Consigli

Turbine da neve del marchio Huter

Turbine da neve del marchio Huter


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il marchio Hooter non è ancora riuscito a conquistare una grande nicchia nel mercato interno, sebbene produca attrezzature per la rimozione della neve da oltre 35 anni. Nonostante la loro scarsa popolarità, gli spazzaneve Hooter sono caratterizzati da un'elevata qualità. L'azienda produce modelli a benzina ed elettrici. Inoltre, il consumatore ha la possibilità di scegliere veicoli cingolati o gommati.

I parametri principali degli spazzaneve Hooter

La gamma di spazzaneve Hooter è piuttosto ampia. È difficile per una persona che ha sperimentato questa tecnica per la prima volta fare la scelta giusta. Tuttavia, non c'è niente di terribile qui. Hai solo bisogno di capire i parametri di base degli spazzaneve e scegliere il modello giusto per te.

Potenza del motore

Il motore è il principale dispositivo di trazione dello spazzaneve. Le prestazioni dell'unità dipendono dalla sua potenza. La scelta può essere effettuata in base ai seguenti parametri:

  • uno spazzaneve con motore da 5-6,5 cavalli progettato per la pulizia di un'area di 600 m2;
  • le unità con una capacità di 7 cavalli faranno fronte a un'area fino a 1500 m2;
  • un motore con una capacità di 10 cavalli soccombe facilmente a un'area fino a 3500 m2;
  • uno spazzaneve con motore da 13 cavalli in grado di liberare un'area fino a 5000 m2.

Da questo elenco, i modelli del primo gruppo con una potenza del motore di 5–6,5 litri sono più adatti per l'uso privato. a partire dal.

Consigli! Per uso privato si può prendere in considerazione lo spazzaneve Huter SGC 4800. Il modello è equipaggiato con un motore da 6,5 ​​litri. a partire dal. Leggermente più deboli sono gli spazzaneve Huter SGC 4000 e SGC 4100. Questi modelli sono dotati di un motore da 5,5 hp. a partire dal.

Tipo di motore

Lo spazzaneve Hooter è dotato di motori elettrici e benzina. La preferenza dovrebbe essere data al tipo di motore per quale volume di lavoro dovrebbe essere utilizzato lo spazzaneve:

  • Uno spazzaneve elettrico è adatto per la pulizia di una piccola area. L'unità funziona in modo quasi silenzioso, manovrabile e di facile manutenzione. Un esempio è l'SGC 2000E equipaggiato con un motore elettrico da 2 kW. Lo spazzaneve è alimentato da una spina. In grado di pulire fino a 150 m senza interruzioni2 territorio. Il modello è ottimo per la pulizia dei sentieri, del territorio adiacente alla casa, dell'ingresso al garage.
  • Se hai intenzione di lavorare su grandi aree, devi scegliere uno spazzaneve a benzina senza ulteriori indugi. Si sono dimostrati eccellenti i modelli semoventi SGC 4100, 4000 e 8100. Sono dotati di un motore monocilindrico a quattro tempi. Lo spazzaneve SGC 4800 viene avviato con un avviamento elettrico. Per questo, una batteria da 12 volt è installata sull'unità.

Il serbatoio del carburante della maggior parte degli spazzaneve a benzina ha una capacità nominale di 3,6 litri. Questa quantità di benzina è sufficiente per circa 1 ora di funzionamento.

Telaio

La scelta di uno spazzaneve per tipologia di telaio dipende dal luogo di utilizzo:

  • I modelli con ruote sono i più comuni. Tali spazzaneve si distinguono per la loro manovrabilità, funzionamento ad alta velocità e facilità di controllo.
  • I modelli sui binari possono essere attribuiti a una tecnica specifica. Tali spazzaneve non vengono utilizzati a casa. I bruchi aiutano la macchina a superare tratti stradali difficili, a mantenersi su un pendio e a spostarsi su un marciapiede alto. Lo spazzaneve cingolato è comunemente utilizzato dai servizi di pubblica utilità.

Indipendentemente dal tipo di telaio, lo spazzaneve può avere una funzione di bloccaggio del cingolo o della ruota. Questo è un parametro piuttosto utile. A causa del blocco, la manovrabilità aumenta, perché l'unità è in grado di girare sul posto e non fare un grande cerchio.

Fasi di pulizia

Gli spazzaneve sono disponibili in una o due fasi. Il primo tipo include unità a bassa potenza, la cui parte operativa è costituita da una vite. Molto spesso si tratta di spazzaneve elettrici. Questi modelli sono dotati di una coclea in gomma. Il raggio di lancio della neve è limitato a 5 m.

Consigli! Una persona deve spingere da sola un'auto non semovente. Uno spazzaneve con un peso leggero e un sistema di pulizia a una fase vince in questo senso, poiché è più facile da usare.

Il sistema di pulizia a due stadi è costituito da una vite e un meccanismo rotante. Un tale spazzaneve farà fronte a una spessa coltre di neve bagnata e persino ghiacciata. La distanza di lancio è aumentata a 15 m La trivella nello spazzaneve a due stadi ha lame seghettate in grado di sbriciolare gli accumuli di ghiaccio.

Opzioni di cattura

La cattura del manto nevoso dipende dalle dimensioni della benna dello spazzaneve. Questo parametro è direttamente correlato alla potenza del motore. Prendiamo ad esempio il potente SGC 4800. Questo soffiatore ha una larghezza di lavoro di 56 cm e un'altezza di 50 cm. L'SGC 2000E elettrico ha una larghezza di lavoro di soli 40 cm e un'altezza di 16 cm.

Attenzione! L'operatore può regolare l'altezza della benna, ma la benna non deve poggiare a terra. Ciò aumenta il carico sulla trasmissione.

Tipo di azionamento dello spazzaneve

L'azionamento che collega la parte meccanica all'albero motore è effettuato da cinghie. Gli spazzaneve Hooter utilizzano una cinghia trapezoidale del classico profilo A (A). Il dispositivo di azionamento è semplice. La cinghia trasmette la coppia dal motore alla coclea tramite le pulegge. Va tenuto presente che la trasmissione si consuma più rapidamente a causa del frequente slittamento delle ruote e del carico pesante sulla coclea. La cinghia di gomma si consuma e deve solo essere cambiata.

Per quanto riguarda l'azionamento dell'intero spazzaneve in movimento, qui si distinguono modelli semoventi e non semoventi. Il primo tipo è caratterizzato dalla presenza di un azionamento dal motore al telaio. L'auto si guida da sola. L'operatore deve solo controllare. Gli spazzaneve semoventi sono generalmente potenti e hanno un sistema di pulizia a due stadi.

Gli spazzaneve non semoventi devono essere spinti dall'operatore. Di solito questa categoria include modelli elettrici leggeri con pulizia in una fase. Un esempio è lo spazzaneve SGC 2000E, che pesa meno di 12 kg.

Il video fornisce una panoramica dell'Huter SGC 4100:

Panoramica dello spazzaneve elettrico

Gli svantaggi degli spazzaneve elettrici sono il fissaggio alla presa e le scarse prestazioni. Tuttavia, sono ottimi per pulire l'area locale.

SGC 1000e

Il modello SGC 1000E è una buona scelta per un residente estivo. Lo spazzaneve compatto è dotato di un motore elettrico da 1 kW. In una sola passata la benna è in grado di catturare una striscia di 28 cm di larghezza, il controllo avviene tramite le maniglie, ce ne sono due: quella principale con il pulsante di avviamento e quella ausiliaria sul braccio. L'altezza della benna è di 15 cm, ma si sconsiglia di immergerla completamente nella neve. L'unità pesa 6,5 ​​kg.

Lo spazzaneve monostadio è dotato di una trivella gommata. Affronta solo la neve sciolta e appena caduta. Lo scarico avviene attraverso il manicotto a lato ad una distanza massima di 5 m. L'elettroutensile è caratterizzato da manovrabilità, silenziosità e praticamente non necessita di manutenzione.

SGC 2000e

Anche lo spazzaneve elettrico SGC 2000E è monostadio, ma la produttività è aumentata grazie alla potenza del motore - 2 kW. Anche le impostazioni della benna contribuiscono a una migliore produttività. Quindi, la larghezza dell'impugnatura è aumentata a 40 cm, ma l'altezza è rimasta quasi la stessa - 16 cm Lo spazzaneve pesa 12 kg.

Revisione dello spazzaneve a benzina

Gli spazzaneve a benzina sono potenti, potenti, ma anche costosi.

SGC 3000

Il modello a benzina SGC 3000 è una buona scelta per uso privato. Lo spazzaneve è dotato di un motore monocilindrico a quattro tempi da 4 cavalli. La partenza viene effettuata con un avviamento manuale. Le dimensioni della benna consentono di catturare in una passata una striscia di neve larga 52 cm, lo spessore massimo consentito per la presa è di 26 cm.

SGC 8100c

Il potente spazzaneve SGC 8100c è montato su cingoli. L'unità è dotata di un motore a quattro tempi da 11 cavalli. Ci sono cinque marce avanti e due retromarce. La benna ha una larghezza di 70 cm e un'altezza di 51 cm L'avviamento del motore avviene con avviamento manuale ed elettrico. La funzione di riscaldamento delle maniglie di controllo consente di utilizzare comodamente l'apparecchiatura in caso di forte gelo.

Ricambi per la riparazione degli spazzaneve Hooter

Nonostante la scarsa popolarità del marchio nel mercato interno, i pezzi di ricambio per lo spazzaneve Huter possono essere trovati nei centri di assistenza. Molto spesso, la cintura si guasta. Puoi sostituirlo da solo, devi solo scegliere la taglia giusta. La cinghia trapezoidale è utilizzata negli standard internazionali. Questo può essere riconosciuto dalla marcatura DIN / ISO - A33 (838Li). È adatto anche un analogo: LB4L885. Per evitare errori, quando si acquista una nuova cintura, è meglio avere con sé un vecchio campione.

Testimonianze

Per ora, diamo un'occhiata alle recensioni degli utenti che hanno avuto la fortuna di avere già uno spazzaneve Huter.

Sergey, 37 anni

Ho acquistato uno spazzaneve elettrico Huter SGC 1000e per uso domestico. Fa un ottimo lavoro con la neve vicino alla casa, ma deve essere pulita in tempo. Se il coperchio è incrostato, è meglio non deridere la macchina. In generale, era necessario prendere un modello più potente: SGC 2000e.

Nikolay, 39 anni

Per la nostra regione innevata, uno spazzaneve a benzina è un aiuto domestico indispensabile. Uso SGC 4100 da due stagioni. L'auto non si è mai guastata. Si avvia bene. Ottima manovrabilità anche su terreni difficili.


Guarda il video: Prova turbina da neve su cumulo gelato (Febbraio 2023).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos