Consigli

Come fermentare le foglie di ribes a casa

Come fermentare le foglie di ribes a casa


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La fermentazione delle foglie di ribes è uno dei modi per ottenere materie prime di alta qualità per preparare una bevanda salutare per il corpo. Lo scopo della procedura è convertire i tessuti insolubili delle placche fogliari in tessuti solubili, che consentiranno al corpo di assimilarli facilmente.

È possibile fermentare le foglie di ribes

Quando si sceglie una pianta per il tè, è necessario concentrarsi sulla presenza di tannini (tannini) in essa. La loro presenza è garanzia di ottenere gustose materie prime per la bevanda. Sono contenuti in fragole, ciliegie, ribes.

La quantità massima di tannini si trova nei piatti fogliari giovani; in una foglia grossolana, l'apporto di queste sostanze è molto inferiore.

Non ci sono varietà specifiche di ribes raccomandate per la procedura di fermentazione, ma molto spesso usano rappresentanti della cultura a frutto nero.

Benefici delle foglie di ribes fermentate

Ogni pianta ha una serie di sostanze che possono aiutare il corpo umano a funzionare pienamente. La fermentazione delle foglie di ribes per il tè consente di sfruttare le seguenti proprietà della cultura:

  • rafforzare il sistema immunitario;
  • riduzione dei segni di tossicosi;
  • eliminazione dell'insonnia;
  • supporto della funzione renale e delle vie urinarie in varie condizioni patologiche;
  • normalizzazione della digestione.

Spesso, il tè al ribes viene prescritto alle donne incinte durante il raffreddore, quando altri metodi di trattamento non sono pratici.

Importante! Dovresti rifiutare il tè dalle foglie di ribes dopo la fermentazione in caso di reazioni allergiche, tromboflebite e ulcera gastrica.

Preparare le foglie di ribes per la fermentazione

La trascuratezza delle regole per l'approvvigionamento delle materie prime e la violazione delle fasi della sua lavorazione riduce significativamente il gusto del prodotto finito.

Inizialmente, per la fermentazione, è necessario raccogliere la quantità richiesta di foglie di ribes. Per fare questo, con tempo asciutto, al mattino, i piatti fogliari situati all'ombra dovrebbero essere tagliati. Se sono sporchi, è necessario lavarli sotto l'acqua corrente. In assenza di evidenti segni di contaminazione, non bisogna sciacquare le foglie di ribes: contengono batteri che contribuiscono favorevolmente al processo di fermentazione.

Il piatto fogliare selezionato deve essere intatto, di una tonalità verde uniforme, senza segni di danneggiamento: macchie rosse o gialle, altri difetti esterni.

La raccolta delle materie prime per la fermentazione è possibile durante la stagione estiva: si ottiene un tè dalle foglie primaverili più delicato, con un piacevole aroma sottile. La quantità massima di nutrienti si accumula nei piatti fogliari quando la pianta inizia a dare i suoi frutti. La raccolta autunnale è inefficace: il processo di fermentazione è più difficile, la materia prima richiede una lavorazione più lunga.

Come fermentare le foglie di ribes a casa

I piatti fogliari appena raccolti devono essere appassiti. Questa procedura facilita ulteriori passaggi nella fermentazione della foglia di ribes.

Importante! Grazie all'appassimento, iniziano i processi nella materia prima che contribuiscono alla distruzione della clorofilla e di altri composti, che, di conseguenza, conferiscono al piatto fogliare un sapore e un odore di erbe (c'è un accumulo di oli essenziali).

Il ribes crudo raccolto per la fermentazione deve essere steso su un asciugamano di lino o un panno di cotone con uno strato di 3-5 cm e lasciato in casa. È necessario mescolare periodicamente i fogli in modo che appassiscano in modo uniforme. Evita l'esposizione alla luce solare.

La durata del processo è fino a 12 ore, varia a seconda dell'umidità e della temperatura nella stanza. Nelle giornate calde, la pianta appassisce più velocemente, durante la stagione delle piogge, la fase di fermentazione dura diversi giorni. I parametri ottimali per la procedura sono temperatura ambiente + 20-24 ° C e umidità dell'aria fino al 70%.

Per determinare la fine della fase di fermentazione è sufficiente piegare a metà la foglia di ribes: se c'è uno "scricchiolio", è necessario continuare ad appassire la materia prima. Il piatto fogliare pronto per la fermentazione non dovrebbe raddrizzarsi quando viene compresso in un grumo.

La fase successiva della fermentazione della foglia di ribes nero è il congelamento. È progettato per facilitare la post-elaborazione. Con un forte calo della temperatura, la struttura delle membrane cellulari viene interrotta, il che porta al rilascio di succo.

Per fare questo, i piatti fogliari vengono posti in un sacchetto per 1-2 giorni nel congelatore. Trascorso il tempo, devono essere rimossi e distribuiti in uno strato uniforme fino a quando non sono completamente scongelati.

L'obiettivo della fase successiva della lavorazione è distruggere la struttura della foglia in modo che rilasci la massima quantità di succo con sostanze benefiche. Esistono diversi modi per eseguire questa fase della procedura.

Torcitura manuale del foglio

Diversi piatti di lamiera, 7-10 pezzi, vengono arrotolati con cura tra i palmi in un "rotolo" fino a quando la massa si scurisce dal succo che emerge. In futuro, la materia prima arrotolata in un tubo viene tagliata, il che consente di ottenere tè a foglia piccola.

Foglia di ribes per impastare e schiacciare

Esternamente, la procedura è simile all'impasto dell'impasto: le foglie vengono schiacciate in una ciotola profonda per 15-20 minuti con movimenti di spremitura, fino a quando non appare il succo rilasciato, necessario per un'ulteriore fermentazione.

Importante! Nel processo, è necessario allentare i grumi risultanti in modo che tutti i piatti di foglie di ribes vengano elaborati.

L'uso di questo metodo consente in futuro di ottenere tè di ribes a foglia larga.

Torcendo in un tritacarne

Per la procedura è possibile utilizzare sia un'azione meccanica che un dispositivo elettrico. Le lastre devono essere fatte passare attraverso una grande griglia. Il tè granulato può essere ottenuto dalla massa frantumata.

Importante! In un tritacarne meccanico, il processo di torcere le foglie di ribes richiede uno sforzo fisico maggiore, che deve essere preso in considerazione quando si sceglie un metodo per la lavorazione di una pianta.

Il gusto e la qualità del prodotto finito dipendono dalla corretta fermentazione delle foglie di ribes. È importante fornire la temperatura e l'umidità richieste durante la procedura.

Per fare questo, le foglie lavorate vengono poste in 7-10 strati in un contenitore di plastica, coperto con un panno di lino sopra, su di esso viene posizionato un oggetto pesante, che sostituirà la pressa.

Successivamente, i piatti devono essere trasferiti in un luogo caldo, controllare periodicamente che il materiale non si asciughi. Per fare questo, viene inumidito con acqua.

La durata del processo è individuale: si consiglia di mantenere la temperatura nella stanza + 22-26 ° С. A velocità inferiori, la fermentazione della foglia di ribes rallenta o si arresta. Temperature eccessivamente elevate accelerano il processo, ma la qualità del tè finito si deteriora in modo significativo.

Importante! La durata del processo di fermentazione, a condizione che venga mantenuta la temperatura richiesta, dura 6-8 ore. La prontezza è determinata dalla comparsa di un odore pungente.

Tè essiccato

Se la materia prima è stata attorcigliata o impastata prima della fermentazione della foglia di ribes, deve essere tagliata a pezzi fino a 0,5 cm per ottenere un aspetto frondoso del tè. La pianta, tritata con un tritacarne, non necessita di ulteriori lavorazioni.

La massa fermentata va stesa su teglie prerivestite con carta da forno.

L'essiccazione viene effettuata in forno leggermente aperto per 1-1,5 ore, con riscaldamento uniforme a 100 ° C, quindi la temperatura deve essere ridotta a 50-60 ° C e si prosegue fino a completa evaporazione dell'umidità. È importante mescolare regolarmente le materie prime. La foglia di ribes finita si romperà quando viene pressata anziché schiacciata.

Alla fine del processo, il tè deve essere tolto dal forno, raffreddato e versato in sacchetti di tessuto.

Con una corretta fermentazione delle foglie di ribes e la loro essiccazione, i granuli hanno un debole odore, producono un fruscio se il sacchetto di tessuto viene agitato. Avere un aroma forte è segno di cibo poco cotto: c'è un alto rischio che le foglie di tè diventino ammuffite.

Usi di foglie di ribes fermentato

Il procedimento di infusione non ha particolarità: il bollitore va lavato a fondo, poi vi si deve versare la foglia di ribes fermentato, dato che 1 bicchiere d'acqua necessita di 1-2 cucchiaini. materiali grezzi.

Preparare le foglie di tè lavorate per fermentazione con acqua bollente, lasciare in infusione per 10-20 minuti, precedentemente coperte con un panno caldo. Prima di servire, è necessario versare una parte delle foglie di tè nei bicchieri, rabboccare con acqua calda.

Termini e condizioni di conservazione

Si consiglia di conservare le foglie di ribes fermentato in contenitori di vetro o plastica. Le scatole di corteccia di betulla sono adatte come contenitori. Il tè confezionato deve essere trasferito in un luogo buio e asciutto. Si consiglia di rinnovare annualmente le scorte di foglie di ribes.

Conclusione

La fermentazione delle foglie di ribes è un processo divertente e che richiede pazienza per produrre un prodotto di qualità garantita. Il tè preparato è usato non solo come bevanda gustosa, ma anche salutare.


Guarda il video: Pistacchio - fai nascere una piantina a costo zero (Ottobre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos