Consigli

Cura delle pesche in autunno: potatura, preparazione e preparazione per l'inverno

Cura delle pesche in autunno: potatura, preparazione e preparazione per l'inverno


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'implementazione di alta qualità di tutte le misure necessarie per la cura del frutteto garantisce un raccolto eccellente. Il successo dei mesi freddi dipende anche dal lavoro svolto.

Regole generali per la cura della pesca in autunno

La pesca o la nettarina appartiene agli abitanti del sud, quindi è difficile tollerare inverni freddi. Il lavoro di cura autunnale non è praticamente diverso dalla cura di altre piante da giardino e include diversi processi ad alta intensità di lavoro, come la nebulizzazione, il controllo dei parassiti, la guarigione, il taglio e la concimazione. L'obiettivo principale del lavoro autunnale è aumentare la resistenza invernale pacciamando la sezione del tronco e riscaldando l'albero.

Caratteristiche e schema per la pesca delle pesche in autunno per i principianti

La procedura di potatura è un evento molto importante nella cura degli alberi da frutto, poiché è necessario sia prolungare la durata della vita sia aumentare la resa.

La rimozione regolare dei rami in eccesso aiuta a formare la corona più alleggerita, il che offre i seguenti vantaggi:

  • migliore ventilazione;
  • raccolta più facile;
  • ringiovanimento dell'albero rimuovendo i rami secchi e danneggiati;
  • prolungamento della vita produttiva;
  • stimolare la crescita di giovani germogli e fornire raccolti eccellenti;
  • l'albero assume un aspetto ordinato.

Usando la potatura in autunno, la pesca viene preparata per l'inverno. Tutte le azioni necessarie iniziano dopo la raccolta, ma non oltre la metà dell'autunno. La vegetazione a questo punto è già finita. L'escissione della crescita basale protegge dall'apparizione di insetti dannosi.

Diversi schemi sono inclusi nello schema di ritaglio:

  1. È necessario tagliare il ramo superiore alla base.
  2. Rimozione dei germogli laterali superiori nella parte superiore, che crescono dal ramo superiore, lasciando un paio di gemme sui germogli inferiori.
  3. Sui rami che emergono dal tronco o sullo scheletro, è necessario lasciare così tanti germogli per creare spazio libero tra loro per il passaggio della luce.

Il numero di rami viene lasciato a seconda del livello di fruttificazione. Maggiore è il rendimento, minore è la necessità di lasciare rami. Di conseguenza, sull'albero dovrebbero rimanere 80-200 rami.

Dopo la potatura, è molto importante elaborare i punti di taglio con una varar da giardino. Inoltre, lo strumento deve essere ben affilato e disinfettato. Si sconsiglia di tagliare i rami. È meglio tagliarli in un solo movimento.

Funzioni di potatura della pesca

Come viene alimentata la pesca in autunno?

La concimazione dell'albero deve essere effettuata sui solchi del tronco vicino. I fertilizzanti devono essere minerali (complessi fosforo-potassio) e organici:

  • le giovani piantine richiedono una medicazione superiore con letame o compost (9-10 kg), superfosfato (70-80 g), sale di potassio (25-30 g);
  • per alberi di 3-6 anni è necessario preparare letame (14-15 kg), nitrato di ammonio (55-60 g), superfosfato (110-115 g), sale di potassio (45 g);
  • a 6-8 anni, l'albero ha bisogno di letame (28-30 kg), superfosfato (170-180 g), sale di potassio (65-74 g);
  • fertilizzando gli esemplari adulti, si dovrebbero prelevare letame (25-35 kg), nitrato di ammonio (115-135 g) e sale di potassio (85-105 g).

I giardinieri esperti raccomandano di eseguire la medicazione follicolare in autunno a base di urea.

Regime di irrigazione autunnale della pesca

Affinché l'umidità rimanga nel terreno, è necessario pacciamare la sezione parietale del terreno. Inoltre, questa azione contribuisce alla soppressione delle erbe infestanti e previene la formazione della crosta del suolo.

Le pesche sono in grado di tollerare un clima caldo, ma sono soggette a una quantità sufficiente di umidità, quindi gli alberi devono essere annaffiati più volte all'anno: all'inizio della primavera prima della fioritura, durante la crescita dei germogli, prima della maturazione.

L'irrigazione idrica in autunno, terreno idratante, è necessaria per un buon svernamento dell'albero. Per 1 metro quadrato della sezione del tronco, sono necessari 5-6 secchi d'acqua. Nel caso delle acque sotterranee, il volume dell'acqua è ridotto. Per fornire aria alla terra, è necessario drenare il terreno. Le procedure di irrigazione finali devono essere eseguite entro e non oltre i primi giorni di novembre.

Regole per preparare la pesca per l'inverno

I giardinieri sono costantemente impegnati a prendersi cura degli alberi da frutto, che sono i leader delle trame personali. Nel corso dell'anno vengono svolte molte azioni diverse volte ad ottenere un buon raccolto. Le opere autunnali sono ugualmente importanti per la conservazione dell'albero da frutto.

Tronchi di scavo e pacciamatura

La parte della terra, situata vicino al tronco di un albero, di diametro uguale alla corona, è chiamata cerchio del tronco. Il processo di pacciamatura di questa terra non è solo un metodo ecologico di registrazione, ma anche svolge una serie di funzioni:

  • decorazione del cerchio del tronco;
  • ritenzione di umidità;
  • un ostacolo alla crescita delle erbe infestanti;
  • l'introduzione di ulteriori nutrienti per il sistema radicale.

Il materiale per pacciamatura può servire:

  • torba;
  • aghi caduti;
  • segatura;
  • corteccia schiacciata;
  • coni, bucce di cedro o altri ingredienti naturali.

Lo spessore del pacciame deve essere di almeno 5 cm Per evitare che la pianta inizi a marcire, lasciare una distanza dal tronco al pacciame. Ciò consentirà all'aria di circolare.

Affinché la cultura del giardino tolleri bene l'inverno, è molto importante effettuare un trattamento del suolo competente. Lo scavo profondo della terra (non più di 10 cm) ti consente di distruggere i parassiti che vi si trovano. In questo caso, è necessario considerare le zolle non dovrebbero essere rotte. Scavare la terra non dovrebbe essere più vicino di 0,5 m dallo stelo, altrimenti si può danneggiare il sistema radicale superficiale.

Come coprire una pesca per l'inverno

Riparo di una giovane pesca per l'inverno

Un pesco teme molto i cambiamenti di temperatura, quindi per evitare la morte di gemme o di un albero è necessaria un'adeguata preparazione per l'inverno. Per preservare il calore, l'albero giovane deve essere coperto.

  1. La prima fase del lavoro inizia dopo la caduta delle foglie. Include la flessione della piantina a terra. La temperatura deve essere superiore allo zero in modo che i rami non diventino fragili.
  2. Per spendere meno materiale in rifugio, dovresti piegare l'albero il più in basso possibile. Il primo passo è scegliere il lato in cui è meglio convincerlo. Quindi vengono spinti i pioli, a cui è fissata la corda. Piccoli rami si uniscono e si attaccano al ramo principale. In questo caso, tutte le azioni devono essere attente per non rompere nulla.
  3. Poiché i rami vecchi sono difficili da deformare, possono essere tagliati. E le aree danneggiate devono essere lubrificate con var.
  4. Per proteggersi dai topi, che in inverno possono sistemarsi in un riparo e danneggiare la corteccia di un albero, è necessario posizionare un repellente speciale al centro del cespuglio.
  5. Dopo che la neve cade, devono cospargere con un albero per ottenere un cumulo di neve fino a 25 cm.
  6. Invece della neve, puoi usare materiale secco, come segatura o altri materiali sfusi (paglia, vecchie cime). Posizionare una pellicola di plastica o materiale di copertura sulla parte superiore.

Quando si copre un albero da frutto, è importante non utilizzare un materiale molto denso sotto il quale l'albero può asciugare.

Appuntamento e regole per spruzzare la pesca in autunno

Per preservare la salute dell'albero e ottenere grandi frutti, deve essere protetto da nemici esterni. Contro le malattie e i parassiti, la spruzzatura aiuterà.

Il periodo autunnale è un grande momento per la propagazione dei funghi. L'elaborazione aiuterà a distruggere le spore fungine, in modo che entro la primavera non si diffondano su tutti i rami. Quindi la lotta contro di loro richiederà molto più tempo e fatica.

Per ottenere il massimo effetto, è necessario rispettare le regole stabilite:

  • la prima cosa è rimuovere tutte le foglie cadute e tagliare rami inutili;
  • il giorno dovrebbe essere limpido e calmo, altrimenti la pioggia laverà via tutti i prodotti chimici;
  • per la spruzzatura, si consiglia di scegliere le ore del mattino o della sera;
  • la spruzzatura dovrebbe andare bene e interessare tutte le parti della pianta.

Seguendo tutte le raccomandazioni, puoi proteggerti dai costi aggiuntivi della nuova irrorazione

Protezione della pesca contro le scottature solari

Da forti impennate della temperatura ambiente e condizioni invernali avverse, possono verificarsi danni chiamati scottature solari sul legno. Tutte le parti di un albero possono subire tali ferite e in qualsiasi momento dell'anno.

Per prevenire le ustioni, oltre al riparo per l'inverno, è necessario annaffiare correttamente l'albero e concimare il terreno. Prima dell'inizio del freddo, i funghi e la base dei rami scheletrici dovrebbero essere imbiancati con calce spenta. Per migliorare l'effetto, l'albero dovrebbe essere spruzzato con latte di lime.

Come proteggere la pesca dai roditori in inverno

È necessario proteggere gli alberi da frutto non solo dal gelo, ma anche dai roditori, altrimenti la pesca morirà. Esistono 2 modi per proteggere:

  • meccanica;
  • chimica.

Nel metodo meccanico, vari materiali sono legati attorno al tronco dell'albero e ai suoi rami (reti speciali per la protezione dai roditori, materiale di copertura, conifera di pino). Quando si utilizzano materiali densi, per evitare la condensa, è necessario rimuoverli durante il disgelo.

Gli alberi possono essere trattati con speciali composti repellenti. Ad esempio, una miscela di argilla e letame di mucca con l'aggiunta di acido carbolico al ritmo di 1 cucchiaio per secchio della miscela. Un buon deterrente dalle lepri è una miscela di olio di pesce con naftalene in un rapporto di 8: 1.

Come piantare una pesca in autunno

Autumn Veach Vaccine Technology

La vaccinazione è una combinazione di alcune parti di alberi diversi in una. Alcuni giardinieri piantano una pesca varietale usando piantine di mele cotogne, albicocche, prugne o mandorli.

La tecnologia include la preparazione del grado desiderato di talee e un ulteriore innesto su piantine di uno o due anni.

La vaccinazione autunnale ha successo solo con un clima caldo prolungato. Le prime gelate possono rovinare tutti i risultati. La sopravvivenza in autunno è molto debole, quindi si consiglia di eseguire tali lavori in primavera.

Un pesco può essere coltivato in quasi tutte le aree, ma per attecchire è necessario prenderne cura con cura. Per l'atterraggio, è consigliabile scegliere un sito protetto dai venti freddi.


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos