Casa e giardino

Cavolo cinese (Pechino): caratteristiche di semina e cura

Cavolo cinese (Pechino): caratteristiche di semina e cura


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Per coltivare il cavolo di Pechino (petsai) è possibile per qualsiasi coltivatore di ortaggi, è importante che il giardiniere sappia che il cavolo cinese ha le sue caratteristiche. Questo ortaggio è stato riconosciuto in diversi paesi per le sue qualità nutrizionali e la facilità di coltivazione. La cultura è varia, varie varietà possono essere coltivate dalla primavera al tardo autunno.

Diverse varietà di cavolo cinese

Il cavolo cinese è un ortaggio altamente produttivo e precoce; è redditizio coltivarlo anche in inverno in condizioni di serra. Il periodo di crescita è breve, quindi durante la stagione estiva è facile ottenere diversi raccolti di un prodotto sano.

Coltivando il cavolo cinese, vale la pena usare diverse varietà di verdure, una scelta varia aiuterà ad evitare cattivi germogli o materiale vegetale di scarsa qualità. Molto spesso, i giardinieri russi piantano Bokal, Michel, Bilko, Lyubasha e altri sui loro appezzamenti di cavolo cinese.

Il cavolo cinese delle foglie di Bokal cresce in 70 giorni, una testa di verdura raggiunge i 2 kg. La particolarità di questa specie è che la pianta è resistente allo stalking (l'aspetto degli steli dei fiori). La varietà Bilko appartiene a specie a maturazione precoce, è resistente a varie malattie, è raramente colpita da parassiti.

Vale la pena sottolineare la varietà Chacha: una specie molto precoce, questo cavolo cinese, la cui coltivazione e cura non richiede sforzi particolari, può essere ottenuto 45 giorni dopo la semina. La pianta ha uno scopo universale, cresce fino a 3 kg. Anche la verdura di Pechino chiamata Michelle appartiene alle specie a maturazione precoce. La prima testa di cavolo si forma 35-40 giorni dopo la comparsa dei germogli sopra la superficie della terra. La forma del suddetto ortaggio è allungata, come un cilindro. Da un prodotto maturo, si ottengono insalate meravigliose, puoi fermentare, sottaceto e stufato.

La coltivazione del cavolo di Pechino

Piantare e coltivare il cavolo di Pechino

Dati i diversi tempi di maturazione delle piante, la semina dei semi per le piantine o nel terreno, i coltivatori di ortaggi producono in periodi diversi. In piena terra, il materiale di semina viene abbassato da fine aprile a inizio giugno. L'intervallo tra la semina è di 15-20 giorni. La seconda semina viene eseguita meglio da fine luglio al 10-15 agosto.

In primavera, gli esperti propongono di seminare principalmente varietà di verdure a base di lattuga; in estate, quelle specie che formano teste di cavolo crescono meglio. La temperatura ottimale alla quale la cultura cresce e si sviluppa efficacemente è + 15 ... + 22ºС. Il problema principale che rovina la resa della pianta è il tiro e la fioritura della verdura. Per evitare problemi, dovresti seguire le regole della coltivazione delle colture. Il cavolo cinese dovrebbe avere brevi ore di luce diurna, i raccolti devono essere diluiti in modo tempestivo e quando si sceglie una varietà di cavolo, è importante prestare attenzione alla sua resistenza alla fioritura.

Quando si allevano animali domestici, è necessario sapere che le piantine devono essere preparate da marzo. Se si prevede di ottenere una pianta a pieno titolo entro l'autunno, i semi vengono seminati a fine giugno. Non tutti possono sapere come coltivare piantine, quale substrato è adatto per questa pianta.

È più conveniente preparare piantine in singoli contenitori, ad esempio in vasi di torba. La pianta non ama i trapianti e mette radici in un nuovo posto per lungo tempo. Il terreno vegetale dovrebbe essere sciolto e fertile. Il substrato è preparato da terreno torbido e humus ben decomposto. Il materiale vegetale viene abbassato nel terreno ad una profondità di 0,5-1 cm, il terreno viene accuratamente inumidito con una pistola a spruzzo. Gli spazi vuoti devono essere coperti con un foglio e riporli per 2-4 giorni in un luogo caldo. Un buon materiale vegetale dovrebbe germogliare durante il periodo indicato.

Le piantine che appaiono sopra il terreno devono essere posizionate in un luogo ben illuminato, le piante dovrebbero essere inumidite nel momento in cui lo strato superiore del terreno diventa asciutto. La prontezza delle piantagioni per il trasferimento in un luogo permanente di crescita è determinata dall'aspetto; i cespugli devono avere almeno 4 foglie vere.

L'area in cui si prevede di coltivare il cavolo cinese dovrebbe essere completamente illuminata, i fori in essa contenuti sono preparati a una distanza di 25-30 cm l'uno dall'altro. Per ogni pozzetto vengono assegnati 300 g di compost e 100 g di cenere di legno. Gli additivi vengono mescolati con il terreno, quindi il buco viene ben inumidito con acqua calda, quindi una pianta viene abbassata al suo interno. Devi sapere, la semina non ama i terreni acidi, la calce aiuterà a sbarazzarsi di un tale incidente.

Il miglior clima in cui il cavolo sta crescendo attivamente, un'adeguata illuminazione, un'idratazione tempestiva e una relativa freschezza sono tutto ciò di cui il cavolo ha bisogno. A temperature dell'aria inferiori a + 13 ... + 14ºС, la cultura si ferma nello sviluppo. Il calore sopra i 25 ° C influisce negativamente anche sullo stato del cavolo di Pechino. Il riparo non tessuto aiuta periodicamente gli agricoltori a salvare le colture durante gelate inaspettate e nei giorni afosi ripara le piante dal sole cocente.

14-15 giorni dopo il trapianto di piantine nei pozzi, il terreno sotto le piante viene pacciamato, questa tecnica aiuta a sbarazzarsi delle erbacce, inoltre, dopo la pacciamatura, l'umidità necessaria viene trattenuta nel substrato. La cultura ha bisogno di una medicazione periodica, i migliori fertilizzanti sono le infusioni di erbe diverse, una soluzione acquosa di verbasco o escrementi di uccelli. Per una migliore ovaia, i petsai vengono irrigati con una soluzione acquosa di acido borico. Per l'intera stagione di crescita, le piantagioni vengono nutrite due volte. Durante il diserbo, è necessario assicurarsi che il germoglio apicale sulla pianta non risulti coperto di terreno.

Cavolo di Pechino

Malattie delle piante e parassiti

Le pulci e le lumache crocifere sono i principali parassiti del cavolo cinese. Puoi proteggere i cavoli dai parassiti con l'aiuto di materiale di copertura, gli esperti non raccomandano l'uso di pesticidi. La cenere di legno può essere un rimedio efficace contro i parassiti del cavolo. Si mescola in proporzioni uguali con tabacco da fiuto e le docce vengono piantate in qualsiasi momento conveniente. Pomodori, aglio, petunia e patate spaventano bene le pulci, vengono piantate accanto al cavolo cinese.

Le malattie da coltura sono poco frequenti, ma le misure preventive contro le malattie dovrebbero essere attuate regolarmente. Non è possibile coltivare un raccolto in quelle aree in cui specie di piante crocifere, come ravanelli, rape, insalate incrociate, sono state coltivate nella stagione precedente. Buoni predecessori per la semina cinese sono legumi, pomodori o barbabietole.


Guarda il video: Why in the World are They Spraying - Documentario SUB - ITA (Ottobre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos