Consigli

Weed American: come combattere

Weed American: come combattere


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Tra le esigenze agricole di qualsiasi coltura, il diserbo è un punto importante. Ciò è dovuto alla presenza di un numero enorme di erbe infestanti che possono soffocare le piante o diventare portatrici di malattie. Spesso sono le erbacce il terreno fertile per parassiti e parassiti che infastidiscono le specie coltivate durante la stagione di crescita.

Ogni anno i residenti estivi osservano sempre più l'emergere di nuovi "residenti verdi" sui loro appezzamenti.

Uno di questi ospiti indesiderati era l'erba americana. La patria della pianta è l'America, quindi il nome popolare è rimasto. Le forniture di semi da altri paesi sono molto redditizie. Ampliano l'assortimento e le varietà di colture coltivate, ma si imbattono anche in semi di piante infestanti della stessa area. Così è stata introdotta l'erba "americana".

La pianta ha anche un nome scientifico, conosciuto in tutto il mondo: galisonga a fiore piccolo della famiglia Aster. Appartiene al gruppo delle colture primaverili annuali.

Descrizione della pianta infestante

La patria della donna americana è il Sud America. Tra le caratteristiche principali si segnala:

  1. Tolleranza all'ombra. Galisonga può crescere non solo in aree e campi illuminati, ma anche in parchi, giardini, quasi tutti i terreni. Naturalmente, il terreno fertile e sciolto con una buona umidità è più attraente per le erbacce.
  2. Fertilità. L'erba americana colpisce per la sua capacità di riprodursi. È in grado di produrre fino a 20mila semi a stagione. Tuttavia, il loro tasso di germinazione non supera il quaranta percento e la germinazione è difficile quando il seme viene piantato a una profondità di oltre 2 cm, pertanto l'erba americana compensa questa carenza con la sua straordinaria capacità di crescere negli steli. Le radici emergono dagli internodi. Se i semi entrano nel terreno, la loro germinazione persiste per 10 anni e non dipende dai cambiamenti climatici (ristagno, gelo, siccità). Le piantine compaiono in primavera, per tutta la stagione estiva e in autunno.
  3. Vitalità. I giardinieri celebrano l'impareggiabile vitalità dell'erba americana. La pianta, anche dopo essere stata rimossa dal terreno, è in grado di continuare a vivere nelle profondità dei cumuli di compost, giacendo sul terreno e intrappolando l'umidità dell'aria con le foglie. Inoltre, se c'è abbastanza umidità, allora l'erba americana fiorisce e dà semi mentre si trova tra le erbe infestanti.

Queste qualità hanno permesso all'erba americana di diventare un formidabile nemico delle piantagioni in tutte le regioni. L'assenza di parassiti in grado di distruggere l'erba americana sui terreni russi si è rivelata molto vantaggiosa. Non ha paura nemmeno degli afidi e delle infezioni fungine, che infastidiscono quasi tutte le piantagioni culturali. Inoltre, la galisonga sopprime le erbacce comuni nelle regioni: quinoa, Mary, cardo selvatico, woodlice. Gli unici che riescono a resistere all'invasione della donna americana sono ortiche e che colano. Le piante perenni con un potente rizoma non soccombono all'invasione del formidabile americano. Anche la falciatura non elimina a lungo i canti di galassia. Pertanto, è molto importante sapere come affrontare l'erba resistente.
La Galisonga è un'erbaccia che cresce fino a 70 cm di altezza, con fusto eretto e piccoli fiori bianchi.

Le foglie hanno piccioli corti e forma lanceolata. I fiori sono femminili, acheni pelosi, tetraedrici. I semi della donna americana vengono trasportati da volantini su una lunga distanza e possono maturare su una pianta strappata.

I giardinieri notano la difficoltà di diserbare questa erba. Al momento della rimozione dell'americano, le radici vengono estratte e un certo numero di colture in crescita. Ciò è dovuto al fatto che l'erba ha un apparato radicale ramificato e penetra nelle radici delle piante vicine.

Modi per resistere all'erba resistente

Con la capacità di sopravvivere di una donna americana così fenomenale, i giardinieri si chiedono come controllare l'erba. Si basano sulle caratteristiche biologiche della pianta infestante. Come sbarazzarsi della donna americana stabilita sul sito?

I metodi efficaci per trattare con una donna americana includono:

  1. Ispezione regolare del sito. Ciò ti consentirà di notare l'aspetto di una donna americana in tempo e di prendere le misure appropriate. Non appena si notano le prime giovani piante, vengono immediatamente rimosse spietatamente dalla radice.
  2. Mulching. Come ogni erba, la donna americana ha bisogno di luce. Pertanto, coprendo le aree libere del sito con erba falciata, cartone, carta o altri materiali di pacciamatura, non gli permetti di crescere e moltiplicarsi liberamente. L'erba del prato aiuta molto. Nel sito del prato, galisong si diffonde molto poco, quindi non dovresti lasciare molti posti liberi sul sito. Copri le creste dopo la raccolta. Quindi, ti libererai non solo degli americani, ma anche di altre erbacce.
  3. Diserbo. Il controllo delle infestanti è impensabile senza rimuoverlo. Si consiglia alla donna americana di scavare, non di tirare fuori. I restanti pezzi di radice germogliano facilmente. Questo evento dovrebbe essere tenuto il più presto possibile, prima della fioritura della donna americana. Se manchi questa scadenza, questo metodo per sbarazzarti dell'erba sarà inefficace. I semi cadranno nel terreno e la loro germinazione di massa sarà assicurata. Ma in questo caso, elimina regolarmente le piante dannose.
  4. Rimozione dal sito. Anche le erbacce sminuzzate non dovrebbero essere messe nel cumulo di compost. È impossibile rintracciare l'ingresso dei semi nel terreno, quindi è meglio prevenire questa possibilità. Falciare la galisonga è inutile. Questo ha un effetto temporaneo, è meglio sradicare e bruciare.
  5. Semina siderata. L'americano popola molto rapidamente appezzamenti vuoti. Se non è possibile seminare l'erba del prato o avrai bisogno di quest'area in futuro per la semina, applica i siderati. Nutrono perfettamente il suolo, ne migliorano la struttura e forniscono nutrimento a microrganismi benefici e vermi.

Ulteriori consigli includono:

Non lasciarti trasportare dagli erbicidi. Prima di piantare piante coltivate, puoi trattare i primi germogli dell'erba. Ma poi l'americano si abitua rapidamente all'effetto del farmaco. Dovrai cambiare costantemente gli erbicidi usati durante la stagione e il terreno sarà saturo di sostanze chimiche. Pertanto, se la diffusione dell'erba è piccola, applicare un erbicida e quindi fare più affidamento sui metodi agronomici di controllo.
Se visiti un'area infestata da un'erbaccia dannosa, pulisci accuratamente gli attrezzi, le scarpe e gli indumenti. Anche una minima quantità di semi trasformerà la tua trama in una nuova casa Galisonga.

Importante! Non nutrire l'erba con gli animali. Dopo essere passati attraverso il tratto digestivo di uccelli o animali, i semi mantengono la loro germinazione.

Molti giardinieri usano la galisonga per scopi medicinali e come insalata verde. Le radici della pianta infestante contengono composti di poliacetilene, le foglie contengono flavonoidi, saponine, inulina, tannini. Pertanto, l'uso della Galisonga americana per scopi medicinali è molto diffuso. È usato nel trattamento della tiroide, dell'anemia, dell'ascite e aiuta con lo scorbuto e la stomatite. Normalizza bene la pressione sanguigna e arresta l'emorragia.

Importante! L'automedicazione è comunque controindicata.

Senza consultare un medico, non dovresti usare una donna americana, anche con la stomatite. Sii consapevole della tua salute.

Nella foto - l'erba galisong amante della vita:


Guarda il video: Georgia town is very angry about decriminalizing cannabis Real news! (Dicembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos