Consigli

Abete rosso del fungo ryadovka: descrizione e foto

Abete rosso del fungo ryadovka: descrizione e foto


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'abete rosso si riferisce ai funghi non commestibili. Ha un sapore e un aroma sgradevoli, quindi molti raccoglitori di funghi lo considerano velenoso. L'apparizione di massa viene registrata alla fine di agosto e continua fino agli ultimi giorni di ottobre.

Dove crescono i filari di abete rosso

Il nome abete è nato dal fatto che ryadovka sceglie foreste di conifere e pini per l'habitat. I funghi si trovano in piccoli gruppi, ma più spesso formano enormi colonie. Foreste umide di conifere, lettiera di muschio: tutto ciò crea condizioni ottimali per la crescita di una fila di abeti rossi.

Come appaiono le file di abete rosso

Una foto di una fila di abeti, così come una descrizione del fungo, aiuterà a identificare gli esemplari potenzialmente pericolosi per la vita umana.

Il cappello a fungo è a forma di campana. Il colore è brunastro, la lucentezza si nota sulla superficie. Il diametro varia in un ampio intervallo: da 3 a 10 cm A un esame più attento si possono notare strisce radiali e lievi squamature sulla superficie del cappello. Le piastre non si trovano troppo spesso all'interno del tappo. Con l'età, puoi notare la comparsa di macchie scure su di loro. Negli esemplari più vecchi, i cappucci iniziano a rompersi, esponendo la carne leggera e acquosa.

La gamba è sottile, lunga, chiaramente visibile sulla superficie della terra. C'è quasi sempre una leggera curva in alto. Quando viene tagliato, si scopre che la gamba è vuota all'interno.

Attenzione! L'odore è sgradevole, debolmente espresso. Il sapore del corpo fruttifero crudo è pungente e pungente.

È possibile mangiare file di abete rosso

A causa dell'amarezza e dell'odore sgradevole, la ryadovka è classificata come una specie non commestibile. Se consumato, potrebbero esserci segni di intossicazione alimentare. Mangiare funghi da parte di bambini e anziani è particolarmente pericoloso. Gli organismi in crescita e indeboliti non sono sempre in grado di far fronte all'intossicazione da funghi.

Come distinguere i filari di abete rosso

La varietà di abete rosso di ryadovka può essere confusa con altri funghi:

  • il petto è un po 'come una fila, ma il suo cappello è più liscio e la sua sfumatura è di un verde grigiastro. Macchie marroni sono chiaramente visibili sul cappuccio. Quando piove, la superficie diventa scivolosa. La differenza principale è che quando il peso viene tagliato, appare il succo di latte, mentre la fila di abete no. I funghi del latte sono considerati commestibili, ma a causa del succo di latte amaro, richiedono un ammollo e un'ebollizione preliminari. I funghi del latte formano la micorriza con le betulle, quindi l'accumulo principale si osserva nelle foreste decidue o miste e gli abeti rossi preferiscono i territori di conifere. I funghi del latte crescono meglio nei prati soleggiati e i vogatori crescono meglio in luoghi ombreggiati con un alto livello di umidità;
  • il tè verde (ryadovka verde) differisce in quanto la gamba è quasi invisibile. Il cappello è di colore verde o giallo-verdastro. Il gusto è debole, l'odore ricorda l'aroma della farina. Zelenushka è un rappresentante condizionatamente commestibile del regno dei funghi. Va notato che quando si consuma una grande quantità di prodotto, aumenta il rischio di trombosi, infarto, poiché la composizione include sostanze che contribuiscono all'ispessimento del sangue.

Segni di avvelenamento da funghi

Anche gli esemplari commestibili condizionatamente possono essere avvelenati se non sono preparati correttamente. È meglio rifiutarsi di raccogliere rappresentanti non commestibili, così come sospetti o discutibili del regno dei funghi.

Se dopo il pasto compaiono sintomi spiacevoli, è necessario lavare urgentemente lo stomaco e visitare l'ospedale. Se la vittima è incosciente, il vomito non può essere indotto, poiché potrebbe soffocare.

I primi sintomi di avvelenamento:

  • nausea e vertigini;
  • vomito;
  • dolore allo stomaco, intestino, accompagnato da crampi voglia di defecare;
  • diarrea (feci molli che si verificano 10-15 volte al giorno);
  • calore;
  • polso raro, scarsamente palpabile;
  • estremità fredde
  • in alcuni casi sono possibili allucinazioni.

Importante! Prima dell'arrivo del medico, puoi usare carbone attivo, acqua fredda o tè freddo forte.

Non dovresti rischiare la tua salute. Senza cure mediche, un lieve malessere può persino sfociare nella morte.

Puoi essere avvelenato dai funghi in scatola se un esemplare non commestibile è entrato nel barattolo o il trattamento termico della raccolta invernale è stato eseguito in violazione della tecnologia. I primi segni di botulismo sono simili a quelli di intossicazione alimentare.

Prevenzione dell'avvelenamento da funghi

Per non soffrire di intossicazione alimentare, è necessario attenersi alle seguenti regole:

  • non raccogliere funghi che sono in dubbio;
  • non portare nel cesto esemplari troppo maturi con segni di deterioramento;
  • è necessario cucinare piatti a base di funghi immediatamente dopo la raccolta;
  • si consiglia di conservare le colture e la conservazione in un luogo fresco.

Conclusione

L'abete rosso è un fungo dall'odore sgradevole e dal sapore pungente. Non viene mangiato, è classificato come un esemplare non commestibile.


Guarda il video: SETTE MINUTI DI BRIVIDO PORCINO - 16 NOVEMBRE 2018 (Dicembre 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos