Consigli

Melanzane in adjika: ricetta


Sebbene non tutte le persone capiscano il gusto delle melanzane, i veri buongustai sono impegnati nella raccolta da questo ortaggio. Cosa non fanno le casalinghe con le melanzane per l'inverno! E salati, fritti e marinati, preparano varie insalate e antipasti.

Oggi ti parleremo di come cucinare melanzane speziate e profumate in adjika per l'inverno. Si scopre uno spuntino sorprendentemente gustoso che può anche essere messo su un tavolo festivo: gli ospiti "spazzano via" all'istante.

Attenzione! L'articolo conterrà la parola blu.

Non essere sorpreso, perché è così che vengono chiamate le melanzane in molte regioni.

Varietà di opzioni

Ci sono molte ricette per cucinare le melanzane in adjika. La maggior parte di loro è stata inventata dalle hostess stesse durante gli esperimenti. Ci sono opzioni per antipasti macinati o per cucinare a pezzi, come preferisci. Proponiamo una piccola porzione di ricette per la variazione di "Melanzane in adjika per l'inverno".

Importante! Tutti gli ingredienti presenti nelle ricette sono a disposizione di qualsiasi casalinga: vengono coltivati ​​nel proprio orto o acquistati sul mercato ad un prezzo contenuto.

Versione classica

Ti offriamo una ricetta con una foto. Per preparare uno spuntino, devi fare scorta di:

  • quelli blu - 1 chilogrammo;
  • pomodori rossi maturi - 1 chilogrammo;
  • peperone dolce (rosso o giallo) - ½ chilogrammo;
  • aglio - 7 chiodi di garofano;
  • peperoncino (puoi peperoncino) - mezzo baccello;
  • olio vegetale (raffinato) - mezzo bicchiere;
  • zucchero semolato - 30 grammi;
  • sale grosso - 60 grammi;
  • aceto da tavola 9% - 100 ml.

Principio di cottura

Le melanzane hanno una buccia amara. Se questo ortaggio non viene cotto secondo le regole, lo spuntino finito avrà un sapore amaro. Pertanto, devono essere puliti o immersi. Esistono diversi modi che non richiedono molto tempo:

  • Cospargere le melanzane tagliate a cerchi con sale grosso e lasciare agire per 20 minuti, durante questo tempo appariranno delle goccioline d'acqua. È stato il sale a tirare fuori l'amarezza. Laviamo i cerchi con acqua fredda, li mettiamo su un tovagliolo e asciugiamo ogni pezzo.
  • Metti quelli blu tritati in una tazza di acqua salata (2 cucchiai grandi di sale per bicchiere d'acqua), sopra - un po 'di oppressione in modo che tutti i pezzi siano nell'acqua. Dopo 40 minuti, risciacquare. Versiamo i pomodori con acqua bollente per un minuto e mezzo, dopodiché estraiamo e puliamo.

Mentre le melanzane sono in ammollo, prepariamo il resto degli ingredienti. Per quelli blu in adjika, sono necessari pomodori carnosi. Secondo la ricetta, abbiamo bisogno di pomodori pelati. È molto difficile rimuoverlo proprio così. Ma se i pomodori vengono tagliati, scottati e poi messi in acqua ghiacciata (aggiungere cubetti di ghiaccio), la pelle viene rimossa facilmente.

Rimuovere code, semi e tramezzi dai peperoni. Li tagliamo a listarelle. Attiriamo la vostra attenzione sulla lavorazione del peperoncino: si taglia con i guanti. In caso contrario, non è possibile evitare ustioni alle mani.

Tritate pomodori e peperoni. Per fare questo, puoi usare un tritacarne o un frullatore sommerso, come preferisci. Macina tutte le verdure contemporaneamente.

Versare in una casseruola, aggiungere olio, zucchero, sale. Dopo aver mescolato accuratamente, mettete a bollire. Dopo l'ebollizione, cuocere per un quarto d'ora e aggiungere l'aceto. Continuiamo a cuocere a fuoco lento.

Tagliare a fettine le melanzane ammollate e strizzate e friggerle in un filo d'olio in una padella dal fondo spesso. Quelli blu dovrebbero essere dorati. Friggere le melanzane in porzioni.

Quindi mettilo in una casseruola. Dopo 10 minuti aggiungere l'aglio schiacciato con un tritatutto, cuocere per altri 15 minuti Gli appassionati di piccante possono aggiungere altro aglio.

Attenzione! Non è necessario digerire un antipasto di melanzane in adjika per l'inverno: i pezzi non devono perdere la loro forma.

Dopo aver trasferito lo spuntino finito nei barattoli, li inviamo per essere sterilizzati. Lo sigilliamo ermeticamente, lo giriamo e lo raffreddiamo sotto la coperta. Le melanzane in adjika sono pronte per l'inverno.

Melanzane in adjika: ricetta

La combinazione di melanzane con pomodori, peperoncino e aglio aggiunge spezie e raffinatezza all'antipasto. Inoltre, peperoncino e aglio possono essere aggiunti in qualsiasi quantità ragionevole, a seconda del gusto. Quelle azzurre vengono servite in adjika, sia fredde che riscaldate. Inoltre può essere un piatto a parte o servire come contorno per primi piatti, patate, pesce e carne.

Ciò che ci serve:

  • quelli blu - 500 grammi;
  • succosi pomodori rossi - 500 grammi;
  • pepe bulgaro - 250 grammi;
  • aglio - 5 spicchi;
  • aceto da tavola 9% - 15 ml;
  • olio magro (non raffinato) - 30 ml;
  • sale che non contiene iodio - 15 grammi;
  • zucchero semolato - 30 grammi;
  • lavrushka - 1 foglia;
  • pepe nero - 5 piselli.

Processi

Non ci vuole molto per preparare uno spuntino piccante e gustoso. Ma per l'inverno fornirai alla tua famiglia fragranti melanzane in adjika.

  1. In pomodori rossi succosi ben lavati, è necessario rimuovere il punto in cui è attaccato il gambo, tagliato in quarti.
  2. I peperoni dolci vengono prima tagliati a metà per eliminare i semi e i setti. Dopodiché, taglialo a pezzi arbitrari. La stessa procedura viene eseguita con il peperoncino. I semi devono essere scossi senza fallo. È questo prodotto che conferisce alle nostre melanzane in adjika un gusto piccante e piccante. Ricordati di indossare i guanti sulle mani per evitare di scottarti.
  3. Gli spicchi d'aglio sbucciati devono solo essere tritati.
  4. Secondo la ricetta, le melanzane in adjika dovrebbero essere di varietà dolci. Quindi il processo di eliminazione dell'amarezza viene saltato. Se non ce ne sono, quelli blu devono essere bagnati. Come posso fare ciò? Le melanzane con la buccia vanno tagliate a rondelle di circa 1-1,5 cm, questa è l'opzione più comoda per affettarle. Cospargere di sale grosso, tenere premuto per 20 minuti, sciacquare con acqua fredda e asciugare. I pezzi blu vengono tagliati per uno spuntino.
  5. L'adjika, come base dello spuntino, dovrebbe essere omogeneo, quindi i pomodori, i peperoni e l'aglio preparati devono essere tritati.
  6. Versare le verdure tritate in una grande casseruola, aggiungere sale, zucchero, burro, lavrushka e pepe nero in grani. Dal momento dell'ebollizione, l'adika viene cotta per non più di 10 minuti con costante agitazione.
  7. Quindi vengono aggiunti l'aceto e quelli blu. L'adjika delle melanzane ha la capacità di attaccarsi al fondo: brucerà senza mescolarsi.
  8. Dopo circa un terzo d'ora le melanzane saranno morbide, ma non dovrebbero perdere la loro forma. Questo è un segnale che uno spuntino caldo è pronto per l'inverno.

Prima di stendere, devi scegliere una foglia di alloro dall'adjika di melanzane. Se lo lasci, appariranno amarezza e un retrogusto sgradevole. Barattoli e coperchi devono essere cotti a vapore.

Le lattine ermeticamente sigillate vengono capovolte sui coperchi e coperte fino a quando non si raffreddano completamente. Uno spuntino viene conservato per l'inverno in una cantina o in un seminterrato. Non scomparirà (se questi fantastici piccoli blu non mangiano quelli di casa tua a tua insaputa) e nel frigorifero.

Melanzane in adjika con mele:

Invece di una conclusione

L'adjika di melanzane è il piatto preferito dei veri buongustai. Gli amanti delle melanzane preferiscono un condimento piccante a carne e pesce. Ci sono molte opzioni per un antipasto, ma qualsiasi ricetta può essere variata. Parliamone adesso.

La presenza di peperoni verdi o rossi piccanti, così come l'aglio è la condizione principale. Inoltre, il peperoncino a volte viene aggiunto più di quanto indicato nella ricetta, come preferisci.

La cucina nazionale non prevede l'aggiunta di pomodori, ma è successo che vengano aggiunti anche loro. Peperoni, pomodori in un antipasto devono essere schiacciati e le melanzane vengono bollite a pezzi. Per varietà, aggiungi mele, carote e tutti i tipi di verdure a piacere.


Guarda il video: Spaghetti Voiello con pomodoro, melanzana e burrata - La ricetta dello Chef Cannavacciuolo (Gennaio 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos