Consigli

Lilla in autunno: caratteristiche di cura e riproduzione

Lilla in autunno: caratteristiche di cura e riproduzione


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'autunno non è solo il momento di raccogliere un ricco raccolto, ma anche di preparare un giardino fiorito per il periodo invernale. In quasi tutte le case di campagna, i lillà certamente crescono - un arbusto lussureggiante senza pretese, che tuttavia richiede una certa cura. Informazioni su come preparare correttamente il lillà per l'inverno, tagliare il cespuglio, dargli da mangiare - in questo momento.

Quando iniziare a preparare i lillà per l'inverno

La preparazione dei lillà per il periodo invernale inizia già a metà agosto - è necessario che dopo tutti gli eventi l'albero possa rimanere solo per almeno un mese (e il mese dovrebbe essere abbastanza caldo). Nelle regioni meridionali della Russia, il termine viene spostato a settembre-ottobre, in Siberia, al contrario, all'inizio di agosto.

Poiché i lillà sono abbastanza resistenti al freddo invernale, è sufficiente pacciamare solo per proteggere i cerchi del tronco. Sono coperti con foglie secche e torba con un'altezza minima di 10 cm.

ATTENZIONE

Nel caso di alberi standard, l'intera area dello stelo è completamente avvolta in tela. Ripetere la procedura nei primi 3 anni dopo un trapianto di cespuglio o una potatura.

Schemi e tecnologie per la potatura dei lillà in autunno per i principianti

Nonostante il cespuglio di lillà cresca bene, lo schema di potatura per alberi giovani e vecchi è abbastanza semplice, quindi i giardinieri principianti saranno abbastanza in grado di gestire questa procedura.

Potare un vecchio lillà per ringiovanire

Esistono diversi modi per tagliare la boccola, a seconda di cosa serve. Ad esempio, nel caso di cespugli abbastanza vecchi (che hanno più di 10 anni), la potatura viene eseguita per ringiovanire. Ti consente di risolvere due problemi contemporaneamente:

  • Rimuovi tutti i vecchi germogli in modo che non prendano acqua e sostanze nutritive dai rami giovani.
  • Per dare alla boscaglia un aspetto più accattivante - uno che si adatta perfettamente al design del giardino.

La tecnologia della potatura anti-invecchiamento è la seguente:

  1. Prima di tutto, dovresti rimuovere tutti i vecchi rami che hanno chiaramente abbattuto la corteccia o il tronco è nudo - anche se ci sono molti germogli su di essi, è meglio sacrificarli in modo che l'albero fiorisca lussureggiante nella prossima stagione.
  2. Inoltre, lo schema di potatura dipende dalla forma desiderata del cespuglio. Se vuoi ottenere una forma di cespuglio, devi lasciare 3-4 germogli che sono cresciuti sui lati (cioè non diretti verso il centro).
  3. Se vuoi ottenere un modulo standard, in cui la corona viene presentata sotto forma di una palla magnifica, rimuovi tutti i tiri laterali in 1 stagione. E nel secondo pizzico la parte superiore (a cui viene assunta l'altezza dello stelo).
  4. Nelle stagioni successive, è necessario assottigliare costantemente la corona e rimuovere tutti i germogli che crescono sotto - in modo che il tronco rimanga nudo (questa è la cosiddetta zona del gambo).

Come potare le erbe

Potatura sanitaria autunnale di lillà

Al fine di mantenere un cespuglio sano, la prevenzione delle malattie del lillà e il danneggiamento degli alberi da parte di parassiti, viene effettuata la cosiddetta potatura sanitaria. Per fare ciò, puoi seguire questa tecnologia:

  1. Immediatamente dopo la fioritura e in autunno, tutti i rami semi-secchi e vecchi vengono rimossi, così come i germogli informi che rovinano la vista. Vengono completamente rimossi, ad es. al tronco.
  2. Tutti i rami incrociati che crescono troppo vicini e in competizione tra loro anche potano.
  3. Nel caso in cui il lillà fosse stato originariamente vaccinato, l'intero germoglio dovrebbe essere rimosso ogni anno.

Forming Cut

Infine, a puro scopo estetico, al fine di conferire alla boscaglia una forma davvero bella, è necessario effettuare costantemente la cosiddetta potatura di formatura. È possibile attenersi alla seguente tecnologia:

  1. Nella stagione 1, dovresti rimuovere tutti i germogli deboli o danneggiati che crescono verso il tronco principale, ad es. dentro l'albero. Rimuovi anche due rami situati molto vicino: è meglio lasciarne uno in modo che non interferiscano tra loro.
  2. L'anno successivo lavorano con i rami scheletrici: i loro germogli forti che crescono al centro dell'albero vengono completamente rimossi e tutte le altre parti vengono accorciate di circa un terzo, tagliando il livello di gemme da cui cresceranno nuovi rami.
  3. In 3 e successive stagioni eseguono una tale procedura - esattamente fino al momento in cui la corona diventa attraente: spessa e uniformemente crescente. Di solito sono sufficienti 2-3 stagioni.
  4. Quindi ogni anno devi solo seguire la forma del cespuglio, rimuovendo germogli troppo germogliati e vecchi, morenti.

ATTENZIONE

La formazione della corona viene effettuata in quei cespugli che sono stati piantati almeno 3 anni fa. Nelle prime 2 stagioni, puoi solo fare piccoli ritagli, pizzicando i germogli che crescono troppo intensamente rispetto al resto.

Top lilla in autunno

A differenza di molte colture da giardino, i lillà dovrebbero essere concimati in autunno. In questo caso, è necessario tenere conto delle peculiarità della posizione del suo apparato radicale: si trova quasi completamente nello strato superiore del suolo. Pertanto, i fertilizzanti vengono applicati esclusivamente sulla superficie della terra, dopo di che vengono accuratamente scavati. Rispettare le seguenti regole:

  1. I fertilizzanti iniziano a fare non meno di 25 cm di rientro dal collo della radice.
  2. Il diametro massimo è leggermente più grande della corona della boccola (rientro massimo di 10 cm).
  3. La profondità di scavo dopo l'applicazione della malta o del letame sulla superficie terrestre è il parametro più importante. Per non danneggiare le radici, devi prima scavare 5 cm e allontanandoti dal collo della radice (con un diametro superiore a 40-50 cm), puoi aumentare la profondità di 2 volte.
  4. Il miglior fertilizzante per i lillà, come per molte colture da giardino, è il letame marcio (il letame di mucca e cavallo è adatto, puoi prenderlo in una versione mista).
  5. Se ciò non è possibile, prepara humus o compost. La quantità di miscela secca viene presa in peso da 15 a 30 kg. Un valore specifico è determinato dalle dimensioni, dall'età del cespuglio, nonché dalla fertilità del terreno: per i chernozem 10-15 kg sono sufficienti anche per un albero adulto.
  6. Invece di humus o compost, vengono anche aggiunti una miscela composta da soluzione di verbasco (5 parti di acqua per 1 parte di verbasco), escrementi di uccelli (1 parte per 10 parti di acqua) e liquame (8 parti per 1 parte di acqua). Tutti i componenti vengono miscelati in un'unica soluzione (in proporzioni uguali), dopo di che vengono versati sotto la boccola in una quantità di 10-30 litri.

ATTENZIONE

La fecondazione con fertilizzanti minerali viene effettuata in primavera e in estate. ie per il condimento autunnale vengono selezionati solo fertilizzanti organici.

Caratteristiche di cura lilla

Trapianto autunnale lilla

Indipendentemente dalla varietà di lillà, il periodo ottimale per il suo trapianto è agosto e la prima metà di settembre (prima dell'inizio del primo gelo). Inoltre, ci sono funzionalità in diverse regioni della Russia:

  1. Nella regione centrale, nella regione del Volga e nel nord-ovest, è ottimale trapiantare i lillà nell'ultima decade di agosto.
  2. Nel territorio di Stavropol, nel territorio di Krasnodar, a Chernozemye, nel Caucaso e in Crimea - la seconda metà di ottobre e persino l'inizio di novembre.
  3. In Siberia, Urali ed Estremo Oriente - metà agosto o inizio settembre, se si ha la certezza che il gelo non si verificherà almeno un mese dal giorno del trapianto.

Le regole di trapianto sono le seguenti:

  1. Prima di tutto, va notato che il terreno per i lillà deve essere neutro o leggermente alcalino. L'arbusto tollera piuttosto male l'ambiente acido, quindi, in questi casi, la farina di dolomite o la cenere vengono aggiunte al terreno in una quantità di 200-300 g al m2.
  2. È meglio scegliere un luogo leggermente rialzato, piuttosto asciutto e aperto al sole: il lillà ama la luce e non ama il terreno paludoso.
  3. Se il terreno è nero, non ha bisogno di fertilizzanti aggiuntivi. Ma se il terreno è piuttosto povero, fai 15-20 kg di compost o letame marcito (per 1 cespuglio).
  4. È consigliabile piantare piantine insieme a un pezzo di terra - quindi saranno sicuramente in grado di mettere rapidamente radici.
  5. I cespugli propri, che sono separati dai lillà uterini, sono piantati un po 'più in profondità rispetto al luogo in cui si trovano le radici.
  6. Se vengono piantate piantine innestate, prima di tutto è necessario prendere in considerazione il tipo di stock. Quasi tutte le varietà culturali sono innestate su lillà ungherese o ligustro ordinario.

Tecnologia di propagazione dei lillà in autunno per talea

Le talee di lillà sono uno dei metodi più comuni di propagazione dei cespugli. Tuttavia, richiede il rispetto di più regole contemporaneamente:

  1. Prima di tutto, devi considerare che il periodo di radicamento delle talee è piuttosto lungo - almeno 5 settimane. Pertanto, la selezione avviene alla fine della fioritura o immediatamente dopo.
  2. Le talee lignificate e anche semi-lignificate non funzioneranno - non mettono radici. Pertanto, è necessario prendere solo strati verdi ed è di rami giovani.
  3. Potare i rami con 2-3 nodi. L'opzione migliore è quella stratificazione che parte dalle parti centrali del ramo principale.
  4. Tutte le foglie vengono rimosse dal nodo inferiore.
  5. Quindi viene fatta una fetta ad angolo acuto. Dovrebbe avvicinarsi il più possibile al luogo in cui venivano tagliate le foglie. Allo stesso tempo, non vale la pena tagliare al nodo stesso - tali tagli non si radicano.
  6. Tutte le altre foglie devono essere tagliate esattamente a metà.
  7. Il nodo superiore è completamente tagliato insieme alle foglie - un taglio regolare è reso perpendicolare alla maniglia.
  8. Successivamente, le talee devono essere immediatamente posizionate in una soluzione di stimolante della radice e lasciate durante la notte.
  9. Quindi le riprese vengono completamente lavate sotto l'acqua corrente e piantate in un luogo semiombreggiato - in una serra o su un terreno normale, ma in questo caso le talee dovrebbero essere coperte con bottiglie da 5 litri.
  10. Per il foro di atterraggio, viene selezionata una miscela di sabbia e torba prelevata in quantità uguali.
  11. Nella profondità della fossa, viene scavato non più di 20 cm e viene piantato uno stelo, riempito con una miscela. Uno strato di sabbia di 5 centimetri viene versato sopra.
  12. La fossa viene trattata con una soluzione di qualsiasi fungicida e annaffiata con cura dopo poche ore.
  13. Successivamente, l'intera talea viene chiusa con polietilene (oppure è possibile chiudere ogni sparo con una bottiglia).
  14. Successivamente, è necessario assicurarsi che la sabbia rimanga sempre satura di umidità e anche una volta ogni 7 giorni per spruzzare i germogli con una soluzione debole di permanganato di potassio.
  15. È anche necessario ventilare costantemente la cuticola e può essere completamente aperta dopo 6 settimane, quindi quasi tutti i germogli dovrebbero formare radici.

Come si riproduce il lillà?

ATTENZIONE

Le talee possono essere lasciate per l'inverno, ma se sono riuscite a mettere radici all'inizio dell'autunno, dovrebbero essere trapiantate in un letto separato per crescere. Compost o humus viene aggiunto al terreno. Se il terreno è acido, è meglio aggiungere cenere o farina di dolomia al ritmo di 200-300 g per 1 m2. Puoi trapiantare nel luogo principale in primavera.

Pertanto, i lillà hanno bisogno di cure di base proprio alla fine dell'estate, all'inizio dell'autunno. Se fai uno sforzo in questa stagione, il cespuglio delizierà con i suoi fiori profumati e belli per tutta la prossima estate.


Guarda il video: coltivare il solanum (Dicembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos