Consigli

Cura del melo in autunno - preparazione per l'inverno

Cura del melo in autunno - preparazione per l'inverno


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Gli alberi da frutto richiedono una preparazione speciale prima del freddo invernale, perché il gelo può distruggerli per sempre.

Per proteggere gli alberi, devi sapere com'è preparare i meli per l'inverno. È a questo problema che questo articolo è dedicato, dopo aver studiato il quale non sarà difficile per nessuno eseguire le procedure necessarie con il proprio giardino.

Attività preparatorie

Per determinare se il melo è stato preparato per l'inverno in autunno, è necessario valutare le condizioni dell'albero con segni esterni.

Il melo è pronto per il freddo se:

  • L'albero cadde nel tempo;
  • I giovani germogli sono rigidi;
  • L'albero ha smesso di crescere.

Se ciò non è accaduto o questo processo si sta muovendo troppo lentamente, è necessario aiutare il melo.

Per capire come preparare i meli per l'inverno, è necessario soffermarsi su diversi parametri. La prima cosa a cui pensare è una buona alimentazione degli alberi da frutto in autunno.

Fertilizzare:

  • Potassio.
  • Fosforo.

Importante! È necessario seguire rigorosamente gli schemi descritti nelle istruzioni per ottenere la massima efficienza di alimentazione.

I fertilizzanti vengono versati nel terreno nelle aree delle radici, ma il modo più efficace è irrigare la corona stessa all'inizio dell'autunno. Questo può essere fatto con un fertilizzante composto che contiene due elementi essenziali. La medicazione in giardino viene eseguita una volta all'anno, coltivando l'intera area sotto il giardino.

È noto che l'apparato radicale di un albero può resistere fino a 15 gradi sotto zero. È chiaro che tali temperature non si verificano sotto la neve, ma in assenza di essa è abbastanza probabile. Non avere fretta di arrabbiarti, perché tutto può essere corretto se noti nel tempo un ritardo nello sviluppo del melo in primavera e prenditi cura di esso.

Pulizia della corteccia e pulizia del sito

È molto importante prendersi cura del melo in autunno, la preparazione per l'inverno aiuterà a sopravvivere meglio in condizioni di freddo e gelo.

Dovrai impegnarti, perché preparare i meli per l'inverno significa molto.

Quindi, prima devi coprire le aree intorno all'albero. Quindi iniziamo a staccare delicatamente la corteccia che è in ritardo rispetto all'albero. Questo è necessario per proteggere l'albero dai parassiti - insetti che vivono nelle fessure tra la corteccia. Inoltre, tutte le malattie penetrano nel mezzo del melo attraverso le stesse crepe. È necessario rimuovere la corteccia in piccole aree, dopo aver indossato guanti e occhiali protettivi per proteggersi da piccole scheggiature. Solo gli alberi da frutto maturi devono essere puliti; preparare i giovani meli per l'inverno non richiede la rimozione della palla superiore.

Sarà necessario raccogliere tutti i trucioli e pezzi in modo che nessuna malattia o batteri si diffonda all'intero giardino.

Segue l'imbiancatura degli alberi da frutto. Questo viene fatto per uccidere tutti i microrganismi e per proteggerli dall'influenza di fattori naturali (luce solare, gelo). Molti residenti estivi ignorano questa regola, ma se l'albero non è preparato, le possibilità di sopravvivere all'inverno sono significativamente ridotte.

Temperare gli alberi

Se sai come preparare adeguatamente i meli per l'inverno, gli alberi sopravviveranno facilmente. L'indurimento è una fase molto importante, perché i giardini soffrono maggiormente gli sbalzi di temperatura improvvisi. Per fare questo tipo di lavoro, è necessario rimuovere una palla di terra alta 5 cm attorno al tronco e posizionarla in un luogo caldo prima del gelo. È così che il melo si prepara per l'inverno in autunno, quando la temperatura non è troppo bassa. Quando un piccolo strato di terreno viene rimosso dall'apparato radicale, si verifica un graduale adattamento al freddo.

Prendersi cura di un melo in autunno, la preparazione per l'inverno non funzionerà senza pacciamatura. Viene eseguito utilizzando qualsiasi materiale sfuso disponibile. È meglio farlo a novembre. I giovani meli hanno bisogno di cure leggermente diverse. Vengono pacciamati con uno strato di torba fino a 5 cm di spessore, per proteggere i giovani alberi dal gelo, soprattutto se sopraggiungono prima della comparsa della neve.

Irrigazione autunnale dei meli

Un fattore altrettanto importante per il successo dello svernamento degli alberi da frutto è l'umidità sufficiente nelle radici. Pertanto, preparare i giovani meli per l'inverno in numero uguale, come gli alberi perenni, richiede abbondanti annaffiature. La quantità di acqua dipende dalla maturità dell'albero. Per le giovani piantine saranno sufficienti 40-50 litri, mentre un melo adulto richiede fino a 200 litri di acqua per idratare. Devi innaffiare le aree delle radici, che dovrebbero essere scavate a questo punto. L'acqua deve essere versata in più passaggi in modo che la terra abbia il tempo di essere satura di umidità. In nessun caso l'acqua dovrebbe scorrere solo lungo il tronco dell'albero, perché il compito principale è idratare le giovani radici per l'inverno.

Importante! Se l'autunno è stato piovoso, non aggiungere altri meli. L'idratazione naturale sarà sufficiente.

Protezione dai roditori

La preparazione dei meli per l'inverno ha una fase in più: misure per proteggersi dai roditori. Per tenere gli alberi lontani da topi e simili, puoi avvolgere il tronco con materiali protettivi.

Questo potrebbe essere:

  • Carta per pacciame;
  • Carta per tetti;
  • Materiale di copertura;
  • Canna;
  • Tronco di girasole.

La cosa principale è sapere come farlo correttamente: è necessario che il materiale si adatti perfettamente al tronco dell'albero.

È molto importante eseguire questa procedura in tempo, perché se avvolgi la canna in anticipo, puoi persino danneggiarla. Pertanto, è necessario sapere come preparare adeguatamente i meli per l'inverno, in modo da non ridurre la loro resistenza invernale. È necessario rimuovere il materiale di avvolgimento in tempo all'inizio della primavera, altrimenti il ​​melo potrebbe contrarre altre malattie.

Spruzzare alberi prima dello svernamento

Questa procedura è generalmente considerata una misura preventiva piuttosto che un controllo della malattia, ma non dovresti saltare questa fase.

Il periodo più adatto per lei è ottobre. Gli alberi vengono spruzzati per combattere i funghi. L'ideale sarebbe spruzzare i meli dopo che le foglie sono cadute, quando la soluzione può arrivare in quantità sufficiente proprio sul tronco e sui rami, dove solitamente si manifesta la malattia. Gli alberi sono trattati con solfato di rame.

Per preparare la soluzione hai bisogno di:

  • 10 l. acqua;
  • 250-300 gr. vetriolo.

Innanzitutto, la sostanza viene diluita in una piccola quantità di acqua calda e quindi diluita nel resto del liquido.

Questa procedura viene eseguita prima dell'imbiancatura a calce e prima della protezione dai roditori. Prima di preparare giovani piantine per l'inverno, è necessario ridurre la concentrazione della soluzione.

Preparati per l'inverno

Di norma, questa è la preparazione delle piantine di melo per l'inverno. Ma a volte abili residenti estivi in ​​questo modo proteggono tutti gli alberi da frutto che non tollerano bene il gelo.

Puoi coprire in diversi modi:

  1. Calpestare la neve intorno al melo.
  2. Con l'aiuto di scudi abbattuti da piccole assi.
  3. Rami di abete rosso.

È molto importante proteggere le piantine di melo dal gelo, perché la loro corteccia non è ancora forte e resistente all'inverno come quella di un albero maturo.

Per creare i tuoi scudi per gli alberi svernanti, hai bisogno di pochissimo: solo poche dozzine di piccole assi e feltro per tetti. Abbattiamo le assi strettamente insieme e le copriamo con feltro per tetti o carta catramata. Quindi copriamo gli alberi con uno scudo. Senza tale preparazione di giovani piantine per l'inverno, sarà molto difficile conservarle fino alla primavera.

Caratteristiche dell'addestramento di animali giovani

Poiché i giovani alberi non sono ancora molto resistenti, sono preparati per il freddo in un modo leggermente diverso.

Devi familiarizzare con come preparare i giovani meli per l'inverno:

  • È meglio avvolgerli ciascuno in carta o tela, perché la loro corteccia è ancora troppo morbida.
  • Lo strato di torba o segatura dovrebbe essere reso molto più spesso rispetto a un albero maturo.
  • In nessun caso la preparazione delle piantine di melo, ovvero l'imbiancatura dei tronchi, deve essere eseguita con calce. Gli alberelli sono imbiancati con gesso o imbiancatura da giardino.
  • Solo le varietà resistenti all'inverno possono essere piantate, altrimenti non sopravviveranno al gelo.

Questi sono i requisiti di base che un residente estivo deve seguire prima di preparare le piantine di mele per l'inverno.

Si consiglia di aiutare i tuoi alberi durante l'inverno. Dopotutto, non tutti i meli resistono da soli al gelo e al freddo. E, credimi, ti ringrazieranno con un buon raccolto in autunno. La cosa principale è fare tutto secondo le raccomandazioni degli esperti in questa materia, in modo da non danneggiare il tuo giardino.


Guarda il video: TRATTAMENTI INVERNALI ALBERI DA FRUTTO, quando e come farli (Dicembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos