Consigli

Riproduzione di ribes per talea: in estate ad agosto, in primavera

Riproduzione di ribes per talea: in estate ad agosto, in primavera


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il ribes è uno dei pochi cespugli di bacche che possono essere propagati per talea in qualsiasi momento dell'anno. Questa qualità ha contribuito per molti versi alla sua capillare distribuzione sul territorio del nostro Paese. Propagare il ribes per talea in estate o in primavera è abbastanza semplice, se segui determinate regole.

Caratteristiche della propagazione del ribes per talea in primavera e in estate

Il taglio del ribes in primavera e in estate è uno dei metodi di propagazione vegetativa di questa pianta. È ampiamente usato non solo per i cespugli di bacche, ma anche per gli alberi da frutto. I germogli annuali sono più adatti per la propagazione del ribes.

Quando tagliare il ribes

In inverno e all'inizio della primavera, le talee legnose vengono utilizzate per propagare il ribes nero. Queste sono parti di germogli annuali, tagliati in autunno. In primavera e in estate, ovvero da maggio a luglio, il ribes può essere propagato utilizzando le talee cosiddette "verdi". Rappresentano i germogli non lignificati dell'anno in corso, o meglio, le loro cime flessibili, che hanno un colore verde brillante. Per la propagazione del ribes per talea in estate, vengono scelte le estremità più frondose dei germogli con una lunghezza di almeno 10 cm.

Alla fine dell'estate, le talee semi-lignificate vengono utilizzate per propagare il ribes. Queste sono parti dei germogli dell'anno in corso, su cui si è già formata la corteccia. Le talee semilignificate sono di colore marrone chiaro e non mostrano una flessibilità significativa.

Regole per la raccolta delle talee

La raccolta delle talee di ribes per la propagazione viene effettuata con tempo fresco, di solito al mattino presto. Avrai bisogno di forbici o cesoie da potatura per funzionare. Le talee verdi fresche sono relativamente facili da tagliare e richiedono poco sforzo. Per tagliare il ribes in primavera e in estate, scelgono giovani cespugli ben portanti che non presentano segni di malattie e non sono colpiti da parassiti. Le parti tagliate della pianta vengono immediatamente avvolte in una tela umida, evitando che si secchino. Dopo aver raccolto una quantità sufficiente di materiale per la propagazione, procedere al taglio diretto delle talee.

Importante! Se le talee non vengono tagliate immediatamente dopo la raccolta, per evitare la perdita di umidità, le sezioni vengono ricoperte di resina o paraffina e per questo scopo è possibile utilizzare anche polvere di carbone attivo.

Per tagliare le talee per la propagazione del ribes nero o rosso in estate, è più conveniente usare le stesse forbici o un coltello da ufficio affilato. I germogli tagliati sono divisi in parti lunghe 12-15 cm da un taglio obliquo in modo che ogni taglio contenga 3-4 internodi. Si lasciano 2-3 foglie nella parte superiore, se la sfoglia inferiore è più di 6 cm si taglia a metà con le forbici per ridurre l'evaporazione dell'umidità dalla teglia. Le foglie vengono rimosse completamente dalla parte inferiore del taglio. Le talee pronte, se necessario, vengono ordinate per grado e legate in fasci con spago o elastici.

Importante! Il taglio superiore del taglio dovrebbe passare a una distanza di 1 cm dal rene, quello inferiore - 1 cm più in basso.

Come propagare il ribes per talea in primavera e in estate

Dopo aver preparato le talee di ribes per la riproduzione, puoi iniziare immediatamente a radicarle. Per formare il tuo apparato radicale, puoi prima usare l'acqua o piantarli immediatamente in un substrato nutriente o terreno preparato.

Riproduzione di ribes per talea in primavera in acqua

La formazione dell'apparato radicale delle talee in acqua consente di tracciare visivamente l'intero processo di radicazione. Il metodo è estremamente semplice ed efficace. All'inizio della primavera, le talee raccolte dall'autunno vengono poste più pezzi in un contenitore con acqua in modo che i 2 internodi inferiori siano sommersi. Dopo 1-1,5 settimane, la crescita del lobo della radice diventerà evidente, i tubercoli appariranno al posto delle radici future. Successivamente, le talee vengono trasferite in singoli contenitori più grandi, assicurandosi che le radici siano sempre nell'acqua. Man mano che il lobo della radice cresce, le foglie inizieranno a fiorire sul manico, ma se compaiono dei fiori, devono essere tagliati.

L'intero processo di formazione del proprio apparato radicale in acqua può richiedere da 1,5 a 2 mesi. Per tutto questo tempo, è necessario monitorare regolarmente il livello dell'acqua nei contenitori con talee, aggiornandolo di volta in volta. Le talee germogliate vengono piantate in piena terra in un luogo permanente, di solito a maggio, dopo che il terreno si è sufficientemente riscaldato.

Importante! Le talee durante la germinazione in acqua devono essere costantemente posizionate in un luogo ben illuminato.

Come radicare il ribes per talea nel substrato

Oltre al metodo dell'acqua, puoi piantare ribes nero con talee in un substrato speciale. In questo caso, il sistema radicale è formato da un materiale sciolto che assorbe l'umidità che trattiene bene l'acqua e allo stesso tempo ha una buona permeabilità all'aria, che è importante per lo sviluppo delle radici. Il substrato può essere:

  • sfagno;
  • perlite;
  • torba;
  • sabbia di fiume;
  • fibra di cocco;
  • piccola segatura.

Per radicare le talee, un contenitore di semina viene riempito con un substrato: un contenitore ampio e poco profondo che può essere chiuso con materiale trasparente, vetro o pellicola. La parte inferiore delle talee con un taglio viene trattata con Kornevin o qualsiasi altro stimolatore della crescita delle radici, quindi piantata in un contenitore con un substrato ad un angolo di 45 °, approfondendo di 8-10 cm La distanza tra le talee adiacenti dovrebbe essere circa 10 cm, una semina troppo frequente può influire negativamente sulla crescita dell'apparato radicale.

Dopo la semina, il contenitore con talee viene coperto con un film o qualsiasi materiale trasparente, simulando le condizioni della serra e posto in un luogo ben illuminato. In questo caso, la luce solare diretta sulle piantine dovrebbe essere evitata. L'intero processo di radicazione delle talee di ribes nel substrato può richiedere 3-4 settimane. Per tutto questo tempo, il substrato deve essere inumidito, riducendo gradualmente la frequenza di irrigazione da 5-6 volte al giorno nella prima settimana a 2-3 volte nell'ultima. Il controllo sulle condizioni delle piantine dovrebbe essere effettuato regolarmente. Se le gemme sono annerite e secche, il gambo non ha messo radici e deve essere rimosso.

Come piantare il ribes nelle talee primaverili in piena terra

Il ribes è buono perché il tasso di attecchimento delle sue talee è molto buono. Pertanto, alcuni giardinieri, quando lo propagano, non usano la formazione intermedia del sistema radicale della futura piantina in acqua o substrato, ma piantano immediatamente talee di ribes in piena terra. In questo caso, il radicamento sarà più lento, la probabilità di radicare le talee diminuirà e, in caso di risultato positivo, l'inizio della fruttificazione sarà posticipato di un anno. Pertanto, è più consigliabile utilizzare talee già germogliate per la riproduzione. Vengono trapiantati in piena terra a maggio, quando non c'è la minaccia di gelate di ritorno.

Per la semina è necessario preparare in anticipo il terreno, scavarlo e concimarlo aggiungendo fertilizzanti organici e minerali. Il primo anno in campo aperto, le piantine vengono coltivate, quindi di solito vengono piantate in file, in speciali solchi poco profondi, a una distanza di 0,25 m l'una dall'altra. In autunno, le condizioni delle piantine vengono valutate visivamente. Se sono sani, forti e ben sviluppati, vengono trapiantati in un luogo permanente. Gli esemplari deboli vengono lasciati per l'inverno. Tali piantine vengono trasferite in un luogo permanente solo la prossima primavera, poiché le piante immature potrebbero non resistere allo stress del trapianto, non radicheranno abbastanza e moriranno in inverno.

Come prendersi cura delle talee dopo la semina

Dopo aver piantato in piena terra, le giovani piantine richiedono maggiore attenzione. Se le temperature notturne scendono drasticamente, dovrebbe essere fornito un riparo per protezione, almeno per la prima volta. È meglio usare una serra o una serra per la coltivazione di talee, ma non tutti i giardinieri hanno l'opportunità di utilizzare queste strutture per un raccolto come il ribes. Pertanto, per proteggere dalle basse temperature notturne, viene utilizzato un film, un materiale di copertura. Spesso le talee piantate sono coperte con contenitori trasparenti di plastica tagliati da sotto l'acqua potabile.

All'inizio, le piantine devono essere ombreggiate, evitando la luce solare diretta. È regolarmente necessario inumidire il terreno, i tronchi devono essere ripuliti dalle erbacce e pacciamati.

Trasferimento in un luogo permanente

Per piantare il ribes nel tuo orto, devi scegliere luoghi illuminati dalla luce solare diffusa. In questa veste si adattano bene i siti lungo le recinzioni, le aree nelle immediate vicinanze di edifici e strutture, i luoghi in prossimità di grandi alberi da frutto. Il sito non deve essere basso o paludoso, se l'acqua sotterranea si avvicina alla superficie a meno di 1 m, è necessario aumentare artificialmente l'altezza del terreno nel sito della futura semina.

Il terreno viene scavato in anticipo, rimuovendo erbacce, pietre e altri detriti. Allo stesso tempo, i fertilizzanti sono incorporati nel terreno. Compost e letame marcito sono i più adatti a questo scopo; allo stesso tempo, è possibile aggiungere una piccola quantità di integratori di fosforo e potassio. Il ribes preferisce crescere su terreni con acidità neutra. Tuttavia, non tutti i terreni hanno tali caratteristiche di pH. Se l'acidità del terreno supera i valori consentiti, il fertilizzante include anche farina di calce spenta, gesso o dolomite.

Il trapianto di una piantina in un luogo permanente viene effettuato all'inizio della primavera, prima dell'inizio dei processi di crescita della pianta o all'inizio dell'autunno. La seconda opzione è considerata più preferibile, ma nelle regioni con l'inizio dell'inverno in arrivo, è inaccettabile. Dal momento della semina all'inizio del gelo devono trascorrere almeno 2 mesi, altrimenti c'è un rischio molto alto che la pianta non sia in grado di adattarsi a un nuovo posto e muoia in inverno. In altre regioni, è meglio piantare il ribes in autunno, poiché questo arbusto entra nella stagione di crescita molto presto, il che significa che c'è un grande rischio di essere in ritardo con le date, a causa del quale il processo di riabilitazione in un nuovo posto lo farà essere notevolmente ritardato.

Importante! Per la semina di gruppo, la distanza tra i cespugli adiacenti viene selezionata in base alla varietà di ribes. Se i cespugli sono alti e sparsi, l'intervallo dovrebbe essere di almeno 1,5 m, per arbusti bassi e compatti è sufficiente 0,8-1 m.

È meglio scavare una buca per piantare una piantina di ribes in anticipo, 2-3 settimane prima dell'orario di lavoro previsto. Le sue dimensioni devono essere garantite per ospitare l'intero apparato radicale del cespuglio trapiantato. La dimensione standard della fossa di impianto è di 0,5 m di diametro. La profondità non deve essere superiore a 0,5 m, poiché l'apparato radicale del ribes ha una struttura superficiale. Il terreno rimosso dalla fossa viene mescolato con humus, per un valore nutritivo aggiuntivo, superfosfato e solfato di potassio vengono aggiunti alla sua composizione. Se il terreno è argilloso, la sabbia del fiume viene aggiunta alla composizione del terreno.

Importante! Il letame fresco, gli escrementi di pollo e qualsiasi fertilizzante azotato non possono essere utilizzati quando si pianta il ribes.

Per la semina, è meglio scegliere una giornata nuvolosa ma calda. Un piccolo cumulo di terreno nutriente viene versato sul fondo della fossa di semina. La piantina è piantata con un angolo di 30-45 ° rispetto alla superficie, mentre la sua direzione non ha importanza. Questo metodo di semina stimola la crescita di un gran numero di radici laterali, la pianta si adatta più velocemente e dà una grande quantità di crescita delle radici. Tuttavia, se si prevede di coltivare il ribes in una forma standard, la piantina viene installata nella fossa rigorosamente verticalmente. A poco a poco, il sistema radicale viene coperto con terreno nutriente, periodicamente annaffiato con acqua e compattato per prevenire la formazione di vuoti. Dopo tutto il lavoro, il colletto della radice dovrebbe essere 5-6 cm sotto la superficie del suolo.

Importante! Quando si trapiantano cespugli di ribes, la regola di approfondimento viene preservata, la profondità di semina in un nuovo posto dovrebbe essere maggiore della precedente.

Dopo che la buca di piantagione è stata completamente riempita di terra, si forma un solco anulare attorno alla piantina e si esegue un'abbondante irrigazione (di solito 2 secchi per ogni cespuglio). Quindi il terreno nella zona delle radici viene triturato con torba, compost, corteccia d'albero. Tale misura trattiene l'umidità nel terreno e inibisce la crescita delle erbe infestanti.

Conclusione

Per propagare il ribes per talea in estate o in primavera, non è necessario compiere sforzi significativi. È molto semplice lavorare con questo arbusto, è senza pretese e spesso perdona molti errori al giardiniere. Il taglio del ribes è un ottimo modo per propagarlo, applicabile in primavera, estate e anche in inverno. Quando lo usi, puoi ottenere qualsiasi quantità di materiale di semina in breve tempo. Ciò è particolarmente vero per i giardinieri economici, così come per coloro che sono impegnati nella coltivazione di ribes su scala industriale.


Guarda il video: Consigli utili su come coltivare la mora o rubus fruticosus (Dicembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos