Consigli

Come essiccare i porcini a casa

Come essiccare i porcini a casa


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sapendo come essiccare i porcini, puoi preservare le loro proprietà utili per lungo tempo. Dopo essere stato essiccato, il prodotto non perde il suo aroma e il suo gusto unico. Esistono diversi modi per prepararlo per l'inverno. Ognuno di loro merita un'attenzione speciale.

È possibile essiccare i porcini

Il boletus è un fungo commestibile che presenta un berretto rosso brillante e una gamba grossa. È anche popolarmente chiamata la rossa. Il diametro del boletus cap può raggiungere i 20 mm. Una caratteristica distintiva della sua struttura sono i bordi premuti contro la gamba. A differenza di altri tipi di corpi fruttiferi, la superficie non è assolutamente appiccicosa. La rossa cresce nelle foreste miste o decidue. Si raccoglie tra giugno e settembre. Il prodotto ha un alto valore nutritivo e un gusto gradevole.

Il metodo di essiccazione viene spesso utilizzato per preparare il fungo per l'inverno. Molto spesso, il prodotto viene portato allo stato desiderato in modo naturale. A volte viene utilizzato un forno o un'asciugatrice. In totale, ci vogliono dalle tre alle sette ore per asciugare. Affinché l'aria evapori in modo uniforme, i funghi sono disposti in un certo modo. Anche la preparazione del prodotto per l'essiccazione è essenziale.

Questo metodo di raccolta dei porcini ha molti vantaggi. Il principale è la conservazione del gusto e dell'aroma caratteristico. Inoltre, le dimensioni del prodotto sono notevolmente ridotte, facilitando la conservazione a lungo.

L'essiccazione di diversi tipi di funghi contemporaneamente è praticata tra i raccoglitori di funghi. Ma in questo caso, è necessario tenere conto di quali corpi fruttiferi sono combinati tra loro. Boletus e porcini possono essere essiccati insieme senza paura. Sono un ottimo assortimento, adatto per preparare una deliziosa zuppa.

Come asciugare correttamente i porcini a casa

Il porcino essiccato, la cui foto è pubblicata di seguito, è considerato un prodotto universale. Molti piatti diversi vengono preparati sulla base. Utilizzato per friggere, aggiunto a contorni, salse o zuppe. I porcini secchi si sposano bene con carne e verdure. Non sono in alcun modo inferiori ai funghi porcini nel loro gusto. Prima della cottura si consiglia di immergere i porcini secchi nel latte.

Il porcino Aspen contiene fino al 90% di acqua

Il processo di essiccazione delle teste rosse viene effettuato in più fasi. Il prodotto viene pre-preparato mediante un accurato risciacquo e pulizia. È necessario sbarazzarsi dei frutti vermi. Si consiglia di asciugare solo le giovani rosse, poiché quelle anziane assorbono tutte le sostanze nocive. Durante la raccolta, evitare le aree vicino a strade e siti industriali. La parte inferiore della gamba che è a contatto con il suolo deve essere tagliata. Il prossimo passo è macinare i corpi fruttiferi in piccole fette. Più piccole sono le loro dimensioni, più facile sarà il processo di asciugatura. Assicurati che tutte le fette abbiano le stesse dimensioni. Ciò consentirà loro di asciugarsi in modo uniforme.

Attenzione! Non è necessario immergere i capelli rossi prima di asciugarli. Ciò rallenterà il processo di evaporazione.

Come essiccare i porcini al forno

Per asciugare i porcini per l'inverno, puoi usare un forno. In questo caso, è meglio non usare funghi interi. L'opzione più adatta è macinare i funghi fino a quando non sono tagliatelle. Per questo, il corpo fruttifero è diviso in due parti. Quindi ciascuno di essi viene tagliato in strisce longitudinali. Il processo di essiccazione viene eseguito secondo il seguente algoritmo:

  1. Copri la teglia con la pergamena. I funghi vengono adagiati sopra in uno strato sottile, facendo attenzione che le fette non si tocchino troppo.
  2. Preriscalda il forno a 55 ° C. La teglia va posta all'interno, lasciando aperta la porta del forno.
  3. Dopo che le fette di funghi sono più piccole, la temperatura viene portata a 70 ° C.
  4. La teglia viene periodicamente tolta dal forno per amalgamare il prodotto.
  5. La completa prontezza delle teste rosse è evidenziata dall'assenza di umidità quando si preme sul corpo del frutto. In questo caso, l'asciugatura viene interrotta.

In totale, i funghi vengono essiccati in forno per 3-4 ore

Come essiccare i funghi porcini in un'asciugatrice elettrica

Un essiccatore specializzato aiuterà ad asciugare correttamente i funghi porcini. È un dispositivo in cui verdure, bacche, frutta o funghi vengono sparsi a strati. Vi vengono deposti i porcini Aspen, precedentemente tagliati in piatti sottili. Fasi della procedura:

  1. I piatti di capelli rossi sono disposti su vassoi di un'asciugatrice elettrica. Si consiglia di utilizzare non più di 2-3 pezzi. In questo caso, i funghi si seccheranno più velocemente.
  2. Il dispositivo è programmato per una temperatura di 60 ° C.
  3. Se l'essiccazione viene eseguita su un essiccatoio convenzionale, i setacci metallici su cui giacciono i corpi fruttiferi devono essere periodicamente cambiati.
  4. I tempi di asciugatura possono variare da due a sei ore.

Più fini vengono tagliati i funghi pioppi, meglio saranno assimilati dal corpo nella forma finita.

Consigli! Invece di un essiccatore elettrico, puoi usare un airfryer per asciugare i funghi.

Raccolta dei funghi nel microonde

L'uso di un forno a microonde per asciugare i porcini non è popolare. Ciò è dovuto alle piccole dimensioni del dispositivo. I vantaggi includono tempi di cottura brevi. Questa opzione è adatta per quei casi in cui è necessario asciugare una piccola quantità di corpi fruttiferi.

Processo di essiccazione:

  1. I funghi pretagliati vengono disposti su una griglia nel microonde. Un pallet deve essere posizionato sotto.
  2. Il dispositivo viene messo su una potenza di 100 W per 20 minuti.
  3. Dopo la fine di ogni ciclo, è necessario aprire la porta per eliminare l'umidità in eccesso. Tienilo aperto per almeno 10 minuti.
  4. Il liquido deve essere rimosso dal pallet.

Prima dell'essiccazione, i funghi devono essere accuratamente puliti dallo sporco.

Come essiccare i porcini all'aria

L'opzione più semplice e comune per essiccare i funghi è metterli all'aperto. Non è necessaria alcuna attrezzatura aggiuntiva per questo. I vantaggi del metodo includono un basso rischio di formazione di muffe a causa dell'accesso all'ossigeno e della mancanza di umidità. Inoltre, non è necessario monitorare costantemente il processo di essiccazione.

Essiccazione su un filo

Per raccogliere le teste rosse in uno stato sospeso, hai bisogno di un filo lungo e forte. È preliminarmente infilato in un ago affilato. Il tempo di essiccazione dipende dalla posizione dei funghi e dalla loro dimensione. In media, varia da due a sette giorni.

Fasi di asciugatura:

  1. I porcini vengono lavati accuratamente e tagliati a fettine. Puoi lasciarli intatti, ma in questo caso è meglio usare piccoli frutti.
  2. I funghi sono infilati su un filo con un ago. È necessario assicurarsi che non si tocchino. Le estremità del filo devono essere fissate l'una all'altra.
  3. La collana di funghi viene appesa in una stanza ventilata o all'aperto. Per proteggerlo dagli insetti, i funghi sono coperti con una garza sterile sopra.
  4. Di notte, i frutti devono essere portati nella stanza.

In media, all'aria aperta, i corpi fruttiferi vengono essiccati per due giorni.

Funghi porcini essiccati su carta

La ricetta per i porcini secchi su carta è praticata non meno della precedente. È più rilevante per la stagione calda. Ciò è dovuto alla necessità di luce solare e aria fresca. L'asciugatura viene eseguita secondo il seguente algoritmo:

  1. I porcini, lavati e ripuliti dai detriti della foresta, vengono stesi su un panno o carta naturale morbida.
  2. Le teste rosse sono poste direttamente sotto i raggi del sole. Il tempo di asciugatura ottimale è di due giorni. Di notte, i funghi aspen vengono rimossi al chiuso. Fai lo stesso in caso di pioggia.
  3. Le rosse devono essere girate ogni due ore. Dopo la completa essiccazione, vengono rimossi in un contenitore per la conservazione.

Un brodo a base di funghi secchi è considerato più calorico della carne

Come conservare i funghi porcini secchi per l'inverno

Puoi imparare come asciugare correttamente i porcini a casa dal video pubblicato alla fine dell'articolo. Questo processo non è difficile. L'attenzione deve essere prestata non solo a lui, ma anche alla conservazione dei funghi per l'inverno. Le condizioni principali per la conservazione a lungo termine sono l'assenza di umidità, poiché la muffa è considerata un terribile nemico del prodotto. La migliore conservazione è assicurata da sacchetti in tessuto naturale e vasetti in vetro. A volte, dopo l'essiccazione, il prodotto viene conservato in sacchetti sottovuoto o contenitori di plastica. I funghi secchi possono essere conservati in frigorifero solo per un breve periodo. Ciò è dovuto all'alto grado di umidità in esso contenuto.

Alcuni raccoglitori di funghi preferiscono arrotolare i funghi in barattoli con coperchio di metallo dopo l'essiccazione utilizzando metodi di conservazione standard. Il vantaggio principale è il ridotto rischio di formazione di muffe. È estremamente importante assicurarsi che il prodotto sia completamente asciutto durante la raccolta. Se i funghi vengono raccolti correttamente per l'inverno, mantengono le loro qualità utili fino a tre anni. In caso contrario, i porcini si deterioreranno subito dopo l'essiccazione.

La comparsa di larve e odore estraneo nel prodotto indica la necessità del suo smaltimento. Se, a causa della forte essiccazione, i funghi pioppi iniziano a sbriciolarsi, possono essere schiacciati in polvere. Per fare questo, usa un macinacaffè o un frullatore. In questa forma, le teste rosse vengono aggiunte a vari piatti per ottenere un aroma caratteristico e proprietà gustative pronunciate. Quando si conservano le teste rosse in uno stato sospeso su una corda, non metterle in prossimità di cipolle, aglio e altri prodotti odorosi. Le mensole posteriori degli armadi e la soffitta sono utilizzate come ripostiglio.

Importante! I porcini possono essere essiccati per l'inverno insieme ad altri tipi di funghi.

Conclusione

L'essiccazione dei porcini è un gioco da ragazzi. È sufficiente seguire le raccomandazioni degli specialisti e utilizzare solo materie prime di alta qualità. Il ruolo principale in questo processo è svolto dalla temperatura di essiccazione e dall'approccio alla conservazione del prodotto finito.


Guarda il video: Funghi porcini sottolio (Febbraio 2023).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos