Consigli

Radice di Adamo: proprietà medicinali e caratteristiche dell'applicazione nella medicina tradizionale

Radice di Adamo: proprietà medicinali e caratteristiche dell'applicazione nella medicina tradizionale


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

La radice di Adamo (sigillo di Adamo) ricevette altri nomi: dioscorea comune (Dioscorea communis), tamus comune (Tamus communis). La pianta miracolosa divenne famosa grazie alle proprietà medicinali della radice. Non confondere il tamus con la mela di adamo. Sebbene abbiano diversi effetti simili sul corpo, sono piante completamente diverse.

Descrizione botanica e luoghi di crescita del tamus comune

L'erba delle specie di lianiformes appartiene alla famiglia dioskoreana, la cui lunghezza può essere di 4 metri. La potente radice tuberosa del tamus è caratterizzata da una forma allungata e un colore marrone scuro. In tutta la sua area ci sono piccole radici. Alla frattura, ha una polpa succosa di un colore giallastro, simile all'olio.

I piatti fogliari a forma di cuore hanno un'altra disposizione e compaiono piccoli fiori giallo-verdastri a seconda del luogo di crescita (da maggio a giugno). Il frutto è bacche rosse velenose. Molto spesso, questa erba si trova alle latitudini meridionali, preferisce le aree montane, in particolare il Caucaso. In vista di questa funzione il tamus si chiama caucasico Ren-Shen. Per il trattamento, viene utilizzata una pianta che cresce lontano dalle aree industriali ed è ecologica.

Composizione e proprietà medicinali della radice di Adamo

La composizione della radice del fuoco (il nome era dovuto alle sue proprietà di riscaldamento) sono incluse sostanze biologicamente attive:

  • concia;
  • composti organici;
  • pectine;
  • acido;
  • olio;
  • urea.

Inoltre, contiene oligoelementi indispensabili per ossa e tessuti molli. I preparati contenenti tamus sono attivamente utilizzati nel trattamento di molti disturbi, da allora hanno le seguenti azioni:

  • stimola la capacità di rigenerare i tessuti danneggiati;
  • attiva i processi di circolazione sanguigna locale;
  • ripristina le mucose;
  • Ha effetti analgesici, cicatrizzanti e antinfiammatori;
  • rafforza il sistema cardiovascolare.

Le proprietà curative della radice sono riconosciute sia dalla medicina domestica che tradizionale. Le imprese farmacologiche producono farmaci con questo componente.

La radice di Adamo nella medicina popolare

Raccolta, preparazione e conservazione delle materie prime medicinali

Molto spesso, la radice del gambo della pianta viene raccolta, in rari casi, giovani foglie e semi. Il periodo più favorevole per la raccolta sono i primi mesi di autunno. La raccolta è possibile anche in primavera (marzo). come il succo di erba è tossico, utilizzare guanti per prevenire ustioni durante la raccolta e la preparazione per l'asciugatura.

Le materie prime devono essere tagliate in lastre sottili ed essiccate in condizioni naturali in un luogo protetto dalla luce solare. È consentito l'uso di essiccatori speciali, ma a bassa temperatura.

Le materie prime finite avvolte in carta e refrigerate possono essere conservate per un periodo di tempo considerevole. Il medicinale sotto forma di infusi deve essere conservato in un contenitore di vetro scuro in un luogo fresco.

L'uso della radice di Adamo nella medicina popolare

Il rampicante perenne viene utilizzato nel trattamento domiciliare nella lotta contro molte malattie in aggiunta alla terapia di base. L'erba curativa ha un ampio spettro di azione: allevia l'infiammazione, allevia il dolore e aiuta nella guarigione delle ferite. Prima di usare la cultura, si consiglia di consultare uno specialista.

Ricette di decotti e infusi

I decotti sono spesso usati sotto forma di impiastri e impacchi. Poiché la pianta è velenosa, è importante prenderla con cautela. Se è necessario utilizzare per via orale, è necessario rispettare il dosaggio.

  1. Per preparare tu stesso la tintura, devi macinare 200 g del componente secco e metterlo in un piatto di vetro, preferibilmente scurito. Quindi aggiungere 500 ml di vodka e mettere in un luogo buio per 12 giorni. La composizione dovrebbe essere agitata regolarmente. Prima dell'uso, il prodotto deve essere filtrato. La medicina aiuta con problemi articolari. Per un maggiore effetto, dopo aver strofinato l'area interessata, si consiglia di applicare la lana.
  2. Nel caso in cui la tintura sia destinata all'uso interno, è necessario assumere 10 g di componente secco e versare 500 ml di vodka. Dopo 10 giorni, filtrare la composizione e prenderla rigorosamente secondo lo schema: 1 cucchiaio mescolare in mezzo bicchiere d'acqua. Il corso del trattamento è di 45 giorni. Quindi devi fare una pausa di mezzo mese e, se necessario, ripetere il corso.
  3. Per preparare il brodo, dovresti prendere 10 g di prodotto tritato e mescolare in 250 ml di acqua calda, metterlo a bagnomaria e lasciare per mezz'ora. Quindi rimuovere e lasciare per un altro quarto d'ora. Successivamente, filtra. Mangia 1 cucchiaio prima dei pasti tre volte al giorno.

Tintura di alcol

Per preparare una tintura contenente alcol, è necessario prendere 200 g della pianta miracolosa schiacciata in forma secca, metterla in contenitori di vetro e versare 500 ml di vodka al 40%. Metti i piatti chiusi per 10 giorni in una stanza protetta dalla luce solare. Non è necessario filtrare il prodotto finito. La durata è di almeno 3 anni. Il medicinale viene utilizzato esternamente per strofinare le articolazioni colpite, preferibilmente di notte. La procedura viene eseguita una volta al giorno, dopodiché il sito di macinazione deve essere avvolto a caldo.

Nella lotta contro l'infiammazione delle appendici, è necessario versare 1 cucchiaio di materie prime in 500 ml di alcool e filtrare dopo 10 giorni. Il prodotto deve anche essere infuso in un luogo nascosto dal sole. 1 cucchiaio deve essere diluito in mezzo bicchiere d'acqua e consumato mezz'ora dopo aver mangiato.

Che aspetto ha un normale tamus?

Usando la radice della pianta fresca

Nella terapia domiciliare vengono utilizzati prodotti a base di prodotti freschi. In questo caso, la radice deve essere conservata in frigorifero, ma per un breve periodo di tempo.

  • Se hai bisogno di alleviare il dolore, la radice deve essere cotta a vapore in acqua calda e avvolta in un panno o una garza. Quindi collegare alla zona interessata.
  • Per la lotta contro la patologia del tratto respiratorio e l'ulcera peptica macinare le materie prime a uno stato molle e mescolare con burro e miele in proporzioni uguali. Il medicinale finito deve essere consumato 1 cucchiaino prima di un pasto.
  • Eczema e verruche ridotto con mezzi preparati come segue: mescolare il prodotto frantumato con la stessa quantità di unguento borico al 3% fino a che liscio. Si consiglia di lubrificare le patch sulla pelle molto spesso. Per migliorare l'effetto, la polvere di Elleboro può essere aggiunta alla polpa.

Unguento alla radice di Adamo

Un altro rimedio basato su una radice che brucia è un unguento. Nella ricetta per la sua preparazione, oltre alle materie prime fresche, vengono utilizzate una grattugia fine, vaselina, olio vegetale o gel per massaggi in un rapporto di 1:10. L'unguento risultante può strofinare le articolazioni malate con movimenti circolari per 10 minuti. Dopo questo, questa parte del corpo deve essere avvolta per diverse ore. Per la conservazione, l'unguento deve essere refrigerato.

Per migliorare i risultati del trattamento, dopo aver rimosso l'impacco, si consiglia di strofinare le aree interessate, poiché stimolare la circolazione sanguigna migliora il metabolismo. Dopo le procedure con una pianta velenosa, è importante lavarsi bene le mani.

Controindicazioni tamus vulgaris

Come ogni pianta, consumare un rampicante perenne non è sempre sicuro. L'uso della radice nella medicina domestica è vietato nei seguenti casi:

  • bambini sotto i 5 anni;
  • gravidanza e allattamento;
  • intolleranza individuale ai componenti che compongono la sua composizione;
  • malattia oncologica, indipendentemente dalla localizzazione.

Gli effetti collaterali dell'uso esterno di farmaci a base di tamus includono ustioni e reazioni allergiche.

Con la somministrazione orale della pianta, la comparsa di reazioni avverse, come:

  • nausea;
  • diarrea;
  • irritazione dell'apparato digerente.

! importante In tutti i casi, prima di iniziare il trattamento della malattia con uno dei metodi alternativi, si consiglia di contattare un istituto medico per la consultazione con un medico. Un approccio integrato porta a risultati migliori.

Per l'auto-coltivazione della radice di Adamo, non è necessario legarla. Liana cresce accanto ad altre piante e riccioli lungo i loro rami. In considerazione di ciò, il suo rizoma è confuso con le radici delle piante vicine e rende difficile l'estrazione dal terreno. In condizioni favorevoli, la liana forma boschetti. È resistente al gelo, quindi non richiede riparo per l'inverno.


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos