Consigli

Vitigno mughetto


Il vitigno Lily of the Valley è una novità nel mercato orticolo. Le prime informazioni su di lui sono apparse solo nel 2012, quando l'allevatore ucraino V.V. Zagorulko ha presentato a tutti la sua "idea". A causa della mancanza di test adeguati e dell'alto costo delle piantine, la cultura non ha guadagnato immediatamente popolarità tra i viticoltori. Ma nel tempo, si è saputo che oltre alle eccellenti qualità esterne e al gusto unico, le uve hanno una buona resistenza a malattie, parassiti e condizioni meteorologiche avverse. Le notevoli caratteristiche e la positiva esperienza colturale sono diventate la base per la capillare distribuzione delle uve. Per coloro che non hanno ancora familiarità con questa cultura, presenteremo nel nostro articolo una foto, una descrizione del vitigno Lily of the Valley, recensioni di giardinieri esperti a riguardo.

Progenitori della varietà

Molti allevatori usano la varietà Talisman come progenitrice per ottenere nuovi vitigni. Si distingue per la sua natura a frutto grosso, resistenza a fattori esterni avversi. "Talismano" forma fiori femminili funzionalmente. Fu "Talisman" che divenne la base per ottenere una nuova varietà chiamata "Lily of the Valley". Si è deciso di integrare "Talisman" con una varietà con fiori maschili ben sviluppati. Il "Kish-Mish radiant" è stato utilizzato come impollinatore. Questa varietà ha influenzato non solo la resa del "Mughetto", ma anche il suo gusto e colore.

Così, incrociando "Talisman" e "Kish-Mish radiant", è stato possibile ottenere una nuova varietà con qualità uniche. Le sue caratteristiche stupiscono davvero anche i viticoltori stagionati. Gli intenditori del gusto dicono che dopo aver assaggiato la bacca di questa varietà, è impossibile dimenticare il gusto della noce moscata con l'aroma del mughetto e dell'acacia bianca.

Caratteristiche varietali

Prima di piantare una piantina d'uva sul tuo sito, dovresti familiarizzare con le sue caratteristiche principali per sapere cosa aspettarti da questo raccolto. La dimensione e il gusto degli acini, la resa del raccolto durante la coltivazione devono corrispondere alla descrizione proposta delle uve Mughetto. Deviazioni significative dalle caratteristiche fornite possono essere un segno di violazione delle regole di coltivazione.

Descrizione delle bacche

Sono le caratteristiche del frutto che interessano maggiormente i viticoltori nella scelta di una nuova varietà. Le bacche della varietà "Mughetto" in questo senso occupano una posizione vantaggiosa, poiché combinano non solo eccellenti qualità esterne, ma anche un aroma unico.

I grandi acini della varietà "Lily of the Valley" hanno una forma ovale, allungata, a volte simile a un cuore. Il colore dei frutti è giallo. Guardando le bacche, si potrebbe pensare che abbiano assorbito il calore del sole, quindi hanno acquisito un colore maturo così brillante e attraente. In media, ogni frutto pesa 10 e talvolta 16 g.

Particolare attenzione merita la polpa delle uve Mughetto. È molto tenero e succoso, dolce e aromatico. La leggera acidità e la spiccata freschezza fanno sì che i degustatori facciano a gara per “inondare” la varietà di complimenti. Per apprezzare l'armonioso equilibrio del gusto agrodolce moscato, è necessario provare almeno una volta il vitigno Mughetto.

Quando si descrivono le uve Lily of the Valley, vale la pena notare la qualità della buccia degli acini. È abbastanza denso per resistere agli effetti di api, vespe e altri insetti. Per tutta la sua forza, la pelle è molto delicata, che si apprezza mordendola.

Importante! Con una conservazione prolungata, le uve del Mughetto diventano leggermente acquose.

Grappoli d'uva

L'uva del mughetto forma grappoli piuttosto grandi e rigogliosi. Il loro peso può variare da 800 ga 1,5 kg. La forma dei grappoli è cilindrica, la densità è nella media. Le qualità commerciali del prodotto sono notevoli.

Purtroppo, parlando di grappoli, va notato un inconveniente: in caso di pioggia, i fiori dell'uva possono sgretolarsi parzialmente, il che influirà negativamente sulla resa e sull'aspetto dei grappoli. È possibile resistere alle tempeste meteorologiche con l'aiuto di pizzicare tempestivamente i germogli o l'uso di prodotti biologici speciali.

Termini di maturazione

Si consiglia di coltivare l'uva del mughetto in condizioni climatiche favorevoli di Ucraina, Moldavia e Russia meridionale. Allo stesso tempo, l'esperienza degli allevatori mostra che è possibile coltivare con successo la varietà e ottenere un buon raccolto di uva nelle condizioni della regione di Mosca. Allo stesso tempo, il clima della regione influenzerà in un certo modo il periodo di maturazione delle bacche.

La varietà a maturazione media "Lily of the Valley" in un clima caldo produce un raccolto in 130 giorni, dopo il germogliamento primaverile. Questo periodo nel sud della Russia cade nella seconda decade di agosto. In climi leggermente più freschi, le uve maturano all'inizio di settembre.

Caratteristiche della vite

La varietà "Lily of the Valley" ha cespugli vigorosi, alti fino a 4 m, che richiedono una formazione competente. È necessario potare la vite durante i primi anni di coltivazione. Una possibile variante della formazione di un vitigno di questa varietà è proposta nella foto qui sotto:

Importante! Il vitigno della varietà "Lily of the Valley", anche nella zona centrale della Russia, matura in modo soddisfacente.

È generalmente accettato che i figliastri della varietà Lily of the Valley si sviluppino male e sprechino la forza e l'energia della vite. Tuttavia, in pratica, ci sono stati casi in cui, dopo il congelamento di germogli maturi, è stato possibile raccogliere un buon raccolto da figliastri in crescita attiva.

Dare la precedenza

I giardinieri che hanno uva Lily of the Valley sul loro sito notano la sua resa elevata e stabile. Solo piogge prolungate durante il periodo di fioritura e le gelate tardive primaverili possono ridurre il livello di fruttificazione.

Dopo la maturazione, i grappoli d'uva possono rimanere a lungo sulla vite. Allo stesso tempo, il cespuglio d'uva inizia finalmente a emanare un aroma luminoso e seducente del mughetto in fiore. L'elasticità delle bacche stesse si perde, i frutti diventano acquosi.

Importante! Per una conservazione efficace ea lungo termine delle uve, è necessario fornire determinate condizioni di temperatura e umidità.

Varietà di resistenza

La pratica della coltivazione delle uve Mughetto ha dimostrato la sua elevata resistenza a fattori esterni sfavorevoli. A livello genetico, l'uva è ben protetta dall'oidio e da alcune altre malattie pericolose per la coltura.

Importante! Nonostante l'elevato livello di resistenza alle malattie, si consiglia di trattare la vite con farmaci antifungini tre volte a stagione: due volte prima della fioritura e una volta dopo la raccolta.

La resistenza al gelo della varietà è buona. Il vigneto può sopportare senza problemi temperature fino a -21.0C. Secondo alcune recensioni, l'indicatore della temperatura è -250C inoltre non è dannoso per la pianta.

Importante! Quando si coltiva la varietà Lily of the Valley nella regione centrale della Russia, si consiglia di coprire in modo affidabile la vite per l'inverno.

Riproduzione

L'uva del mughetto viene propagata con successo non solo da piantine, ma anche da talee, rami. Le talee di vite si radicano bene e rapidamente. È necessario coltivare la pianta su un terreno drenato sul lato sud del sito. Il sedile dovrebbe essere una fossa, larga 1 m.

Quando si utilizzano piantine, è necessario assicurarsi che il sito di innesto rimanga sopra il terreno durante il riempimento del terreno. L'uva ama il terreno sciolto e nutriente, che può essere preparato applicando fertilizzanti minerali complessi al terreno. Per il radicamento, il materiale di piantagione deve essere annaffiato regolarmente e abbondantemente. In condizioni favorevoli, già 2-4 anni dopo l'impianto, la vite darà le prime uve.

Importante! Quando si pianta il vigneto Lily of the Valley è necessario mantenere una distanza tra i filari di almeno 3 m.

Puoi vedere l'uva Lily of the Valley nel video:

Il video riflette perfettamente l'abbondanza e la qualità del raccolto ottenuto nel secondo anno di coltivazione della piantina in condizioni favorevoli.

Vantaggi e svantaggi

Sulla base delle caratteristiche e delle recensioni dell'uva Lily of the Valley, si possono distinguere i seguenti vantaggi della varietà:

  • gusto e aroma unici di frutti di bosco;
  • alto livello di produttività;
  • lunga conservabilità dell'uva in condizioni fresche (fino a metà inverno);
  • buona resistenza a temperature estremamente basse;
  • la capacità di riprodursi per rami, talee;
  • buona resistenza a molte malattie.

Tra gli svantaggi della varietà, si possono distinguere solo due criteri principali:

  • la tendenza a spargere fiori sotto l'influenza della pioggia;
  • deterioramento della consistenza della polpa degli acini durante la conservazione a lungo termine dell'uva sulla boscaglia.

Molti viticoltori, dopo aver assaggiato le bacche del mughetto, sono pronti a perdonare tutte le carenze esistenti di questa varietà, perché il gusto straordinario vale davvero la pena investire nella coltivazione della cultura.

Conclusione

Oggi è difficile trovare un coltivatore che non abbia sentito parlare della varietà Lily of the Valley. Questa giovane cultura è diventata famosa in pochi anni grazie al suo incredibile sapore e all'aspetto dei frutti di bosco. Queste uve sono relativamente senza pretese e possono crescere anche in climi più freschi. I suoi grappoli abbondanti e le viti rigogliose non solo ti delizieranno con un delizioso raccolto, ma decoreranno anche il giardino. Pertanto, la varietà Lily of the Valley porterà gusto e piacere estetico, richiedendo in cambio un minimo di cura.

Testimonianze

Alla Zemina, 45 anni, Obninsk

Sono andata a trovare un'amica alla dacia e lei ha scherzato: "Dai, prova il mughetto". Ho subito pensato che stesse scherzando, ma si è scoperto che "Lily of the valley" è il nome dell'uva. Dopo averlo provato, sono rimasto stupito dal suo gusto. Bacche molto succose, aromatiche e dolci. Dopo la degustazione, io stesso volevo avere un tale "buonissimo" sul mio sito. Un amico ha promesso di destinare un gambo in primavera, spero che metta radici.

Efim Orlov, 38 anni, Crimea

La scorsa primavera, ho piantato 10 piantine di uva Lily of the Valley sul sito. Uno di loro è morto immediatamente, e il resto già quest'anno ha dato un buon raccolto. Siamo riusciti a raccogliere 3-4 kg di uva da ogni pianta. L'anno prossimo ho intenzione di allevare la cultura per offset.


Guarda il video: Vitigni autoctoni e alloctoni (Gennaio 2022).

Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos