Consigli

Piantare i daylilies in primavera nel terreno: come piantare e prendersi cura dei germogli

Piantare i daylilies in primavera nel terreno: come piantare e prendersi cura dei germogli


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

I daylilies sono piante senza pretese che possono essere coltivate in un posto per molti anni. Questi fiori asiatici crescono in quasi tutte le regioni e si adattano perfettamente alle condizioni climatiche. È meglio piantare un daylily in primavera e quindi fornire cure adeguate.

I daylilies sono ottimi vicini, quindi puoi piantare qualsiasi pianta da giardino accanto a loro.

Caratteristiche di piantare i daylilies in primavera

I daylilies sono rappresentanti della famiglia Liliaceae, sono anche chiamati emerocallidi. Tra le persone è una bella giornata, poiché la fioritura è brevissima, i fiori sfoggiano sugli steli solo per un giorno.

Come quando si piantano piante perenni nel terreno, comprese le ninfee, in primavera è necessario tenere conto di alcune caratteristiche:

  1. Le prime date sono necessarie affinché la cultura metta radici e incontri l'inverno in piena prontezza. Il fatto è che la pianta attecchisce per almeno un mese.
  2. Nelle zone in cui l'inverno è particolarmente rigido, è necessario selezionare varietà che fioriscono presto.
  3. Le piantine acquistate vengono conservate sul ripiano superiore del frigorifero fino alla primavera, avvolte nella carta di giornale. Pianta all'inizio di aprile (nelle regioni della tarda primavera - alla fine del mese).
  4. Se c'è una minaccia di gelo, i daylilies piantati in primavera dovrebbero essere chiusi per la notte, altrimenti la fioritura non sarà abbondante e le gemme stesse saranno piccole e poco appariscenti.

È meglio per i giardinieri alle prime armi scegliere i daylilies con boccioli gialli o rossi, poiché sono particolarmente senza pretese.

In primavera, devi trovare un posto per piantare piante perenni con gemme luminose. Sebbene possano crescere in tutte le condizioni, è meglio scegliere aree ben illuminate in modo che non ci sia ombra durante il giorno. Il sito di impianto dovrebbe essere rialzato in modo che in primavera l'acqua non ristagni e danneggi il sistema radicale.

Consigli! Non pianificare di piantare i daylilies vicino ad alberi ad alto fusto.

Quando piantare i daylilies in primavera

Nemmeno il coltivatore più esperto darà i tempi esatti per piantare piante perenni. Dipenderanno dalla regione in crescita. La piantagione di daylilies è solitamente prevista all'inizio della primavera.La condizione principale è il terreno scongelato, senza gelo. Nel sud, i daylilies possono essere piantati a metà aprile, nella Russia centrale, verso la fine del mese. In Siberia e negli Urali - non prima del 15 aprile.

Attenzione! Se i daylilies hanno rilasciato le foglie, ma fuori dalla finestra è ricominciato, è necessario attendere con la semina finché il tempo non si calma.

Le piante piantate in primavera delizieranno con bellissime gemme in estate

Come preparare il terreno per i daylilies

Come già notato, i daylilies sono piante da giardino senza pretese. Possono essere coltivati ​​in qualsiasi terreno, poiché sono senza pretese. Alcuni coltivatori riempiono i buchi con una composizione già pronta disponibile nei negozi. I nutrienti sono bilanciati in questi terreni.

Regole di preparazione del terreno:

  1. I fiori crescono bene dopo aver piantato sul normale terreno del giardino. I terreni insufficientemente nutrienti vengono diluiti con fertilizzanti organici.
  2. Si consiglia di aggiungere la sabbia del fiume a un terreno argilloso pesante, quindi l'umidità non ristagnerà, penetrerà rapidamente in profondità.
  3. Adatto per piantare daylilies e terreno, che contiene molta sabbia. L'unico inconveniente è l'irrigazione frequente, poiché l'umidità evapora molto rapidamente.

In primavera, prima di piantare i daylilies, l'area in cui dovrebbero essere collocati i fiori viene ben scavata su una baionetta a pala. Assicurati di scegliere i rizomi delle erbacce per liberare le piante dai vicini dannosi.

Come preparare un buco per piantare i daylilies

Poiché i daylilies in un posto senza trapianto vengono coltivati ​​per diversi anni, in primavera è necessario occuparsi della preparazione di alta qualità del sito.

La fossa dovrebbe essere abbastanza spaziosa, poiché il sistema di radici perenni cresce nel tempo.

Attenzione! La mancanza di spazio può influire negativamente sullo sviluppo della boscaglia.

Quando si prepara un posto, è necessario tenere in considerazione i seguenti punti:

  1. Viene scavato un buco ad una profondità di almeno 30 cm, il diametro dovrebbe essere compreso tra 45-50 cm.
  2. Poiché i daylilies non tollerano l'umidità stagnante, il fondo della fossa di semina deve essere riempito di drenaggio. Può essere sabbia di fiume grossolana, ciottoli, mattoni rotti.
  3. Indipendentemente dalla qualità del terreno, per il pieno sviluppo dei daylilies durante la semina in primavera, torba o humus, cenere di legno o fertilizzanti contenenti fosforo e potassio devono essere aggiunti a ogni buca.
  4. La terra normale viene versata sopra le medicazioni in modo che le radici non vengano a contatto con esse, al fine di evitare ustioni.

Quanto è profondo piantare i daylilies in primavera

Quando si piantano i daylilies in primavera, posizionare le piante alla profondità corretta. Questo vale per il colletto della radice. Dovrebbe essere a una distanza di 2-3 cm dal terreno, il che consentirà alle piantine di prendere rapidamente il sopravvento e iniziare a svilupparsi.

In primavera, vengono scelte piantine di daylily sane per la semina.

Come piantare una ninfea in primavera

I daylilies vengono piantati in primavera con i germogli in modo che le piante attecchiscano con successo e soddisfino i bei boccioli. Segui l'algoritmo:

  1. In una fossa preparata in anticipo, un tumulo è fatto di terreno nutriente.
  2. 5-6 ore prima della semina, la piantina di daylily viene posta in un secchio d'acqua o fertilizzanti minerali liquidi. Questa procedura saturerà il sistema radicale con l'umidità. Se il materiale di piantagione non è stato coltivato in contenitori, le radici saranno esposte. Dopo un esame approfondito, le parti secche o danneggiate vengono rimosse, quindi le foglie vengono accorciate di 20-30 cm.
  3. La piantina viene posta su un tumulo, inclinata di 30 gradi, le radici vengono raddrizzate, posizionandole verso il basso. Quindi cospargere di terreno nutriente, ma non fino alla sommità della fossa.

    Per non dimenticare dopo la semina in primavera, dov'è la varietà di daylilies, le etichette sono legate alle piante

  4. Se il daylily viene coltivato in un contenitore, viene accuratamente rimosso da esso e posto al centro della fossa. Cospargere di terra fino al livello in cui la piantina è cresciuta nel contenitore.

    Se due piantine crescono in un contenitore, devono essere accuratamente separate prima di piantare.

  5. Dopo che il terreno è leggermente pigiato e ben riempito d'acqua. Questo aiuterà a spremere l'aria da sotto le radici.
  6. Dopo che l'acqua è stata assorbita, rabboccare il terreno, lasciando il colletto della radice sopra la superficie.
  7. Innaffia di nuovo delicatamente.

    Copri la zona delle radici con pacciame di torba, paglia o humus

A quale temperatura piantare il daylily in primavera

I fioristi consigliano di pianificare la semina dei rizomi di daylily all'inizio della primavera. Ma anche qui ci sono alcune complicazioni. È necessario controllare le condizioni del terreno. Dovrebbe essere caldo, cioè almeno + 6-7 gradi.

Distanza tra le piantine di daylily

Molto spesso, sul terreno del giardino vengono piantati diversi cespugli di daylily contemporaneamente. Pertanto, i fori vengono scavati con un gradino di circa 50 cm.Questo è importante, altrimenti le piante dopo 2-3 anni inizieranno a opprimersi a vicenda, il che influenzerà negativamente non solo l'aspetto del cespuglio. È solo che la fioritura non sarà così abbondante come si aspettano i giardinieri.

Come prendersi cura dei daylilies in primavera

Se i daylilies stanno già crescendo sul sito, in primavera richiedono cure speciali. Le cime delle foglie verdi emergono dal terreno mentre la neve inizia a sciogliersi. I cespugli dovrebbero essere liberati dal vecchio strato di pacciame. Se il daylily è stato coperto per l'inverno, è necessario rimuovere anche il materiale oi rami di abete rosso.

Quindi allentare la zona della radice a una profondità ridotta in modo da non danneggiare le radici. Se c'è ristagno di acqua di fusione, è necessario portarlo via dalla boscaglia in modo che i tuberi non inizino a marcire.

Trapianto di daylily

In primavera, stanno trapiantando cespugli in un nuovo posto, se il daylily ha più di cinque anni. Tali piante sono considerate vecchie e richiedono un rinnovo, poiché su di esse si forma un numero minimo di gemme o non fioriscono affatto.

Il trapianto viene eseguito prima dell'inizio del germogliamento, utilizzando il metodo di divisione del cespuglio:

  1. Daylily viene annaffiato abbondantemente con acqua.
  2. Quando viene assorbito, la pianta madre viene scavata da tutti i lati, facendo attenzione a non danneggiare l'apparato radicale.
  3. Taglia le foglie ad angolo prima di piantare.
  4. Trasferire sulla tela da imballaggio e tagliarla a pezzetti.
  5. I cespugli di grandi dimensioni dovranno essere tagliati con un forcone, poiché le radici sono fortemente intrecciate.
  6. Trasferito in fosse pre-preparate, la semina viene eseguita come al solito.

Irrigazione

Per quanto riguarda l'irrigazione, in primavera è necessaria solo se l'inverno era poca neve e non è prevista pioggia. L'irrigazione viene eseguita al mattino o alla sera.

Importante! L'idratazione dovrebbe essere rara, ma abbondante.

Top vestirsi

Non dovresti fare affidamento sulla senza pretese dei daylilies dopo aver piantato in primavera sul sito. Loro, come tutte le piante da giardino, hanno bisogno di un'alimentazione tempestiva, che viene eseguita secondo un certo schema:

  1. Per la prima volta all'inizio della primavera, quando compaiono i picchi delle foglie, i daylilies devono essere nutriti con fertilizzanti minerali. Sono sparsi asciutti direttamente sulla neve nella zona delle radici. L'importante è non salire sul fogliame.
  2. La seconda volta nutrono anche i cespugli, in primavera, a maggio, in modo che le piante crescano insieme in massa verde.
  3. I daylilies si nutrono per la terza volta all'inizio dell'estate, quando si formano i boccioli.
  4. L'ultima poppata è prevista per agosto. Per la fertilizzazione vengono utilizzati perfosfato e cenere di legno. Un evento del genere è importante per l'abbondante fioritura della prossima estate.

Conclusione

Piantare un daylily in primavera è facile, devi solo scegliere la varietà giusta. Le piante con fioritura precoce sono adatte per Siberia, Urali, Transbaikalia. Nelle stesse regioni, la zona della radice dovrà essere ben coperta. Anche un fiorista alle prime armi può prendersi cura della cultura se desidera avere piante perenni in fiore sul sito.


Guarda il video: Come coltivare la primula: tutti i segreti per curare il fiore della primavera (Ottobre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos