Consigli

Pomodori in crescita secondo la tecnologia cinese


Quasi ogni giardiniere coltiva pomodori sul suo sito. Coltivare queste deliziose verdure richiede molto tempo e fatica. Ogni anno compaiono sempre più nuovi metodi che facilitano notevolmente il compito. Inoltre, i metodi moderni consentono di ottenere una resa molto maggiore rispetto alla coltivazione standard. Questi metodi includono il modo cinese di coltivare i pomodori.

Vantaggi del metodo cinese di coltivazione dei pomodori

Il nome del metodo chiarisce che gli abitanti della Cina furono i primi a coltivare pomodori in questo modo. Nella nostra zona, questo metodo è apparso abbastanza di recente. Ma le recensioni di coloro che hanno già praticato il metodo cinese di coltivazione dei pomodori indicano che questa tecnica è molto efficace e ha un alto rendimento.

I vantaggi del metodo includono quanto segue:

  1. Le piantine crescono molto prima rispetto alla normale semina.
  2. Assolutamente tutti i germogli mettono radici dopo una raccolta.
  3. Le varietà alte non si estendono così tanto all'aperto.
  4. Gli indicatori di rendimento crescono una volta e mezza.

Inoltre, il modo cinese di coltivare le piantine le rende forti e sane. Non ha bisogno di essere sepolto in profondità nel terreno. Il primo pennello con fiori si forma ad una distanza di circa 20 cm da terra. Grazie a ciò, la resa dei pomodori aumenta.

Preparazione dei semi

Le principali differenze tra il metodo cinese sono nei seguenti fattori:

  • i semi vengono lavorati in miscele speciali;
  • la semina del materiale viene effettuata quando la luna è nel segno dello Scorpione;
  • la raccolta dei germogli avviene esattamente un mese dopo nello stesso segno della luna.

I cinesi sono fiduciosi che la salute delle piantine e la corretta formazione delle radici dipendono direttamente dalla fase lunare. Ecco perché seminano e piantano pomodori nella luna calante. Secondo loro, è grazie a questo che le piantine crescono forti e sane.

Tutti i semi preparati vengono posti in un panno, che dovrebbe essere bagnato in anticipo. Quindi vengono lasciati per 3 ore in una cappa di cenere. Dopodiché, dovrebbero rimanere in una soluzione di manganese per circa 20 minuti. Inoltre, i semi vengono conservati nella miscela di Epin per dodici ore. In questa fase, è importante posizionare il contenitore con la soluzione di Epin in un luogo caldo. Dopodiché, il tessuto con i semi viene lasciato sul ripiano inferiore del frigorifero. Ora puoi iniziare a seminare il seme.

Semina

Il terreno in contenitori per la semina deve essere trattato con una soluzione di permanganato di potassio (caldo). Solo allora i semi possono essere rimossi dal frigorifero, dopodiché dovrebbe iniziare la semina. I semi vengono piantati nel solito modo per tutti.

Attenzione! Se coltivi diverse varietà di pomodori, devi tirarli fuori dal frigorifero a turno in modo che il seme non abbia il tempo di riscaldarsi.

Quindi i contenitori dovrebbero essere coperti con un foglio o un vetro. Pertanto, il calore rimarrà più a lungo all'interno del contenitore. All'inizio, le scatole con le piantine vengono collocate in una stanza buia e calda. Ad esempio, puoi posizionare i contenitori sul pavimento vicino alla batteria.

Il rifugio viene rimosso dopo 5 giorni. È dopo un tale periodo che dovrebbero apparire i primi scatti. In questa fase, le scatole vengono posizionate più vicino alla luce solare. Anche in questo momento, le piantine devono abituarsi agli sbalzi di temperatura giorno e notte. Per fare questo, i contenitori dovrebbero essere portati in un luogo freddo durante la notte.

Raccolta delle piantine

Come accennato in precedenza, la raccolta dei germogli viene effettuata contemporaneamente esattamente un mese dopo la semina. Con la cura adeguata, 2 foglie dovrebbero già apparire sulle piantine. La scelta si effettua come segue:

  1. Il germoglio viene tagliato a livello del suolo.
  2. Quindi viene posto in un nuovo bicchiere di terra e sepolto.
  3. Successivamente, la pianta deve essere annaffiata e coperta con un foglio.
  4. Per un paio di giorni, le tazze con le piantine vengono lasciate in un luogo buio e fresco.
  5. Ora le piantine possono essere trasferite in una stanza luminosa per un'ulteriore crescita e sviluppo.

Importante! Il terreno per piantare piantine dovrebbe essere neutro e torboso. È meglio acquistare una miscela di terreno pronta. Non aggiungere humus al terreno. Promuove la diffusione del marciume.

La potatura dei germogli viene eseguita per non trasferire agenti patogeni in un nuovo contenitore. In questo modo, le piantine non faranno molto male.

Cura e coltivazione dei pomodori

I pomodori amano molto la luce. Se necessario, dovresti occuparti dell'illuminazione aggiuntiva. Di notte, le piante possono essere portate in un luogo più fresco. Dopo aver effettuato la raccolta, sarà necessario allentare il terreno in contenitori con piantine. Questo viene fatto in modo che il sistema di root possa respirare liberamente.

L'irrigazione viene eseguita secondo necessità, a seconda della velocità con cui il terreno si asciuga. Non versare troppo i pomodori. Il terreno dovrebbe essere umido, non bagnato. Dipende dall'irrigazione corretta se i pomodori faranno male con una gamba nera o meno. Puoi iniziare a piantare i germogli cresciuti già all'inizio di maggio.

Attenzione! 10 giorni dopo che i pomodori sono stati piantati nel terreno, è necessario concimare con preparazioni speciali. Ad esempio, il prodotto Baikal è perfetto.

La successiva medicazione superiore dopo il 3 pennello inizia a legarsi ai cespugli. Questa volta, puoi semplicemente cospargere il terreno attorno alle piante con miscele minerali che includono il boro. Altrimenti, prendersi cura dei pomodori non è diverso dal solito. I cespugli devono essere appuntati e modellati. Di tanto in tanto, i pomodori vengono annaffiati e anche il terreno viene allentato.

Conclusione

Molti giardinieri hanno già provato il metodo cinese di coltivazione dei pomodori e sono rimasti molto soddisfatti dei risultati. Coltivando i pomodori in questo modo, puoi ottenere rese molto elevate. Il segreto è nelle piantine forti. La tecnologia cinese è completamente finalizzata a garantire che le piantine non si ammalino e crescano bene. Di seguito puoi anche guardare un video che mostra come coltivare i pomodori alla maniera cinese.


Guarda il video: Coltivazione idroponica di lattuga e spinaci in NFT (Gennaio 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos