Consigli

Varietà di mele Medunitsa: foto e descrizione della varietà

Varietà di mele Medunitsa: foto e descrizione della varietà


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La varietà di varietà di mele stupisce anche i giardinieri esperti. E ognuno di essi differisce non solo nel gusto del frutto, ma anche in indicatori come la resistenza invernale, la resistenza alle malattie fungine, la frequenza e l'abbondanza di fruttificazione, la lunga durata e altri. Pertanto, ogni proprietario di un appezzamento personale sceglie le migliori varietà per il suo giardino nella speranza di ottenere un raccolto abbondante di mele aromatiche. E nella scelta, viene prestata grande attenzione a qualità come la velocità di maturazione dei frutti, il loro gusto e aroma eccellenti. È auspicabile che la varietà selezionata combini quante più qualità positive possibili. Quasi tutte le caratteristiche positive sopra descritte sono possedute dal melo di Medunitsa.

Questa varietà ha meritatamente goduto di grande popolarità tra i giardinieri per oltre mezzo secolo. Allevato negli anni '30 del secolo scorso, il melo di Medunitsa dà ancora raccolti abbondanti negli orti e nelle regioni più meridionali della Russia, della Siberia e degli Urali. L'area di distribuzione di Medunitsa è così ampia che è difficile credere nella sua capacità di adattarsi alle nuove condizioni così rapidamente. In questo articolo imparerai tutto sul melo Medunitsa unico e allo stesso tempo senza pretese, una descrizione della varietà, foto, recensioni, regole di semina e coltivazione, nonché alcune caratteristiche di cura, su cui la durata e la qualità della fruttificazione dipende.

Storia dell'allevamento di Medunitsa

Isaev S.I. ha iniziato i lavori di selezione per lo sviluppo di una nuova varietà, la cui caratteristica distintiva dovrebbe essere proprio la resistenza al gelo, nei primi anni '30 del secolo scorso. Grazie alla sua attività, il catalogo degli alberi da frutto varietali è stato rifornito con oltre 40 varietà diverse che differiscono non solo per la resistenza invernale, ma anche per la resistenza a varie malattie fungine. La cultivar di mela Medunitsa è stata ottenuta incrociando la cultivar canadese Welsey e la cultivar a strisce di cannella.

Ma questo melo ha ricevuto il nome "Medunitsa" non per l'aroma e il gusto del miele, che i suoi frutti possiedono. Piuttosto, l'allevatore ha dato questo nome al melo in onore dell'omonimo fiore, che è tra i primi a sbocciare in primavera. Inoltre, il biologo ha chiamato la sua amata moglie "Medunitsya". Il melo ha molti altri nomi: "Medovitsa", "Medovka".

Per l'eccellente attività di allevamento e le eccellenti qualità del melo di Medunitsa, il professore è stato insignito del Premio Stalin. Ma, nonostante tutti i meriti e l'enorme lavoro svolto, Medunitsa e molte altre varietà da lui allevate non sono mai state registrate nel Registro di Stato.

Descrizione della varietà

La descrizione della varietà di mele Medunitsa, così come le sue foto e recensioni, ti permetteranno di fare una prima impressione su questo albero da frutto, le sue caratteristiche esterne e qualità distintive, il gusto del frutto e capire perché i giardinieri lo adorano così tanto.

Caratteristiche degli alberi

In apparenza, altezza e diffusione della corona, è più probabile che Medunitsa venga definita varietà alta. In effetti, su un ceppo di semi, un melo cresce più di 7 metri di altezza. Lo scheletro della chioma di un albero adulto è scarso e vicino a una forma piramidale. Il melo ha una chioma abbastanza ampia e ben frondosa.

Importante! Il lungwort è molto generoso nei primi 10-12 anni di fruttificazione. Successivamente, la resa dei meli dipende da un'adeguata cura: potatura regolare, alimentazione annuale e irrigazione.

Il lungwort è caratterizzato da un'eccellente capacità di germinazione, che, unita a una crescita elevata, richiede un approccio speciale alle regole e ai tempi della potatura annuale dei rami per la formazione della corona e l'abbondante fruttificazione.

L'ombra della corona è prevalentemente verde chiaro. I germogli sono di colore marrone chiaro. Il fogliame ha una forma arrotondata, leggermente oblunga con una leggera sfumatura giallo. Al centro, i piatti fogliari sono leggermente curvi.

Caratteristiche del frutto

I frutti del melo Medunitsa sono di media grandezza. La massa delle mele varia tra 100-150 grammi. I frutti più grandi sono estremamente rari. La forma delle mele è prevalentemente rotonda. Occasionalmente possono avere una forma conica ristretta.

I frutti maturi sono di colore giallo-verde con brillanti bagliori rosso-arancio. Quando sono completamente mature, le mele di Lungitsa sono di colore rosso vivo o giallo con un brillante rossore scarlatto. In qualsiasi fase della maturità, i lampi rossi sono chiaramente visibili.

In termini di gusto, il melo di Medunitsa è classificato come una varietà estiva dolce. Il contenuto di zuccheri naturali nella frutta non è inferiore al 14% e spesso supera questo indicatore. Bassa acidità. Per questo motivo le mele, anche acerbe, possono essere mangiate.

Valutazione gustativa del gusto dei frutti a piena maturità - 4,3-4,6 punti su un sistema a 5 punti. Le mele sono succose. La polpa è soda. I frutti hanno un leggero aroma e sapore di miele.

Vantaggi e svantaggi

L'unicità della varietà di mele Medunitsa Summer è la sua capacità di crescere nelle regioni fredde con un clima rigido e di conservare tutte le qualità di cui sopra. Le varietà di mele tradizionali sono caratterizzate da un'elevata acidità.

Benefici del melo Medunitsa

  • Elevata resistenza al gelo;
  • Elevata resistenza alle malattie fungine, in particolare alla ticchiolatura e al marciume;
  • Gusto dolce di frutta;
  • Alto tasso di sopravvivenza delle piantine;
  • Cura senza pretese;
  • Fruttificazione precoce e abbondante;
  • I frutti maturi pendono a lungo sui rami;
  • Varietà autoimpollinante;
  • Maturazione precoce.

Nonostante i numerosi vantaggi, il melo Medunitsa ha e svantaggi:

  • Durata di conservazione del raccolto molto breve;
  • Cambiamenti nel gusto e nell'aroma delle mele durante la conservazione;
  • I meli maturi devono essere potati regolarmente per un raccolto abbondante.

Importante! Con la cura adeguata e il rispetto delle regole per la potatura, l'alimentazione e la preparazione dei meli per l'inverno, qualsiasi carenza può essere corretta.

Fruttificazione di Lungwort

Gli alberelli del melo di Lagernitsa, innestati su un ceppo di semi, iniziano a dare frutti a 5-6 anni. La capacità di dare frutti è stata mantenuta da oltre 50 anni. Ma il picco si verifica nei primi 12-15 anni di fruttificazione. Successivamente, la resa dipende dalla cura tempestiva e dalla potatura tempestiva dei rami per la formazione della corona del melo.

La raccolta dei frutti della Summer Medunitsa inizia a metà agosto - inizio settembre. Le mele maturano in modo non uniforme a causa del forte fogliame degli alberi. Ai frutti a volte manca la luce solare per la piena maturazione.

Fioritura di Lungwort e varietà impollinatrici adatte

Il melo Lungwort è autoimpollinante. Ma per migliorare la resa e la qualità dei frutti, i giardinieri consigliano di scegliere "vicini" adatti. Quando si scelgono compagni adatti, è necessario prestare particolare attenzione ai tempi degli alberi in fiore. Il lungwort acquista colore tra la fine di maggio e la metà di giugno. Pertanto, i vicini devono essere scelti con un periodo di fioritura identico.

Le seguenti varietà saranno buoni impollinatori per il melo di Medunitsa:

  • Vittoria;
  • Anis Sverdlovsky;
  • Cannella a strisce.

Raccolta e conservazione

Puoi raccogliere le mele di Lungwort sia acerbe che in piena fase di maturazione. La conservazione delle mele dipende dal grado di maturazione. I frutti acerbi possono essere conservati per 3-4 mesi. Non è consigliabile conservare le mele mature per più di un mese.

Una caratteristica dei frutti di questa varietà è il cambiamento nel tempo nel gusto e nell'aroma delle mele, che si conservano perfettamente per non più di due o tre settimane.

I frutti di Medunitsa non sono soggetti a conservazione a lungo termine. Ma le mele dolci e aromatiche sono spesso utilizzate dai giardinieri per preparare composte di mele, marmellate, conserve e altre preparazioni per l'inverno.

Resistenza invernale del melo Medunitsa

La resistenza al gelo è una qualità importante quando si sceglie una varietà di mele adatta. A causa degli eccellenti indicatori di elevata resistenza al gelo, Medunitsa ha ricevuto un meritato riconoscimento non solo tra i proprietari di terreni domestici, ma anche nell'orticoltura, nella coltivazione di mele su scala industriale.

I meli tollerano bene le basse temperature. Le gelate a -35 ° C –40 ° C non sono terribili per Medunitsa. Pertanto, questa varietà è diventata così diffusa. I meli raramente soffrono di forti gelate invernali e tollerano perfettamente le gelate primaverili.

Resistenza alle malattie

La crosta è la malattia più comune degli alberi da frutto. L'urgenza di questo problema nell'orticoltura era acuta anche durante gli anni della riproduzione di Medunitsa. Al momento non ha perso la sua nitidezza.

Durante il lavoro di riproduzione, Isaev ha prestato particolare attenzione alla resistenza dei meli alle malattie fungine. Ed è riuscito a raggiungere il compito: Medunitsa ha una forte immunità alla crosta.

Tuttavia, va tenuto presente che in un periodo così lungo sono comparsi nuovi ceppi di malattie. Sfortunatamente, questa varietà non ha immunità nei loro confronti. Pertanto, è necessaria una profilassi annuale contro le malattie fungine dei meli.

Su quali portainnesti dovrebbero essere coltivati

Al momento dell'acquisto delle piantine del melo di Medunitsa, è necessario prestare molta attenzione a quale portainnesto si innesta la pianta. Dipende da questo:

  • Altezza dell'albero;
  • Aspetto e dimensione del melo;
  • Periodo di maturazione e periodo di fruttificazione;
  • Schema di piantagione di meli;
  • Durata e frequenza della fruttificazione;
  • Durata della vita degli alberi da frutto.

Stock di semi

La polmonaria, coltivata su un ceppo di semi, richiede un'attenta manutenzione e una potatura annuale per formare la corona.

Descrizione e caratteristiche del melo Medunitsa su un ceppo di semi:

  • Con la dovuta cura, il melo dà frutti per 45-50 anni;
  • L'altezza di un melo adulto è di 5-7 metri;
  • Il periodo di fruttificazione inizia a 5-6 anni;
  • La distanza minima tra le piantine è di 4,5-5 metri. La corona dei meli è molto ampia.

Portainnesto semi nano

I giardinieri consigliano di acquistare varietà alte, in particolare Medunitsa, su un portainnesto semi-nano. È più facile per tali piantine fornire cure adeguate e raccogliere un raccolto abbondante senza ostacoli. A differenza dei normali meli, l'altezza di un albero adulto sarà inferiore, la fruttificazione inizia molto prima.

Caratteristiche del semi-nano Medunitsa:

  • L'altezza di un albero adulto è di 4-4,5 m
  • Il melo inizia a dare i suoi frutti in 3-4 anni.
  • La distanza tra le piantine è di 3 m.
  • Può crescere con una presenza ravvicinata di acque sotterranee.

Portinnesti colonnari e nani

La praticità ei vantaggi delle varietà in miniatura sono innegabili. Se il solito Lungwort ha una forma piramidale, i meli sottodimensionati possono avere una forma triangolare o sferica. Come tutti i rappresentanti di questa varietà, ha bisogno di una regolare formazione della corona per un'abbondante fruttificazione.

Caratteristiche del melo Medunitsa coltivato su un portinnesto nano:

  • L'altezza del melo è di 1,5-2 m;
  • L'inizio della fruttificazione in 2,5-3,5 anni;
  • La distanza minima tra le piantine è di almeno 1 m.

Caratteristiche dei meli su un portainnesto colonnare:

  • Fruttificazione precoce. La nana Medunitsa inizia a dare i suoi frutti anche nel secondo anno. Ma per il pieno sviluppo di una giovane piantina nei primi 1,5-2 anni, i giardinieri esperti raccomandano di rompere le ovaie.
  • A causa delle piccole dimensioni dei meli, richiedono giarrettiere e cure speciali.
  • I meli colonnari sono allevati allo scopo di un'abbondante fruttificazione. Pertanto, la loro durata è molto breve. Medunitsy colonnare porta frutti non più di 10-12 anni.

Non dimenticare che l'apparato radicale di tutte le varietà nane è il punto più vulnerabile. Non è così altamente ramificato e si trova troppo vicino alla superficie della terra. Pertanto, i venti troppo forti e rafficati sono dannosi per tutti gli alberi in miniatura.

Caratteristiche di piantare alberi di mele

Considerando che un melo può crescere in un luogo fino a 50 anni, la scelta di un sito adatto deve essere affrontata con particolare attenzione. È molto importante rispettare le seguenti condizioni:

  • Il luogo per piantare meli dovrebbe essere sufficientemente illuminato e protetto dai venti penetranti.
  • La polmonaria estiva non dovrebbe essere piantata in un'area con una presenza ravvicinata di acque sotterranee. Non le piace il ristagno idrico. L'unica eccezione è un melo cresciuto su un portainnesto semi-nano.
  • Quando si determinano le distanze ottimali tra le piantine, è necessario attenersi rigorosamente alle raccomandazioni dei giardinieri. Quindi, per l'estate Medunitsa, la distanza minima è 4,5-5 m, per il semi-cricket - 3-3,5 m, per il nano - 1-1,5 m. Ciò è dovuto alle peculiarità dell'apparato radicale e alle dimensioni di la corona di meli di diverse varietà.
  • La larghezza e la profondità della fossa di semina dipendono direttamente dalla composizione del terreno. A condizione che il terreno sia sciolto e fertile, la dimensione della fossa di semina è 40 cm X 35 cm Su terreno pesante e denso, dovrai scavare una buca più grande: 1 m X 70 cm.

Puoi piantare piantine di mele sia in primavera che in autunno. In primavera, le date di impianto sono limitate. In modo che i giovani alberi possano adattarsi con calma e mettere radici in un nuovo posto.

In autunno, nella parte centrale della Russia e nelle regioni meridionali, è consigliabile piantare le piantine di Medunitsa ad ottobre. Nelle aree con un clima rigido, i lavori di semina dovrebbero essere completati tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre.

Se il terreno sul tuo sito non è fertile, durante la semina puoi aggiungere humus (1,5-2 secchi), fertilizzanti perfosfato o fosforo di potassio (300-400 g), solfato di potassio (non più di 80-100 g) a il suolo ... Mescola tutto accuratamente con un normale terriccio da giardino.

Importante! Nonostante la resistenza dei meli alla ticchiolatura, i trattamenti preventivi annuali devono essere effettuati senza fallo.

Durante la semina, nota che le radici delle piantine dovrebbero essere libere nel buco. Le radici non dovrebbero essere piegate.

Prima di atterrare, guidare un bastone o un piolo di legno alto circa 2-2,5 metri nel centro della fossa di atterraggio. Successivamente, un giovane albero dovrà essere legato ad esso. Ciò aiuterà le piantine a sopravvivere al maltempo nei primi 1,5-2 anni, a resistere a forti venti e a ridurre la probabilità di danni ai rami.

Assicurati che dopo aver piantato il colletto della radice sia 4-5 cm sopra il livello del suolo. Metti la piantina nella buca della piantagione. È molto conveniente piantare insieme giovani meli. Riempi il buco con la miscela di terreno preparata. Riempi bene il terreno e innaffia abbondantemente la Medunitsa. Dopo la semina, è necessario versare almeno 5-6 secchi d'acqua sotto ogni piantina.

Per i primi 2-3 anni, ci sarà abbastanza fertilizzante nel terreno per il melo. E dopo questo periodo, gli alberi dovranno essere nutriti ogni anno: in primavera - con fertilizzanti a base di azoto, in autunno - con fertilizzanti fosforo-potassio.

Varietà di mele invernali

Per più di mezzo secolo, grazie al lavoro degli allevatori, sono state create molte varianti basate su Medunitsa. Lo scopo del lavoro di allevamento era migliorare la resistenza al gelo degli alberi e aumentare la durata di conservazione dei frutti. Il risultato di molti anni di ricerca è stato il melo invernale di Medunitsa.

Descrizione di medunitsa invernale, foto, recensioni:

  • Le mele maturano un mese dopo - alla fine di settembre;
  • I frutti vengono conservati fino alla primavera;
  • Nella versione invernale di Medunitsa, il contenuto di acido nei frutti è molto più alto che in quello estivo. Pertanto, le mele invernali non sono così dolci durante la maturazione;
  • Le regole per la semina e la successiva cura per la Medunitsa invernale praticamente non differiscono dalle raccomandazioni per la cura della varietà estiva.

Quando pianti un melo invernale, prendi in considerazione il tempo di fioritura e pianta buoni impollinatori nelle vicinanze. Il periodo di fioritura di entrambi deve coincidere.

L'autore del video ti parlerà delle caratteristiche del melo di Medunitsa e dei suoi frutti

Conclusione

Il melo Medunitsa è ancora molto popolare tra i giardinieri dilettanti grazie a qualità eccellenti come la resistenza al gelo, l'immunità resistente alle malattie fungine, la maturazione precoce e l'abbondante fruttificazione. Il delicato aroma di miele e il gusto dolce del frutto sono diventati graditi a molti buongustai e amanti del mangiare mele direttamente dall'albero. Gli esperti culinari notano che i dolci più aromatici e deliziosi si ottengono dalle mele di questa varietà.Non tutte le varietà ricevono un tale riconoscimento e amore per i giardinieri come merita Medunitsa.

Testimonianze

Katerina, 48 anni, Ufa

Abbiamo piantato due piantine di Medunitsa quattro anni fa. L'anno scorso, i nipoti avevano già banchettato con le prime mele. Hanno un gusto e un aroma meravigliosi! Pensavamo che quest'anno mancherà poco per composta e marmellata, ma, ahimè, raccogliamo e mangiamo, non ci sono mele per gli spazi vuoti.

Vladimir, 52 anni, regione di Novosibirsk

I meli sono stati piantati con cautela. Abbiamo forti gelate, a volte fino a -45 ° C, e possono durare un'intera settimana. Il primo anno erano preoccupati se Medovka sarebbe sopravvissuta a tali gelate. Ma in primavera hanno scoperto che i boccioli erano gonfi e sbocciati !!! Ora imbianchiamo solo per l'inverno in modo che non ci siano bruciature, ma avvolgiamo i tronchi con rami di abete rosso in modo che roditori e lepri non rosicchino. Speriamo di ottenere il primo raccolto l'anno prossimo.

Valentina, 34 anni, Omsk

E per qualche ragione la piantina di Medunitsa è morta qui. Mio marito ed io pecchiamo sulle acque sotterranee: in primavera, l'acqua di fusione costa 1,5-2 mesi. Ho piantato un altro melo quest'anno, ma mi sono già preso cura del drenaggio e ho trovato un posto più alto per questo. Non appena ci saranno risultati, scriverò.


Guarda il video: Le Mele Campanine (Dicembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos