentata in proporzione all'aumento delle dimensioni della botte, rispetto a una casseruola da 10 litri.

I pomodori dello strato superiore vengono posti 3-4 cm sotto il livello superiore della canna in modo che siano completamente ricoperti di salamoia. Dall'alto, è meglio coprire le verdure con grandi foglie di rafano e, se possibile, quercia.

Poiché la canna è difficile da spostare da un luogo all'altro, viene immediatamente installata in una stanza relativamente fresca, ad esempio su un balcone in autunno.

A seconda della temperatura ambiente, il processo di fermentazione procederà più velocemente o più lentamente, ma in un mese e mezzo o due, in ogni caso, sarà completato. Tradizionalmente, viene prestata particolare attenzione ai pomodori in salamoia nelle prime due settimane del processo: rimuovono e lavano il panno con cui sono coperti. In futuro, i pomodori in salamoia non richiedono più un'attenzione particolare.

Importante! Se la temperatura sul balcone scende sotto lo zero, non c'è niente di particolarmente sbagliato in questo. Devi solo assicurarti che l'intera salamoia non si congeli completamente.

Pomodori in salamoia per l'inverno in un secchio

Esattamente secondo la stessa ricetta tradizionale, si possono fermentare i pomodori in secchi, e utilizzando non solo secchi smaltati, ma anche secchielli in plastica di varie forme e dimensioni da 5 a 12 litri, molto comuni negli ultimi anni.

Avvertimento! Non usare solo secchi in ferro zincato o di altro tipo per decapare i pomodori.

Inoltre, piccoli secchielli possono essere utilizzati anche per fermentare i pomodori in modo diverso e veloce.

Pomodori in salamoia istantanei

Questa ricetta per i pomodori in salamoia sta diventando sempre più popolare, poiché i pomodori aromatici possono essere gustati già 3-4 giorni dopo il decapaggio.

Sono richiesti i seguenti prodotti:

  • 3 kg di pomodori elastici e resistenti di piccola pezzatura;
  • un mazzetto di coriandolo, prezzemolo e aneto;
  • 5 spicchi d'aglio;
  • 1 cucchiaino di erba secca di origano;
  • 15 piselli di pepe nero;
  • 2 foglie di alloro;
  • 2 garofani.

Secondo questa ricetta, puoi fermentare i pomodori sia in una casseruola che in barattoli di vetro.

  1. Mettete i pomodori in una ciotola a vostra scelta e versateci sopra dell'acqua fredda in modo che i frutti siano completamente ricoperti. Questo viene fatto per determinare la quantità di salamoia necessaria per la produzione.
  2. Si scarica l'acqua, si misura il suo volume e si prepara una salamoia, in base al fatto che per un litro d'acqua sono necessari 60-70 g di sale.
  3. La salamoia viene riscaldata a 100 ° C e quindi raffreddata leggermente.
  4. Mentre la salamoia si raffredda, i pomodori, insieme alle erbe e alle spezie, vengono posti in contenitori preparati.
  5. Dopo il riempimento, vengono versati con salamoia ancora calda.
  6. I contenitori sono coperti con una garza e, se possibile, il carico viene posto sopra.
  7. Se il carico non può essere posizionato, il contenitore deve essere almeno ben coperto con un coperchio.
  8. A seconda delle dimensioni dei pomodori, vengono fermentati da 4 a 7 giorni.

Dopo questo periodo, i pomodori in salamoia devono essere conservati in frigorifero o in un altro luogo freddo.

Pomodori, in salamoia con aglio ed erbe aromatiche

In realtà, tutti i componenti di questa ricetta possono essere presi dalla precedente. Ma la tecnologia di produzione è leggermente diversa.

  1. L'aglio viene tritato con una pressa e le verdure vengono tritate finemente con un coltello affilato. Mescolare bene le erbe con l'aglio.
  2. Un taglio cruciforme viene effettuato in ogni pomodoro nella zona in cui è attaccato il gambo e riempito con una miscela di aglio ed erbe.
  3. Le verdure sminuzzate, tagliate verso l'alto, vengono poste in contenitori preparati, spostando come al solito con spezie ed erbe aromatiche.
  4. Preparare una soluzione salina e versarvi i pomodori tiepidi, in modo che spariscano completamente al suo interno.
  5. Coprite e lasciate in un luogo caldo per 24 ore.
  6. Dopodiché, i pomodori in salamoia possono anche essere posizionati su un tavolo festivo e conservati in frigorifero.

Ricetta per pomodori in salamoia con peperoncino

Quando i pomodori vengono fermentati secondo questa ricetta, 2-3 baccelli di peperoncino per 10 kg di frutta vengono aggiunti alle spezie tradizionali.

Inoltre, puoi provare i pomodori in salamoia già pronti il ​​giorno successivo alla produzione, se applichi il seguente trucco. Prima di mettere i pomodori nel contenitore del decapaggio, su ciascuno di essi viene praticato un piccolo taglio a forma di croce, oppure vengono forati in più punti con una forchetta. E poi i pomodori preparati vengono versati con salamoia ancora calda, a una temperatura non inferiore a + 60 ° C.

Pomodori sott'aceto invernali con sedano

Questa ricetta differisce solo aggiungendo 50 g di sedano per 5 kg di pomodori alla composizione delle spezie obbligatorie per il decapaggio. I pomodori possono essere fermentati utilizzando metodi sia tradizionali che rapidi.

Pomodori per l'inverno, in salamoia con mele

È molto gustoso e utile aggiungere mele secondo la ricetta quando si marinano i pomodori. Questa combinazione non è insolita, dato che nell'antichità quasi tutte le verdure e la frutta disponibili venivano fermentate insieme in una botte. In questo caso, la ricetta per i pomodori in salamoia implica che verrà utilizzato 1 kg di mele per 5 kg di verdure.

Pomodori, in salamoia in barattoli di rafano, come barili

Per qualsiasi casalinga, la cosa più comune è fermentare i pomodori per l'inverno in un normale barattolo da tre litri. E questo non è affatto difficile da fare anche secondo la ricetta tradizionale, quando di conseguenza il gusto dei pomodori in salamoia sarà proprio come quello di una botte di legno.

Una lattina avrà bisogno dei seguenti prodotti per la salatura:

  • 1500 g di pomodori alla panna;
  • un bouquet di erbe tra cui: foglie di rafano, ribes nero, ciliegie, steli di aneto e infiorescenze;
  • 1 piccola radice di rafano;
  • 10 grani di pepe nero;
  • Foglia d'alloro;
  • 3 piselli pimento;
  • 2-3 chiodi di garofano.

I pomodori in scatola assomigliano ai pomodori in botte se cucinati secondo la seguente ricetta.

  1. Il fondo del barattolo viene adagiato con i gambi e le foglie delle erbe tagliate in pezzi lunghi 6 cm. Vi si aggiungono anche spezie e rizoma di rafano tagliato a pezzetti.
  2. Quindi si prepara una soluzione salina: circa 60 g di sale vengono sciolti in 250 ml di acqua bollente.
  3. Versare erbe e spezie con salamoia calda.
  4. Dopo che hanno iniziato a deporre i pomodori, mettete al centro e alla fine altre erbe aromatiche.
  5. Dopo aver riempito il barattolo con i pomodori, versare sopra l'acqua fredda normale sotto il collo.
  6. Coprite con un coperchio di plastica e arrotolate delicatamente per un po 'di tempo in modo che il sale si distribuisca in modo più uniforme su tutto il volume.
  7. Quindi vengono posti in un luogo caldo per 3 giorni, evitando la luce solare diretta.
  8. Quindi il barattolo deve essere spostato in frigorifero e lasciato solo per almeno 2-3 settimane.
  9. Alla fine di questo periodo, i pomodori in salamoia sono già in grado di rivelare il loro intero bouquet di sapori.

Ricetta per pomodori in salamoia per l'inverno in barattoli

I pomodori in salamoia preparati secondo una qualsiasi delle ricette qui descritte richiedono una temperatura di 0 ° + 3 ° C per la conservazione. Se non ci sono tali condizioni, è più facile conservare i frutti in salamoia per l'inverno.

Per fare ciò, procedere come segue:

  1. Fermenta i pomodori secondo la ricetta che preferisci.
  2. 3-5 giorni dopo la conservazione in un luogo caldo, versare la salamoia in una casseruola separata e portare a ebollizione.
  3. Sciacquare i pomodori conditi in uno scolapasta con acqua bollente calda.
  4. Versare la salamoia calda sui pomodori, attendere 5 minuti e scolare.
  5. Riscaldare nuovamente la salamoia alla temperatura di 100 ° C e versarvi sopra i pomodori.
  6. Ripetere queste operazioni tre volte in totale.
  7. Per la terza volta, gira immediatamente i pomodori in salamoia per l'inverno.

Pomodori sott'aceto invernali con senape

La ricetta è vecchia, ma è così popolare che molti piatti moderni non si sarebbero mai sognati. E tutto grazie al gusto indimenticabile dello spuntino finito.

La quantità di ingredienti viene calcolata per un secchio o una pentola da 10 litri:

  • 5 litri d'acqua;
  • Circa 6-7 kg di pomodori (a seconda delle dimensioni);
  • 50 g di senape secca;
  • 150 g di sale;
  • 250 g di zucchero;
  • 8 pezzi di foglie di alloro;
  • 1/2 cucchiaino di pimento e pepe nero;
  • foglie di rafano e ribes nero.

Kvas è completamente tradizionale:

  1. Mettere i pomodori speziati in un secchio, cospargere con foglie di rafano, ribes e spezie.
  2. Far bollire l'acqua con sale e zucchero. Dopo il raffreddamento, mescolare bene la senape in polvere nella salamoia.
  3. Lasciate fermentare la salamoia e versateci sopra i pomodori.
  4. Coprire la parte superiore con una garza pulita con il peso necessario.

Consigli! La senape non solo può migliorare il gusto dei pomodori in salamoia, ma anche prevenire la muffa su di essi. Per questi scopi, viene spesso utilizzato "sughero senape".

Pomodori in salamoia con aspirina per l'inverno

Come già notato, la fermentazione è un processo completamente naturale, per il quale non sono necessari acidi aggiuntivi, ma solo verdure e sale. A volte lo zucchero viene aggiunto per il sapore.

Ma per molte casalinghe, le ricette utilizzate dalle loro madri e nonne, compresi i pomodori in salamoia con l'aspirina, sono ancora preziose.

È molto semplice fermentare i pomodori in questo modo: tre compresse di aspirina schiacciate vengono versate in un barattolo da tre litri con verdure ed erbe aromatiche e versate con salamoia. Quindi i barattoli vengono coperti con coperchi di plastica e posti in un luogo fresco. I pomodori in salamoia sono pronti in media in 2-3 settimane, ma vengono conservati per molto tempo, fino alla primavera.

Pomodori in salamoia per borscht per l'inverno

Probabilmente, quasi nessuno cucinerà pomodori in salamoia soprattutto per il borscht. Ma se i pomodori fatti qualche mese fa sembrano perossidati, allora possono essere macinati attraverso un tritacarne, e questo sarà un meraviglioso condimento al borsch.

Pomodori in salamoia per l'inverno: una ricetta con basilico

Puoi fermentare i pomodori secondo un'altra curiosa ricetta senza usare l'acqua.

Devi preparare:

  • 3 kg di pomodori;
  • 200 g di sale;
  • Zucchero (150g;
  • 50 g ciascuna di basilico e foglie di dragoncello;
  • ribes e foglie di ciliegio - a occhio.

I pomodori aspri secondo questa ricetta è abbastanza semplice.

  1. I pomodori vengono lavati, asciugati, forati con una forchetta in più punti.
  2. Mettere in un contenitore preparato, spolverando con una miscela di sale, zucchero ed erbe aromatiche tritate.
  3. Coprire con una garza pulita e posizionare il carico su un piatto.
  4. Tenere in un luogo caldo fino a quando i frutti non avranno prodotto abbastanza succo da coprirli interi.
  5. Quindi vengono rimossi in cantina o in frigorifero.
  6. Puoi goderti i pomodori in salamoia in circa un mese.

Pomodori per l'inverno, sottaceto con coriandolo e chiodi di garofano

Più spezie ed erbe metti nei pomodori in salamoia, più ricco sarà il loro gusto e maggiori saranno i benefici che possono apportare al corpo umano. In questa ricetta, la composizione delle spezie è presentata il più ricca possibile di varietà.

In base al volume di un barattolo da 3 litri, è consigliabile trovare:

  • 50 g di aneto;
  • 1,5 teste d'aglio;
  • 1 foglia di rafano;
  • 3 rametti di basilico;
  • 1 gambo di dragoncello;
  • 2 steli di serpente moldavo;
  • 50 g ciascuno di sedano, coriandolo, finocchio, prezzemolo e santoreggia;
  • 2-3 rametti di timo e menta;
  • 10 foglie di ribes e ciliegio;
  • 3 foglie di quercia;
  • mezzo baccello di peperoncino rosso;
  • 10 grani di pepe nero;
  • 3 pezzi di chiodi di garofano e pimento;
  • 1 foglia di alloro;
  • 10 semi di coriandolo.

E il processo di fermentazione dei pomodori è standard:

  1. Le verdure vengono messe in barattoli, alternate a erbe e spezie non tritate finemente.
  2. Versare la consueta soluzione salina 6-7% (60-70 g di sale per 1 litro d'acqua) e, chiudendo con i coperchi, porre in un luogo fresco.

Regole di conservazione per i pomodori in salamoia

Si consiglia di conservare i pomodori in salamoia esclusivamente al freddo, altrimenti non vivranno a lungo. Anche trovarsi a una temperatura negativa non è dannoso per i cibi fermentati quanto essere in normali condizioni ambientali. A chi non ha abbastanza spazio nel frigorifero e non dispone di cantina può essere consigliato l'uso del balcone. Assicurati solo di ombreggiarli con qualcosa dalla luce.

Nel caso più estremo, i pomodori in salamoia possono essere inscatolati in barattoli. Dopodiché, possono essere facilmente conservati fino alla primavera in una normale dispensa. Ma l'accesso alla luce solare diretta per loro in ogni caso deve essere limitato.

Conclusione

I pomodori in salamoia possono essere preparati sia per la conservazione per l'inverno che per il consumo al momento attuale, mentre stanno ancora maturando sui cespugli, oppure possono essere acquistati a buon mercato nei mercati. In ogni caso questo antipasto non riesce a lasciare nessuno indifferente.


Guarda il video: POMODORI IN SALAMOIA (Febbraio 2023).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos