Consigli

Verbena perenne: semina e cura, foto di fiori in giardino e nell'aiuola

Verbena perenne: semina e cura, foto di fiori in giardino e nell'aiuola


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La verbena perenne (Verbena) è un'erba della famiglia delle Verbenaceae. La sua patria sono i tropici e subtropicali del continente americano, quindi è abbastanza sensibile alle corrette tecniche agricole e al clima. I fioristi che decidono di allevare questo magnifico fiore con un aroma gradevole sul loro sito devono conoscere i principi di base della semina e della cura, nonché le caratteristiche delle varietà suddivise in zone. Solo con la dovuta cura le piante saranno forti, accontentando l'occhio con la loro bellezza per tutta la stagione calda. Le foto dei fiori perenni di verbena ti aiuteranno a determinare la varietà.

La verbena perenne di Ampel si sente benissimo sia in vaso che come pianta tappezzante

Descrizione generale della verbena perenne

La verbena è un fiore perenne di tipo erbaceo o semi-arbustivo. Il fusto è tetraedrico, può essere eretto o strisciante, ricoperto da morbide setole. Le foglie sono disposte a coppie, allungate-ovali, dentate in modo appuntito, con un bordo denso, di colore verde brillante. Piccoli fiori a forma di coppa sono raccolti in infiorescenze sferiche o allungate come una lancia. Il colore dei petali può essere molto vario, a seconda della varietà. I semi sono piccoli, situati in quattro sezioni del frutto della noce. Fiorisce perenne dall'inizio dell'estate a ottobre.

Tipi e varietà di verbena perenne

Nel giardinaggio ornamentale vengono utilizzate circa quattro dozzine di varietà, allevate da allevatori di controparti selvatiche. In natura, ci sono fino a 200 specie di questa pianta.

Buenos Aires

Questa pianta perenne è anche chiamata verbena "Bonar". Si differenzia nettamente dalle altre varietà per i suoi piccoli fiori, raccolti in infiorescenze a forma di ombrello. Questa verbena alta e perenne raggiunge i 120 cm e non richiede l'installazione di supporti o giarrettiera. L'aroma dei fiori di ametista pallido è molto delicato, cipriato dolce. Non tollera le gelate, quindi, nelle regioni settentrionali in campo aperto, questa perenne viene coltivata per una stagione.

I fiori perenni della verbena di Buenos Aires sono mostrati nella foto.

Bonar verbena ama il sole, quindi è consigliabile piantarlo in aree aperte sul lato sud

Difficile

La verbena dura è una pianta perenne. Ha ricevuto il nome a causa delle foglie dense, ruvide, come smeriglio, allungate a forma di lancia con bordi frastagliati. Bassa, strisciante, l'altezza media dei cespugli è fino a 35 cm Piccoli fiori lilla, dalle tonalità pastello chiare al viola intenso, sono raccolti in infiorescenze a forma di punta con due germogli aggiuntivi sui lati. Nei climi caldi, le piante perenni si sentono bene all'aperto.

Per preservare la pianta per il prossimo anno nelle regioni settentrionali, i rizomi vengono scavati in autunno e posti in cassette con sabbia bagnata

Dritto

La verbena dritta (stricta) è una pianta perenne sorprendente nella sua bellezza. I cespugli vigorosi terminano in grandi infiorescenze molto allungate ad un'altezza fino a 1,5 m. I fiori viola intenso, blu e lavanda sono di dimensioni relativamente piccole. Le foglie della pianta raggiungono gli 8-10 cm di lunghezza. Resistente alla siccità e poco impegnativo per la fertilità del suolo, predilige terreni leggermente acidi. Il periodo di fioritura è di circa 45 giorni.

La verbena dritta cresce bene nei climi temperati con riparo per l'inverno

Ibrido

Una varietà eccellente, la più apprezzata dai coltivatori di fiori. È caratterizzato da una varietà di colori, forme insolite di infiorescenze e grandi dimensioni. Gli steli sono molto ramificati, possono diffondersi lungo il terreno.

Consigli! I fiori recisi di verbena ibrida deliziano con la loro bellezza e il loro aroma fino a 10 giorni, se l'acqua viene cambiata ogni giorno.

La perenne ibrida ha un aroma gradevole che si intensifica al tramonto

A forma di lancia

La verbena a forma di lancia cresce fino a 1,5 M. Una pianta molto graziosa con infiorescenze allungate di piccoli fiori stretti rosati, blu, bianchi e lilla. Ama i terreni umidi ricchi di minerali. Un'ottima pianta di miele, può essere utilizzata per attirare le api in giardino, nella progettazione del paesaggio.

La patria del fiore sono le paludi e i prati alluvionali del Nord America.

Applicazione nella progettazione del paesaggio

A causa della varietà di specie, la verbena perenne sembra spettacolare come parte delle composizioni paesaggistiche. Gli arbusti nani alti si combinano perfettamente con i verdi, le piante perenni striscianti. Dalle varietà di ampel, puoi realizzare graziosi balconi, decorazioni murali, piantarli in grandi vasi da fiori e vasi sospesi. Dalle specie striscianti si ottiene un tappeto sorprendente, gradevole con un tripudio di colori e un aroma sottile per tutta l'estate e parte dell'autunno.

Di seguito sono presentate le foto dei fiori di verbena perenne in un'aiuola.

La verbena si sposa bene con vari tipi di fiori da giardino

Piantare e prendersi cura della verbena perenne all'aperto

La verbena è una perenne senza pretese per la composizione del terreno, quindi piantarla e prendersene cura in campo aperto non è difficile. Anche i fioristi alle prime armi possono far fronte al compito se segui le regole della tecnologia agricola.

La verbena perenne può essere coltivata in tre modi, ognuno con i suoi pro e contro.

  1. Semi nel terreno. Il metodo meno affidabile, poiché la germinazione a volte non supera il 30% e i giovani germogli teneri sono sensibili alle condizioni ambientali negative. Pertanto, c'è un grande rischio di rimanere senza fiori.
  2. Piantine. Un metodo comune che garantisce una buona germinazione dei semi e la massima sicurezza delle piantine nel periodo più critico per le piante.
  3. Talee. La verbena perenne si riproduce bene in questo modo. In primavera, le cime con 4-6 foglie vengono tagliate, trattate con un farmaco antifungino e uno stimolante per la formazione delle radici. Successivamente, le talee possono essere piantate nel terreno preparato. Dovrebbero mettere radici in un mese. Non appena i germogli iniziano a crescere, si consiglia di piantarli in un luogo permanente.

Piantare e prendersi cura della verbena perenne in giardino richiede uno sforzo.

Le talee sono uno dei metodi di riproduzione più comuni per la verbena perenne.

Tempistica consigliata

La semina delle piantine viene effettuata all'inizio di marzo. Puoi prendere tazze, scatole, contenitori di torba individuali. Il terreno dovrebbe essere leggero, sciolto. I semi devono essere sparsi sulla superficie, leggermente cosparsi di sabbia, inumiditi con un flacone spray.

Si effettua una raccolta quando compaiono 2-3 foglie, quando il germoglio raggiunge i 7-10 cm di altezza. Le piantine possono essere piantate nel terreno se la minaccia delle gelate primaverili è passata. Di solito è dall'inizio alla metà di maggio.

Selezione del sito e preparazione del terreno

La verbena perenne non è impegnativa per la composizione chimica del suolo. Tuttavia, preferisce aree ben illuminate con terreno leggero. Se la terra è pesante, ad esempio argilla, è necessario aggiungere sabbia o qualsiasi altro lievito in polvere e occuparsi anche del drenaggio da macerie, argilla espansa, trucioli di mattoni. La perenne tollera perfettamente la siccità, ma è molto sensibile alle falde acquifere e alle acque stagnanti, quindi è necessario scegliere luoghi alti dove non ci sia pericolo di allagamento.

Come piantare la verbena perenne

La distanza tra i cespugli delle specie di verbena a crescita bassa è di 20 cm. Le specie grandi e striscianti dovrebbero essere distanti 35-50 cm l'una dall'altra. Se il terreno è asciutto, deve essere preumidificato versando acqua calda in ogni buca per lo stato del fango liquido.

Le piante dovrebbero essere trapiantate con attenzione, senza disturbare il grumo di terra - in questo modo attecchiranno più velocemente. Dopo la semina, tampona leggermente la terra, cospargila di pacciame. Annaffiare quotidianamente per 10-15 giorni, poco a poco, evitando i ristagni d'acqua.

Consigli! Si consiglia di piantare 2-3 diverse varietà fianco a fianco per creare la composizione più colorata.

Cura della verbena perenne

La cura delle piante è standard per i fiori da giardino. La verbena perenne non è capricciosa e con la giusta scelta di luogo, alimentazione e irrigazione, non causa problemi ai giardinieri. Se le piantagioni sono molto ispessite, puoi diradarle e immergerti per dare abbastanza luce a tutti i cespugli.

Irrigazione e alimentazione

La prima cosa da ricordare quando si coltiva la verbena perenne è che non ama il terreno impregnato d'acqua. Una grave siccità influisce sulla sua crescita e sullo splendore delle infiorescenze. Dovresti aderire al mezzo dorato, annaffiando se necessario, non appena la terra inizia ad asciugarsi, ma non allagando. La frequenza dell'irrigazione dipende dal clima: se l'estate è piovosa, potrebbe non essere affatto necessaria.

Non è necessaria un'alimentazione frequente. Se il substrato del terreno è inizialmente ricco di minerali e materia organica, è sufficiente saturare con fertilizzanti complessi 2-3 volte a stagione, senza superare le dosi consigliate.

Allentamento, diserbo, pacciamatura

La verbena perenne praticamente non ha bisogno di diserbo. Il fogliame denso copre il terreno con un tappeto denso, sotto il quale altre piante non possono sopravvivere. La procedura viene eseguita quando appaiono le erbacce.

L'allentamento per questa perenne non è necessario, ma desiderabile. Quindi le radici ricevono ulteriore apporto di ossigeno. Viene eseguito più volte a stagione, dopo l'irrigazione o il diserbo. Quindi il terreno allentato deve essere pacciamato con paglia tritata, scarti di pino, corteccia, coni, humus o torba.

Svernamento

Per l'inverno nel clima russo settentrionale e temperato, la verbena perenne deve essere avvolta o trasferita in stanze riscaldate fresche con una temperatura di 5-10 gradi. In campo aperto si tagliano le piante e si ricoprono di rami di abete rosso, poi si aggiunge un buon strato di neve, di almeno 30 cm, si possono scavare le radici e riporle in cassette di sabbia bagnata nel seminterrato o in cantina. E le piante in vasi da fiori devono essere portate immancabilmente nei locali di servizio, sulla veranda e sul balcone. Lo svernamento dura fino alla fine di febbraio-inizio marzo, quindi iniziano a comparire nuovi germogli.

Parassiti e malattie

Una cura adeguata consente alla verbena perenne di resistere con successo a varie malattie. In caso di condizioni sfavorevoli, come abbondanti annaffiature o, al contrario, siccità, i fiori sono suscettibili all'oidio, fusarium. In questi casi, è necessario il trattamento con farmaci antifungini.

La verbena è suscettibile agli attacchi di afidi, insetti succhiatori e mangiatori di foglie, ma abbastanza raramente. Se vengono trovati parassiti, devono essere trattati con un insetticida appropriato.

Conclusione

La verbena perenne è un magnifico fiore popolare tra i giardinieri russi. Varietà rigogliosa, profumo incantevole e lungo periodo di fioritura l'hanno resa la regina del cortile. La pianta è prontamente utilizzata per la progettazione del paesaggio. Non richiede condizioni particolari, attenta aderenza al programma di alimentazione e cure laboriose. Nelle latitudini temperate e settentrionali della Federazione Russa, la verbena perenne ha bisogno di riparo per l'inverno.


Guarda il video: CIFO - Ascolta le tue piante - La Verbena (Ottobre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos