Consigli

Platicodon: crescita e allattamento in campo aperto

Platicodon: crescita e allattamento in campo aperto


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Piantare e prendersi cura di Platicodon è abbastanza semplice. Questa pianta non ha bisogno di alimentazione. I giovani cespugli dovrebbero essere annaffiati frequentemente e abbondantemente, mentre gli adulti dovrebbero essere annaffiati solo durante i periodi di siccità. Il fiore è caratterizzato da una buona resistenza invernale, quindi è facile coltivarlo in quasi tutte le regioni della Russia.

Descrizione della campana perenne Platicodon

Platycodon è una pianta perenne della famiglia Bellflower. Per la caratteristica forma dei fiori, è anche chiamata campana (tradotto dal greco "platycodon" significa "campana larga"). I fiori sono davvero grandi, fino a 7-8 cm di diametro. Sono costituiti da cinque petali fusi di vari colori (a seconda della varietà):

  • bianca;
  • viola;
  • blu;
  • rosa;
  • viola chiaro e scuro.

La fioritura dura 2 mesi, nella seconda metà dell'estate (a partire da metà luglio). Le foglie della pianta hanno un colore verde intenso, escono dalla rosetta della radice. I fiori sono raccolti in gruppi (infiorescenze sotto forma di pannocchie) o sono disposti singolarmente. I germogli densamente frondosi, dritti, in altezza possono raggiungere da 20 a 80 cm (a seconda della varietà). La foto di Platycodon mostra che i fiori di questa perenne contrastano bene con lo sfondo di una vegetazione attraente.

L'altezza e il colore dei fiori dipendono dalla cultivar specifica.

In natura, la pianta si trova nella Siberia orientale, nell'Estremo Oriente della Russia e nei paesi vicini (Cina, Corea, Giappone). Il platycodon viene anche allevato con successo nei giardini, poiché ha una buona resistenza invernale (può resistere alle gelate fino a -40 ° C).

Varietà di platycodon

Le varietà di Platycodon sono convenzionalmente divise in 2 gruppi:

  1. Nano: crescono non più in alto di 25 cm.
  2. Quelli alti - fino a 50-70 cm.

Il primo gruppo comprende le seguenti varietà:

  1. Astra Blue (Astra Blue o blu): può essere coltivata non solo in giardino, ma anche in vaso. La pianta è compatta, sottodimensionata, mentre i fiori sono abbastanza grandi, fino a 5-6 cm di diametro.
  2. Astra White: varietà Platycodon con fiori bianchi puri. Differisce in dimensioni nane, la sua altezza non supera i 20 cm I fiori sono grandi, spalancati.
  3. Sentimental Blue: un arbusto corto e tentacolare di Platycodon con fiori blu chiaro profondi. La cultura viene coltivata come annuale, poiché fiorisce nell'anno della semina.
  4. Axminster Streaked (Axminster Stricked): uno dei platycodons più belli. Tratti blu contrastanti sono sullo sfondo blu pallido dei fiori.

Varietà di piante di grandi dimensioni popolari:

  1. Fairy Snow (Fairy Snow) - la specie più alta. Cresce fino a 80 cm I fiori sono bianchi e hanno delle bellissime venature blu.
  2. Fuji White a fiore bianco (Fuji White): attira l'attenzione con graziose campane di una tonalità lattiginosa. Quando si pianta un fiore di platycodon (nella foto) in un'aiuola, si dovrebbe tenere presente che il cespuglio è alto e moderatamente diffuso. La sua altezza raggiunge i 50-70 cm.
  3. Pink Fuji Pink (Fuji Pink) - correlato al platycodon bianco. I suoi fiori sono rosa pallido, che si ottiene grazie al particolare colore delle venature nei petali.
  4. Blu Fuji Blue: uno dei più alti, può crescere fino a 70 cm. I fiori sono grandi, fino a 8 cm di diametro. Appartiene anche alla serie Fuji dei platycodons bianchi e rosa.

Importante! Quando si sceglie una varietà, è necessario prestare attenzione alle sue caratteristiche, in particolare alla resistenza invernale.

Alcune varietà di Platycodon possono resistere a gelate fino a -40 ° C, altre fino a -30 ° C o meno. Pertanto, si consiglia di coltivare piante diverse in regioni diverse.

Platycodon nella progettazione del paesaggio

I cespugli alti di Platycodon sono spesso usati in singole piantagioni. Sono usati per decorare i luoghi ombreggiati del giardino, ad esempio, vicino alla casa, nel cerchio vicino al tronco di un albero potente, non lontano da arbusti alti. La pianta può anche essere combinata con i soliti fiori da giardino:

  • phlox;
  • peonie;
  • iridi;
  • daylilies.

Le varietà a bassa crescita sono utilizzate per inquadrare percorsi, in mixborders, scivoli alpini. I platycodons hanno un bell'aspetto sulla costa, accanto a una panchina, un gazebo e altre aree ricreative.

La condizione principale è non dimenticare di creare un'ombra parziale in modo che le campane si sentano il più a loro agio possibile.

Opzioni interessanti per l'utilizzo di platycodon nella progettazione del paesaggio (nella foto) aiuteranno nella decorazione di un orto:

  1. Una cultura in fiore sembra buona in combinazione con ospiti e altre piante ornamentali.
  2. Puoi decorare il tuo prato con una sola piantagione di Platicodon.
  3. Le varietà a bassa crescita possono essere utilizzate per creare un cordolo.
  4. I fiori di Platycodon coltivati ​​in botti possono essere trasferiti in qualsiasi angolo del giardino.

Importante! Platycodon va bene con tutte le piante perenni.

Cresce lentamente e non occupa troppo spazio. Pertanto, qualsiasi pianta ornamentale può diventare un vicino di un tale fiore (soggetto alla corretta combinazione di forma, colore e dimensioni).

Caratteristiche della riproduzione di Platicodon

Il platycodon è difficile da diluire con talee, poiché molti di loro non mettono radici. Sebbene, se lo desideri, puoi ancora ottenere diversi cespugli di bambini. Le talee vengono tagliate all'inizio dell'estate (i germogli con due internodi vengono prelevati e coltivati ​​nella sabbia bagnata in condizioni di serra, quindi trasferiti in piena terra).

Anche la divisione dei rizomi di platycodon non è adatta, poiché in questo caso il cespuglio è gravemente ferito. Delenki spesso non mette radici e, a causa di questa procedura, anche la pianta madre può soffrire.

Pertanto, l'unico metodo efficace (e non molto laborioso) di riproduzione di Platycodon sta crescendo dai semi. Per ottenere piantine, i cereali vengono seminati all'inizio di marzo. Puoi acquistare un terriccio universale per piante da fiore o mescolare quantità uguali di torba, humus e sabbia.

Le istruzioni per l'allevamento di Platycodon sono semplici:

  1. I semi vengono seppelliti 3-5 mm, cosparsi un po 'di terra.
  2. Annaffiare abbondantemente.
  3. Il contenitore viene coperto con un coperchio di vetro e rimosso in un luogo caldo.
  4. Innanzitutto, vengono coltivati ​​a una temperatura di 23-25 ​​° C. Non appena compaiono i germogli, vengono gradualmente ridotti a 16 ° C.
  5. Quindi vengono coltivati ​​in condizioni normali e Platicodon viene trasferito in piena terra all'inizio di maggio.

Importante! I semi possono essere piantati anche prima dell'inverno (ad esempio all'inizio di ottobre), coprendoli con un ampio strato di compost.

I primi scatti compaiono piuttosto tardi, alla fine di aprile o a maggio.

Piantare e prendersi cura di Platicodon in campo aperto

Qualsiasi giardiniere può gestire la semina e la cura del Platicodon, poiché la campana non è impegnativa per le condizioni di crescita. Ha bisogno di annaffiature moderate e alimentazione poco frequente. Inoltre, è necessario prestare particolare attenzione ai giovani cespugli, mentre le piante adulte non richiedono cure particolari.

Quando piantare il platycodon

I giovani cespugli di campane sono termofili, quindi possono essere piantati in piena terra solo quando il gelo non tornerà sicuramente. Nella maggior parte delle regioni della Russia nella seconda metà di giugno, nel sud - all'inizio del mese.

Negli Urali e in Siberia, è meglio piantare Platikodon all'inizio di giugno e se l'estate è fredda - 1-2 settimane dopo.

Selezione del sito e preparazione del terreno

La cultura preferisce un terreno leggero e fertile (preferibilmente terriccio) con un po 'di sabbia. La reazione dovrebbe essere neutra. Il sito di atterraggio dovrebbe essere:

  • protetto dalla luce solare diretta (è possibile scegliere l'ombra parziale da alberi da giardino o arbusti alti);
  • protetto dal vento;
  • non saturo d'acqua (non è desiderabile piantare in pianura).

Il terreno viene pre-pulito e scavato, cercando di rompere tutti i grumi di grandi dimensioni. Se il terreno non è molto fertile, è necessario applicare un fertilizzante minerale complesso (50-60 g per 1 m2).

Piantare Platicodon in piena terra

L'algoritmo di piantagione di campane è il seguente:

  1. Vengono scavate più buche ad una distanza di 15-20 cm, è consentita anche una piantumazione più rara, a seconda del progetto.
  2. Viene posato un piccolo strato di drenaggio (2-3 cm) di piccole pietre, mattoni rotti.
  3. Le piantine vengono posizionate e cosparse di terra in modo che il colletto della radice sia il più vicino possibile alla superficie (allo stesso tempo, non dovrebbe essere visibile).
  4. Il terreno è leggermente pressato, annaffiato abbondantemente con acqua stabilizzata.
  5. Pacciamatura con humus, torba, paglia o altri materiali a portata di mano.

Attenzione! Quando si trapiantano piantine, il terreno in vaso deve essere annaffiato abbondantemente.

Le radici di Platycodon sono molto fragili, quindi dovresti agire con estrema cautela.

Programma di irrigazione e alimentazione

La cura all'aperto per Platycodon non è molto difficile. Durante le prime due settimane dopo la semina, le campane vengono annaffiate quasi ogni giorno con un po 'd'acqua. Quindi il liquido viene aggiunto solo se necessario, evitando che il terreno si asciughi completamente. I cespugli adulti, che hanno più di 3-4 anni, vengono annaffiati solo durante la siccità.

Non è necessario nutrire le piante durante la prima stagione (se il sito è stato precedentemente fertilizzato).

Il fertilizzante complesso può essere applicato in aprile o maggio

Se c'è dell'humus nel pacciame, non è necessario nutrire ulteriormente il platycodon.

Allentamento, diserbo, pacciamatura

Platycodon, come molti altri fiori, ama il terreno leggero, in cui viene fornito l'ossigeno. Pertanto, è necessario allentarlo regolarmente, ad esempio una volta ogni 7-10 giorni. È particolarmente importante farlo prima di annaffiare in modo che l'acqua scorra rapidamente alle radici della campana.

Attenzione! Il diserbo viene eseguito secondo necessità.

In modo che ci siano meno erbacce e il terreno trattiene l'umidità più a lungo, viene triturato con torba, humus, segatura, fieno

Pizzicare, giarrettiera

Il Platicodon impiega molto tempo per emergere (quando viene coltivato dai semi), ma poi raccoglie rapidamente tassi di crescita e sale. Per evitare che i germogli si allunghino troppo, devono essere pizzicati regolarmente quando raggiungono l'altezza desiderata. Possono essere utilizzati anche inibitori della crescita.

Non è necessario legare le campane, poiché i germogli sono diritti, i fiori non sono pesanti, la pianta mantiene bene la sua forma. Ma se manca il momento di crescita attiva (non c'è stato pizzicamento) e il tiro è molto allungato, è necessario mettere accanto un piolo di legno e legare il cespuglio con una corda.

Consigli! Le varietà alte di Platycodon sono meglio piantate vicino a grandi alberi, recinzioni o altre strutture. In questi luoghi, sono protetti in modo affidabile dai forti venti.

Preparazione per lo svernamento

Molte varietà di platycodons hanno una buona resistenza invernale. Ma in ogni caso, le piante devono essere preparate per la stagione fredda. Dopo la fioritura, vengono raccolte capsule di semi essiccate (se intendono coltivare piantine) e tutti i gambi dei fiori vengono tagliati.

Alla fine di settembre, il gambo della pianta viene tagliato completamente, lasciando un ceppo di 2-3 cm Coprire con pacciame - può essere humus, fogliame secco, torba. Lo strato dovrebbe essere abbastanza alto senza la necessità di una copertura aggiuntiva. L'anno successivo, il pacciame deve essere rimosso alla fine di marzo in modo che il platycodon non abbia il tempo di surriscaldarsi.

Malattie e parassiti

Platicodon ha un'ottima immunità a malattie e parassiti. Solo occasionalmente una pianta può soffrire di marciume grigio. Questa malattia di solito si sviluppa a causa dell'irrigazione eccessiva. Macchie marroni grigie o giallastre appaiono sulle foglie. In questo caso è necessario:

  1. Rimuovere tutte le foglie di platycodon danneggiate e scartarle dal sito o bruciarle.
  2. Allenta completamente il terreno e non innaffiarlo presto.
  3. Tratta la pianta con un fungicida: puoi usare il liquido bordolese e altri farmaci (Fundazol, Skor, Ordan, Maxim).

Importante! Se quasi l'intero cespuglio di Platycodon è affetto da marciume grigio, è meglio scavarlo e bruciarlo per prevenire la contaminazione delle piante vicine.

Per quanto riguarda i parassiti, praticamente non si verificano sulla superficie delle foglie e del gambo di Platycodon. Gli insetti possono parassitare sulle radici della campanula. È difficile determinarlo, quindi è meglio provare ad allentare regolarmente il terreno e trapiantare i cespugli in un nuovo posto in 5-7 anni.

Conclusione

Piantare e prendersi cura di Platicodon è semplice, quindi qualsiasi giardiniere può gestirli. I fiori sembrano spettacolari, soprattutto quando più piante della stessa altezza sono densamente piantate. La cultura funziona bene con piante diverse per creare composizioni interessanti che danno vita al giardino.


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos