Idee

Come distinguere una piantina di bonsai da un'ordinaria

Come distinguere una piantina di bonsai da un'ordinaria


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Olga ci pone la seguente domanda: "È possibile distinguere visivamente una piantina di un albero nano da una comune? Quali alberi di dimensioni inferiori sono meglio piantati nella Russia centrale?"

Le colture a bassa crescita sono sempre più popolari tra i giardinieri. Siamo pronti a dare alcuni consigli che ti permetteranno di acquistare l'impianto "giusto".

Come capire che davanti a te c'è una piantina "nana"

Accade così che al posto delle piantine di bonsai, i venditori senza scrupoli possono provare a vendere piantine selvatiche. Ma c'è un modo che ti aiuterà a determinare visivamente che hai una piantina innestata di fronte a te.

  • Cerca un sito di vaccinazione! Al posto della vaccinazione dovrebbe essere un pezzo di polietilene incarnito.
  • Presta attenzione al ginocchio, il primo dalla radice. In natura, ha un'inclinazione inferiore a 45 gradi. I rami sono inoculati precisamente nell'angolo indicato.
  • Ispeziona il sistema di root. Se hai piantine su ceppi di semi, il sistema radicale sarà scheletrico - diverse radici 0,3-0,7 cm ciascuna e alle estremità ci sono processi fibrosi. I portainnesti nani no. Il sistema radicale è solo di tipo fibroso, che ricorda in qualche modo le radici dei ribes. L'altezza non deve essere inferiore a 70 cm, la lunghezza delle radici - non inferiore a 20 cm, il diametro dello stelo da 1,5 cm.

Come piantare correttamente le piantine di melo

Quali alberi sottodimensionati mettono radici nella corsia centrale

Nella Russia centrale, vale la pena dare la preferenza alle conifere nane.

Può essere:

  1. Abete rosso canadese o grigio, abete rosso nano ordinario - da 20 a 80 cm, abete rosso serbo (fino a 1,5 metri)
  2. Thuja (altezza 60 cm)
  3. Pino mugo (forme nane fino a 2 metri)

Le pere nane non sono consigliate per essere coltivate in Russia, ma se vuoi davvero, dovresti dare la preferenza alla varietà "Memoria di Yakovlev". Ha un'ottima resistenza invernale. La varietà è precoce, resa eccezionale. Il sapore è dolce, c'è una leggera acidità.

Con i meli nani, le cose vanno meglio. Tra l'estate, vale la pena evidenziare la varietà Melba. La fruttificazione inizia nel terzo anno. Se c'è abbastanza luce, appariranno strisce gialle chiare sui frutti. La varietà è nota tra i giardinieri per la sua elevata produttività.

Anche la varietà "Candy" attecchirà bene. È stato allevato da Michurin. Il nano ibrido si distingue per il gusto eccellente. I frutti maturano all'inizio di agosto. La buccia ha un colore verde scuro, una forma arrotondata.

Delle varietà autunnali nane, vale la pena evidenziare Zhigulevskoe. La fruttificazione avviene a 4 anni. I frutti sono grandi, non si sbiadiscono nemmeno nel tempo. La varietà non è sensibile a parassiti e malattie, quindi è considerata la più praticabile di tutte le altre.

Puoi conoscere i vantaggi e gli svantaggi del giardino nano nel paese.

La varietà invernale più popolare è Grushevka della regione di Mosca. La pianta è resistente alla crosta. I raccolti sono stabili e alti. La fruttificazione avviene a 5 anni. Un'altra varietà tardiva è Bogatyr. Il legno richiede potatura annuale. A piacere, i frutti assomigliano ad Antonovka. La resistenza invernale è buona, non suscettibile ai parassiti. La varietà "Arbat" è notevole in quanto i frutti possono essere conservati per un massimo di 9 mesi. All'inizio lavorano a maglia, ma dopo essersi sdraiati, l'astringenza scompare.


Video, Sitemap-Video, Sitemap-Videos