Consigli

Blackberry Kiova

Blackberry Kiova


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

È impossibile passare indifferentemente oltre il cespuglio di more, disseminato di grandi frutti succosi da record. Ma, prima di affrettarti a piantare lo stesso miracolo nel tuo giardino, devi leggere attentamente le caratteristiche della varietà di more Kiova.

Storia dell'allevamento

La varietà di mora Kiowa, o Kiowa, come viene anche chiamata, è apparsa due decenni fa grazie agli sforzi degli allevatori dell'Università dell'Arkansas, che hanno incrociato due varietà sperimentali e hanno ricevuto una mora che ha pienamente giustificato le loro aspettative. La varietà ha preso il nome in onore di una delle tribù indiane.

Foto della mora Kiova:

Descrizione della coltura delle bacche

Le bacche della varietà Kiova sono considerate una delle più grandi tra tutte le varietà di more. È con questo che ha conquistato il cuore dei giardinieri.

Idea generale della varietà di more Kiova

La mora Kiova a frutto grosso appartiene alle varietà a maturazione tardiva. I cespugli di more di questa varietà di tipo eretto hanno germogli eretti alti circa un metro e mezzo, a volte anche leggermente più alti. I germogli e le foglie della mora sono completamente ricoperti da numerose spine appuntite.

Il cespuglio di more Kiova è ricoperto da un abbondante fogliame color smeraldo. Le infiorescenze sono bianche, a volte con una sfumatura rosa.

Importante! Blackberry Kiova non ama la siccità, ma un'annaffiatura eccessiva può danneggiarla.

Frutti di bosco

Al momento della maturazione, le bacche di Kiova diventano di colore nero lucido. Il peso medio di una bacca è di circa 13 g, a volte i singoli esemplari raggiungono i 20 G. I frutti oblunghi e rotondi hanno un sapore dolce, con una leggera acidità.

I semi di mora Kiowa sono di medie dimensioni. Particolarmente degno di nota è lo straordinario aroma di questa varietà, che ricorda chiaramente i suoi antenati della foresta.

Caratteristica

Gli allevatori hanno lavorato meravigliosamente alla creazione di questa varietà. Consiste praticamente in alcuni vantaggi.

Principali vantaggi

La varietà Kiova è resistente al gelo, in grado di resistere fino a -23C °. Ma quando si coltiva nella regione centrale, è meglio andare sul sicuro e coprire i cespugli per l'inverno. È importante non esagerare, in modo che i reni non si secchino.

Le more Kiova succose ma piuttosto dense non hanno paura del trasporto. Possono essere conservati per diversi giorni senza perdere la loro presentazione e il loro gusto.

Periodo di fioritura e tempo di maturazione

Il periodo di fioritura della varietà di more Kiova è tardivo, i frutti iniziano a maturare a metà luglio. Ma dipende anche dalla regione di impianto e dalle condizioni climatiche.

Importante! Quando si annaffiano le more, è necessario evitare l'acqua stagnante, questo può portare alla decomposizione del sistema radicale.

Indicatori di resa, date di fruttificazione

La fruttificazione nelle more Kiova è lunga, richiede fino a sei settimane. La qualità e la dimensione degli acini viene mantenuta entro limiti normali fino alla fine della stagione. La varietà è considerata una varietà ad alto rendimento, in casa, gli indicatori di resa delle more Kiova variano tra 4,5-6 t / ha. Ma, va sottolineato che tassi elevati possono essere raggiunti solo con un'attenzione adeguata e il rispetto di tutte le regole della tecnologia agricola.

Portata delle bacche

Le more vengono consumate sia fresche che lavorate. Dai suoi frutti si ottengono marmellate, composte, confetture, tinture, sciroppi, liquori dal gusto meraviglioso. Le more Kiova sono anche usate come ripieno per le torte. Le more di questa varietà sono anche preziose perché congelate, il gusto e la forma delle bacche, nonché le loro proprietà utili, sono ben conservate.

Malattia e resistenza ai parassiti

Grazie agli sforzi degli allevatori, le more Kiova non hanno paura delle malattie fungine. E se i trattamenti preventivi vengono eseguiti in tempo, è improbabile che i parassiti la infastidiscano.

Vantaggi e svantaggi

I creatori della varietà Kiova hanno lavorato coscienziosamente alla sua creazione e la mora ha molti più vantaggi che svantaggi. I vantaggi includono:

  • resistenza alle malattie fungine;
  • meraviglioso sapore di frutti di bosco;
  • a frutto grosso;
  • buona trasportabilità dei frutti;
  • resistenza al gelo (si applica solo alle regioni meridionali);
  • durata della fruttificazione.

Tra le carenze, va notato:

  • molte spine aguzze;
  • maturazione tardiva prolungata (questo inconveniente non consente di coltivare questa varietà di more in regioni con clima rigido).

Metodi di riproduzione

La varietà di mora Kiova viene propagata vegetativamente, cioè i germogli sono radicati. Allo stesso tempo, vengono realizzati solchi poco profondi e, dopo aver fissato le cime dei germogli, coprono accuratamente i siti di radicazione con la terra.

Durante la stagione calda, vengono annaffiati, puoi anche nutrire le piantine in crescita con una soluzione di nitrophoska.

Importante! Le radici delle piantine compaiono entro un mese, ma vengono trapiantate solo la primavera successiva.

Regole di atterraggio

La corretta messa a dimora della pianta è la chiave per ottenere un alto rendimento. Non c'è niente di difficile nel piantare le more Kiova, ma devi comunque rispettare alcune regole.

Tempistica consigliata

Le more di questa varietà vengono piantate principalmente in primavera, quando il terreno si riscalda abbastanza. Quando si piantano le more Kiova in autunno, i tempi vengono calcolati in modo che le piantine abbiano il tempo di mettere radici prima del primo gelo.

Scegliere il posto giusto

Per l'atterraggio, scegli luoghi ben illuminati, protetti da forti raffiche di vento. Le aree ombreggiate dovrebbero essere evitate.

Preparazione del terreno

Il terreno nel sito di piantagione di more di Kiowa dovrebbe essere nutriente e leggero. È possibile aggiungere sabbia o torba al terreno, ciò ridurrà significativamente la densità e arricchirà la composizione dei nutrienti. Se il terreno è acido, calcinalo con farina di dolomite.

Selezione e preparazione delle piantine

Quando si scelgono le piantine di more Kiova, è necessario prestare attenzione al fatto che la pianta ha un apparato radicale sviluppato con una gemma vivente e uno o due germogli con foglie. Le radici non dovrebbero essere più corte di 10 cm.

Algoritmo e schema di atterraggio

La distanza tra le piante dovrebbe essere di almeno 1,5 M. Prima di posizionare la piantina di mora nella fossa di semina, il drenaggio viene posato sul fondo. Questi possono essere piccole pietre o mattoni rotti.

Successivamente, una piccola quantità di terreno fertile viene versata nel foro di semina. Sul piccolo tumulo risultante, il sistema di radici della mora viene raddrizzato.

Il cespuglio di mora viene gradualmente cosparso di terra mescolata a fertilizzanti organici. Il terreno attorno al colletto della radice viene compattato e quindi irrigato.

Il colletto della radice della piantina di mora dovrebbe sollevarsi leggermente sopra il terreno. La terra intorno al cespuglio viene triturata con paglia o torba, quindi i germogli vengono tagliati. La loro lunghezza dovrebbe essere di 30-40 cm.

Follow-up cura della cultura

Coltivare la varietà di more Kiova è abbastanza semplice. Anche i giardinieri inesperti non hanno problemi particolari a coltivare un arbusto.

Principi in crescita

Sebbene i germogli della varietà Kiova siano eretti e abbastanza forti, è comunque meglio rafforzarli sul traliccio con un ventaglio. Questa semplice procedura faciliterà la manutenzione e non permetterà ai rami di rompersi sotto il peso delle bacche in maturazione, e semplificherà anche la potatura e la raccolta, perché i germogli di more sono ricoperti di spine affilate.

La resa della varietà Kiova è direttamente correlata alla corretta cura della pianta. Seguendo semplici consigli per la cura di questa varietà di more, puoi ottenere risultati eccellenti. Non avrai motivo di preoccuparti di un raccolto scarso.

Attività necessarie

La necessità di irrigazione nella varietà Kiova è moderata. L'irrigazione sistematica dovrebbe essere eseguita dall'inizio della fioritura, perché la quantità, le dimensioni e la qualità dei frutti che si formano dipendono dalla quantità di umidità. Per trattenere l'umidità, il terreno viene triturato con paglia o torba.

Consigli! Se usi humus o compost come pacciame, ogni irrigazione si trasformerà in nutrire il sistema radicale della pianta.

Dall'inizio del periodo di germogliamento, si consiglia di concimare la mora introducendo additivi minerali nel terreno intorno alla boscaglia una volta ogni tre settimane. L'allentamento e il diserbo vengono eseguiti secondo necessità.

Potatura di arbusti

Per le more erette è necessaria la potatura dei germogli laterali per dare al cespuglio una forma compatta e non permettere loro di crescere in modo caotico.

Le more Kiova vengono potate in primavera e in autunno. Durante il processo di potatura primaverile, vengono rimossi i germogli secchi e marci. Durante la stagione autunnale vengono tagliati germogli giovani e deboli, così come vecchi rami fruttiferi lasciati dopo la raccolta. Di conseguenza, non rimangono più di 10 germogli giovani e sani, che vengono anche leggermente accorciati, accorciandosi di circa 1/3.

Prepararsi per l'inverno

Dopo la potatura, i germogli di mora, fino a quando non sono lignificati, vengono rimossi dai graticci e, piegati con cura, vengono posti al riparo. Sebbene gli allevatori affermino che la varietà Kiova è resistente al gelo, non vale ancora la pena rischiare, perché il clima nella sua terra natale è molto più mite e caldo.

Malattie e parassiti: metodi di controllo e prevenzione

La varietà Kiova è resistente alle malattie e quindi non causa ulteriori problemi ai giardinieri. In primavera, la boscaglia può essere trattata con un farmaco ecologico Fitosporin a scopo preventivo.

Ma i parassiti possono rovinare il raccolto e causare danni significativi ai cespugli. Ma conoscendo il nemico di vista, è più facile affrontarlo.

Parassiti

Segni e danni fatti

Metodi di controllo e prevenzione

Acaro ragno comune

Le foglie ingialliscono, si seccano e cadono prematuramente

1. Raccolta e combustione di foglie danneggiate

2. Allentare il terreno a una profondità di almeno 7 cm

3. Pacciamatura del terreno intorno alla pianta con uno strato di almeno 7 cm

4. Per la spruzzatura, utilizzare preparati contenenti zolfo

Mosca del gambo del lampone

Annerimento, appassimento e essiccazione dei germogli

1. Potatura e combustione di germogli danneggiati

2. Pacciamatura del terreno con uno strato di pacciame di almeno 5 cm di spessore

Moscerino al lampone

Inibizione della crescita delle piante e persino la morte di un cespuglio

1. Allentare il terreno a una profondità di 7 cm

3. Pacciamatura del terreno con uno strato di almeno 6 cm

Khrushch May

Appassimento e morte delle piante

1. Raccolta manuale di parassiti

2. Annaffiare la pianta con soluzione di iodio (20 gocce per 10 litri di acqua)

3. Durante la stagione di crescita, l'uso del farmaco Antichrushch, Confidor

Acaro della mora

Deterioramento della qualità dei frutti

Trattamento primaverile delle piante con preparati Tiovit Jet, Envidor

In conclusione, guarda il video sul blackberry Kiova e ascolta i consigli dell'autore del video:

Conclusione

Non c'è dubbio che la mora Kiova meriti attenzione. Conquista i giardinieri con la sua senza pretese, la resa elevata e i frutti deliziosi. Le recensioni dei giardinieri sulla mora Kiova sono solo positive. Chi ha assaggiato bacche dolci le perdona anche le spine acuminate. Bene, cosa puoi fare, ognuno ha degli svantaggi e la varietà Kiova, sebbene nitida, è ancora piccola.

Testimonianze

Ozerova Galina Aleksandrovna, 58 anni, Masheno

Dopo aver letto recensioni elogiative sulla mora Kiova su Internet, non ha risparmiato denaro e ha comprato una piantina. È cresciuto bene, durante l'estate è salito da qualche parte fino a 1,7 M. Per l'inverno, come previsto, coperto. In primavera hanno anche preso le misure necessarie e hanno iniziato ad aspettare i risultati. Confesso, quando ho visto i primi fiori sbocciare, sono rimasto sbalordito dalle loro dimensioni. Ragionando sul fatto che un fiore di queste dimensioni non può produrre una piccola bacca, hanno sollevato i germogli sul traliccio. E non vedevano l'ora di ricevere i frutti enormi e dolci promessi. E hanno aspettato! Direi addirittura che il risultato ha superato ogni aspettativa! Raccomando! Una meravigliosa varietà.

Bystrov Mikhail Semenovich, 40 anni, Saratov

Ad essere onesti, era difficile credere che i frutti di more potessero essere di queste dimensioni. Pensavo che tutto questo fosse pubblicità e le recensioni si comprano. E poi in qualche modo al lavoro hanno iniziato una conversazione su argomenti di giardinaggio, e il dipendente ha detto che aveva una tale varietà nel suo cottage estivo, e le bacche, tuttavia, sono semplicemente enormi. Penso che coglierò l'occasione, lo comprerò e poi vedremo. E ho guardato! Due anni dopo, un tale raccolto fu raccolto: solo una gioia per gli occhi! E che deliziosa marmellata ha fatto mia moglie! Le spine, ovviamente, sono un po 'fastidiose, ma se i germogli sono disposti con cura sul traliccio, è possibile evitare i graffi.


Guarda il video: How to make Blackberry plant from seeds (Dicembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos